Home Cinema e Televisione Novità su Prime Video della settimana: Titoli, Curiosità, Voti

Novità su Prime Video della settimana: Titoli, Curiosità, Voti

Prime Video, la piattaforma streaming di Amazon, acquisisce ogni settimana un gran numero di contenuti di diversa provenienza. In particolare, i titoli vecchi e nuovi permettono una crescita dell’offerta costante e spesso pregevole. In questi primi giorni di dicembre 2020 colpisce soprattutto la varietà di generi e perciò di pubblico potenziale.

Novità su Prime Video della settimana

Datati ma imperdibile sono Demoni (1985) e Demoni 2: l’incubo (1986) di Lamberto Bava, maestro dell’horror anni ottanta, presenti anche su RaiPlay. Al decennio successivo appartengono il dramma psicologico Sleepers (1996), con Brad Pitt e Robert De Niro, e The Game – Nessuna regola (1997), con Michael Douglas e Sean Penn. Si trova anche su Netflix, invece, il tenero Lost in Translation (2003) con Bill Murray e Scarlett Johansson.

Il cinese La battaglia dei tre regni (2008) soddisferà certamente gli amanti del genere, mentre Dove cadono le ombre (2013) di Valentina Pedicini arriva in tempo per omaggiare la compianta regista pugliese. Sono invece novità vere e proprie gli ultimi tre titoli della lista. Caleb (2020) di Roberto D’Antona stuzzicherà gli amanti dei film sui vampiri. The Gentlemen (2019) è il grande ritorno di Guy Ritchie con un cast stellare. E 10 giorni con Babbo Natale (2020) l’immancabile contributo italiano all’imminente periodo di festività.

Curiosità sui titoli italiani

Demoni fu prodotto da Dario Argento e permise al figlio del grande Mario Bava di fare un salto di qualità nel suo percorso. La colonna sonora è firmata dal tastierista dei Goblin, Claudio Simonetti, mentre gli effetti speciali dall’esperto Sergio Stivaletti.

Il 20 novembre scorso, ci ha lasciato Valentina Pedicini. Aveva solo 42 anni ed era malata da tempo, e la sua perdita ha sconvolto il mondo cinematografico italiano. Sono poche le sue opere reperibili sul web, eppure sarebbe il caso di permettere a tutti di scoprirle.

Eros e Roberto D’Antona sono due fratelli di origini pugliesi che realizzano da anni film di genere horror, thriller e pulp. Il loro lavoro è distribuito dalla Cecchi Gori in Home Video e riconosciuto di buona fattura nell’ambito della nostrana produzione underground.

 



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Legge 104, in arrivo un aumento e gli arretrati: almeno 105 euro in più, chi può essere contento?

Gli sgravi della Legge 104 prevedono per i beneficiari aumenti e arretrati. Esaminiamo le specifiche di questa sorprendente eventualità. Determinare i requisiti per i titolari...

Azioni Exxonmobil: oggi, storico, previsioni 2022

Exxon Mobil Corporation è una compagnia impegnata nel settore energetico; il core business della società è l'esplorazione e la produzione di petrolio...

Umidità di risalita: quando si manifesta e come eliminarla definitivamente

L'umidità di risalita è un problema molto comune che ha come conseguenza quella di aggravare il degrado di un immobile molto rapidamente. Il fenomeno...

La versatilità delle strisce Led, ecco perché sceglierle

Le strisce Led rappresentano il miglior sistema di illuminazione più utilizzato negli ultimi anni presente in commercio, ideali per illuminare qualsiasi luogo, sia domestico,...

Covid 19: sarà riconosciuto come malattia professionale per i sanitari

Arriva finalmente una decisione che in molti aspettavano da tempo; la commissione UE ha stabilito che il Covid 19 è una malattia professionale per...