Home Salute e Benessere Geloni ai piedi, sintomi e rimedi naturali

Geloni ai piedi, sintomi e rimedi naturali

Geloni mani e piedi. Si sa purtroppo è la stagione. Con l’arrivo dell’inverno non solo dobbiamo combattere contro diversi malanni. Ivi incuso, oggi, anche il coronavirus. Ma anche contro quei fastidiosissimi geloni alle mani e ai piedi. Si insinuano nel corpo, provocano dolori e intorpidimento. Le cause sono da addurre alle basse temperature. Vi è un rallentamento della circolazione cutanea dovuto alla troppa esposizione al freddo. I sintomi più comuni sono una sensazione di prurito e bruciore. Ma anche arrossamenti, gonfiore, chiazze rosse. Finanche vesciche o lesioni più o meno diffuse. Dipende dalla gravità e dalla diffusione dei geloni. In genere si manifestano dopo poche settimane dai primi freddi invernali. Più fastidioso, è che questi disturbi non cessano se si passa da un ambiente freddo a uno più caldo. Tutt’altro, peggiorano.

Geloni, i rimedi naturali che funzionano

Come prima cosa, chi sa di andare incontro a simili fenomeni, deve prevenirli. Quindi consigliamo l’uso di abbigliamento particolarmente pesante e coprente. Calzini termici, qualcosa che possa tenere i piedi, stiamo parlando dei piedi appunto, quanto più possibile al caldo. Poi, combattiamoli dall’interno. Betacarotene (che aiuta a mantenere la pelle elastica), vitamina E (contro l’arrossamento esterno) e Vitamina C (aiuta a mantenere i vasi sanguigni in salute) sono degli ottimi alleati contro i geloni. Dunque via libera a carote, o integratori a base di carote, zucca, cavolo e spinaci. Ma anche a frutta e verdura che contengano le suddette vitamine. Frutti rossi, kiwi, arance sono dei preziosi rimedi. Gli impacchi alle erbe inoltre, rappresentano un vero toccasana. Arnica, ortica, ruta e lavanda sono quelle più indicate. Basta immergervi i piedi in questi impacchi con abbondante acqua tiepida. I risultati sorprenderanno anche i più scettici. Tra i rimedi della “nonna” troviamo anche le rape. Basta strofinarne un pò sulla parte colpita e arrossata. Oppure immergere i piedi in un decotto dove è stata fatta bollire dell’acqua contenente abbondanti quantità di rape. Un altro metodo antico che funziona? Il succo di limone. E’ portentoso in questi casi. Basta strofinare le dita dei piedi a un limone fresco e carico di succo. Il sollievo è immediato. Anche le patate sono tra la cure più ricercate e vecchie. Ricche di amido, aiutano ad attenuare il problema. E’ sufficiente strofinarle contro i piedi irritati dal freddo e dai geloni. L’azione è lenta, ma aiuterà a proteggere la parte interessata nel lungo termine. La cipolla poi è un antibiotico naturale utilizzato fin dall’antichità. Basterà tagliarla a pezzetti e passarla per la parte dolente. L’infiammazione sparirà in man che non si dica. Mai provato con l’alcool etilico? E’ ottimo per combattere i rossori dovuti da scottature o geloni. Non appena si avvertono i primi fastidi, basta tamponare i piedi arrossati e dolenti con dell’alcool. L’efficacia è immediata perchè stimola la circolazione. Guarisce e fa in modo che i sintomi non peggiorino. Usato un paio di volte al giorno sui geloni, favorisce la guarigione e fa in modo che la pelle non si secchi o screpoli. Naturalmente consigliamo l’applicazione di una buona crema idratante dopo l’uso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Quanto guadagna un e-commerce manager?

Quella dell’e-commerce manager è una figura assolutamente moderna, di conseguenza non stupisce il fatto che tantissime persone si chiedano, incuriosite, quanto guadagni chi svolge...

Congiuntivite da mascherina: sintomi, rimedi, cure e quale collirio usare

Da un anno, ormai, l'uso della mascherina è entrato nelle nostre abitudini quotidiane, diventando parte integrante della nostra vita. La mascherina per coronavirus, infatti,...

Come lavorare da Yves Saint Laurent? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Gli amanti della moda, delle borse firmate e del luxury in generale, spesso provano a fare carriera in quest’ambito per coniugare al meglio il...

Memoria a lungo termine: da cosa dipende, come allenarla, esempi pratici

Nella vita quotidiana, non c'è niente di più importante della memoria. Forse non ci pensiamo spesso, ma la memoria è un elemento che ci...

Come lavorare da Cartier? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Gli amanti della moda, degli accessori di lusso e del luxury in generale, spesso provano a fare carriera in quest’ambito per coniugare al meglio...