Home Economia Quanto guadagna un parlamentare? Stipendio e tutte le cifre

Quanto guadagna un parlamentare? Stipendio e tutte le cifre

La questione relativa agli stipendi dei parlamentari trova sempre ampio spazio nel dibattito italiano. Fin dalla loro nascita, alcune forze politiche hanno utilizzato questo aspetto come cavallo di battaglia: un esempio è il Movimento 5 Stelle, che ha sempre voluto abbattere i costi della “casta”, arrivando poi al referendum per il taglio dei parlamentari (con la vittoria del Sì, ndr).

Ma quanto guadagnano esattamente deputati e senatori? Sono davvero cifre così spropositate per un politico? Proviamo a fare un quadro della situazione, con i guadagni medi non solo dei parlamentari italiani, ma anche del Presidente del Consiglio e dei ministri.

Partendo proprio dai parlamentari non si può non sottolineare che gli stipendi sono i più alti d’Europa. In media, deputati e senatori del nostro Paese percepiscono qualcosa come 125.000 euro all’anno, una somma notevolissima che può aumentare fino a 170.000 euro all’anno se si includono le diarie e i rimborsi.

Per capire la differenza con il resto d’Europa, basta confrontare il guadagno dei politici italiani con quello dei rappresentanti parlamentari degli altri Paesi: in Inghilterra lo stipendio è praticamente la metà, e anche in Germania i parlamentari percepiscono un 20% in meno rispetto ai colleghi italiani.

Stipendio medio, i senatori sfiorano i 15.000 euro al mese

Ma ora veniamo allo stipendio medio mensile di ogni deputato e senatore. Partiamo proprio dai rappresentanti che siedono a Palazzo Madama, ovvero i senatori: calcolando tutto, ovvero indennità mensile, diaria e rimborsi forfettari, un senatore italiano arriva a percepire la bellezza di 14.634,89 euro al mese.

La somma percepita dai deputati è leggermente inferiore, anche se si parla comunque di cifre considerevoli: un parlamentare che siede a Montecitorio guadagna in media 13.971,35 euro al mese, sempre tenendo conto di tutti i “benefit”.

Proprio in termini di benefici, bisogna evidenziare che un parlamentare può disporre di rimborsi per gli spostamenti e i soggiorni inerenti motivi istituzionali, di trasporti gratuiti, nessun pedaggio autostradale, rimborsi per le spese telefoniche, assistenza sanitaria gratuita e assegno di fine mandato. Insomma, chi più ne ha più ne metta.

E per quanto riguarda i ministri? In questo caso bisogna fare una distinzione tra coloro regolarmente eletti in Parlamento come deputati e senatori e coloro che invece vengono nominati dal Presidente del Consiglio anche se non sono parlamentari.

Nel primo caso, resta lo stipendio percepito da deputato o senatore, grazie all’abolizione del doppio stipendio decisa nel 2013. Nel secondo caso, invece, i ministri non parlamentari percepiscono un guadagno di 8.863 euro lordi al mese: tenendo conto delle varie trattenute si arriva comunque ad uno stipendio di 4.500 euro netti mensili, senza ovviamente tenere conto di tutti i rimborsi accennati in precedenza.

Il Presidente del Consiglio guadagna circa 6.700 euro al mese 

Infine, non resta che capire quanto guadagna il Presidente del Consiglio. Per questa figura lo stipendio è alto, ma non come quello di un parlamentare: il premier italiano arriva a guadagnare infatti 114mila euro lordi all’anno, ovvero 80mila euro netti.

Facendo un rapido calcolo, il Presidente del Consiglio percepisce quindi uno stipendio di 6.700 euro netti. Tuttavia, nel caso il premier sia anche parlamentare, gli spetta l’indennità anche per quella carica.



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Cipralex: recensioni, conseguenze cerebrali, effetti collaterali, gocce

Le persone cercano anche il cipralex danneggia il cervello tvil cipralex danneggia il cervello e il cipralex danneggia il cervello filmil cipralex danneggia il cervello 2020 il...

Legge 104, in arrivo un aumento e gli arretrati: almeno 105 euro in più, chi può essere contento?

Gli sgravi della Legge 104 prevedono per i beneficiari aumenti e arretrati. Esaminiamo le specifiche di questa sorprendente eventualità. Determinare i requisiti per i titolari...

Azioni Exxonmobil: oggi, storico, previsioni 2022

Exxon Mobil Corporation è una compagnia impegnata nel settore energetico; il core business della società è l'esplorazione e la produzione di petrolio...

Umidità di risalita: quando si manifesta e come eliminarla definitivamente

L'umidità di risalita è un problema molto comune che ha come conseguenza quella di aggravare il degrado di un immobile molto rapidamente. Il fenomeno...

La versatilità delle strisce Led, ecco perché sceglierle

Le strisce Led rappresentano il miglior sistema di illuminazione più utilizzato negli ultimi anni presente in commercio, ideali per illuminare qualsiasi luogo, sia domestico,...