Home Eventi Dicembre 2020 "Yes Milano" concerti e performance virtuali

Dicembre 2020 “Yes Milano” concerti e performance virtuali

Dicembre 2020. In un periodo di emergenza, la capitale della Lombardia continua a colorarsi di eventi. Anche se non reali in spazi pubblici e piazze. Bensì virtuali. La vita non si ferma e gli eventi nemmeno. Quest’anno tutto accadrà a distanza. Ma si potrà seguire ogni singola manifestazione standosene comodamente sul divano di casa. Basterà un semplice click per sentirci tutti vicini.

Dicembre 2020, le iniziative di “Yes Milano”

Allo scopo il comune di Milano in collaborazione con l’associazione Yes Milano a partire da oggi 1 dicembre e fino al 24 dicembre una serie di manifestazioni artistiche, musicali per la capitale della Lombardia. Ogni giorno ci sarà un evento dedicato alla storica città di Milano. Tutti i giorni per rallegrare e mantenere viva l’antica tradizione del Santo Natale. Basterà sintonizzarsi sul sito Yes Milano, la pagina ufficiale dell’associazione, tutti i giorni dalle ore 17.00.

Un Natale diverso, ma con la voglia di ricominciare

Diversi partner milanesi hanno sponsorizzato l’evento. Prima della Pandemia, come detto, si svolgeva tutto pubblicamente. Con la presenza di chi voleva ammirare dal vivo gli omaggi e le splendide performance natalizie. Quest’anno non sarà possibile. E si spera sia la prima e ultima volta. Parteciperanno alle serate, ovviamente in video, orchestre, corpi di ballo, artisti e diverse prestigiose compagnie teatrali. Una piccola proiezione per sentirsi vicine tutte le persone di Milano. Tutti coloro che avranno la gioia di vedere e godere, anche se non dal vivo, questi fantastici spettacoli. Tutti preparati per l’occasione. Tutti per festeggiare sentendosi vicini anche se distanti.

Distanti… Ancora…

Il 2020 purtroppo ha rappresentato questo ostacolo per l’umanità intera. La Regione Lombardia, quella più colpita da restrizioni ultimamente, ha dovuto sopportare questa distanza fin troppo a lungo. Causa di una pandemia che fino ad oggi, non vuol “proprio saperne” di dare a tutti respiro. Sui vuole evitare una terza ondata. Si vuole evitare di restare ancora lontani nel 2021. Ovviamente ci si augura che tutto possa finire presto. E che il 2021 rappresenti davvero l’apoteosi degli abbracci.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Space buns: ecco come realizzare il doppio chignon

Allegro, spensierato e deliziosamente giovanile: è il doppio chignon, meglio conosciuto come space buns. Si tratta di un modo originale di raccogliere i capelli...

Mascherina e make-up: ecco come come truccarsi

Nessuno di noi se lo sarebbe mai immaginato un anno fa, ma oggi le mascherine sono diventate parte integrante della nostra vita quotidiana, un...

Come lavorare da Chef Express? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

In questo periodo di crisi in molti sono in cerca di un lavoro, o di una prima occupazione. I giovani cercano sempre dei lavoretti,...

Come lavorare da La Piadineria? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

In questo periodo di crisi in molti sono in cerca di un lavoro, o di una prima occupazione. I giovani cercano sempre dei lavoretti,...

Ecoturismo: ecco come viaggiare rispettando l’ambiente

Come molti aspetti della nostra vita, anche il turismo sta vivendo un periodo di rinnovo, soprattutto per quanto riguarda le tematiche legate all'ambiente. Da...