Home Economia Come lavorare da Eurospin? Opinioni e recensioni, stipendio, colloquio e candidatura,...

Come lavorare da Eurospin? Opinioni e recensioni, stipendio, colloquio e candidatura, requisiti

Il settore dei supermercati è uno di quelli dove è più facile trovare un posto di lavoro. Tra tutte le aziende presenti sul nostro territorio, Eurospin è una di quelle in massima espansione, e quindi sempre in cerca di personale nuovo. La società, nata dal 1993 dall’idea di quattro imprenditori italiani, oggi è leader indiscusso del settore alimentare. Oggi Eurospin conta circa 1.200 punti vendita, ma l’azienda non ha nessuna intenzione di fermarsi: l’azienda è ancora in espansione, e nuovo personale è sempre ricercato. Ecco tutto quello che c’è sapere per avere un’opportunità di lavoro da Eurospin, nel settore vendite o in quello amministrativo.

I requisiti per lavorare da Eurospin e come inviare il curriculum

Eurospin ha alcuni requisiti base richiesti ai suoi aspiranti dipendenti. Per i ruoli operativi è necessario che il candidato sia auto munito e che risieda nei pressi della zona di lavoro. Per le mansioni d’ufficio, invece, è richiesto il possesso di un diploma o laurea, un’età compresa tra i 20 e i 36 anni e una base di competenze informatiche.

Esiste anche un programma dedicato ai neo diplomati o ai neo laureati. Entro i 12 mesi dal conseguimento dell’attestato, infatti, si può accedere a un programma di stage in negozio o negli uffici.

Sottoporre il proprio curriculum a Eurospin è un’operazione molto semplice. Basta collegarsi al sito ufficiale dell’azienda e cliccare in alto a destra, dove si trova la voce Lavora con Noi. All’interno della sezione si trovano quattro diverse opportunità per gli aspiranti lavoratori.

La prima sezione è quella dedicata all’auto candidatura, dove si ha la possibilità di inviare il proprio curriculum senza fare riferimento a un annuncio specifico. Compilando un from dedicato, si potranno inserire i propri dati, le competenze e le esperienze lavorative, e sottoporsi alla valutazione nella speranza di un’opportunità.

La seconda sezione è dedicata agli annunci lavorativi. Qui sono raccolte tutte le posizioni disponibili nelle varie sedi, sopratutto nei ruoli d’ufficio, mentre nella terza sezione vengono raccolti tutti gli annunci relativi alle posizioni aperte nei vari punti vendita. In entrambi i casi, per mandare la candidatura basta aprire l’annuncio di interesse, e candidarsi seguendo le istruzioni indicate dal form apposito.

Il sito ha anche una sezione ben struttura dedicata alle domande frequenti (FAQ), dove si trovano le risposte alle richieste più frequenti relative alle candidature. Una volta mandato il curriculum, se Eurospin riterrà il profilo del candidato interessante, provvederà a chiamare per fissare la data del colloquio.

Lavorare da Eurospin: opinioni e stipendi

Nella sezione dedicata al lavoro sul sito ufficiale, Eurospin spiega dettagliatamente come il dipendente sia una risorsa fondamentale per l’azienda, e come il brand voglia puntare a creare concrete opportunità di carriera.

Una politica aziendale sicuramente encomiabile, ma che ancora deve fare tanta strada per essere applicata. Secondo le testimonianze degli ex dipendenti, infatti, non tutti i punti vendita sono uguali. Alcuni sono effettivamente considerati dei posti sani e stimolanti in cui lavorare, molti altri invece sono stati segnalati per un ambiente lavorativo disorganizzato, inutilmente competitivo e fortemente irrispettoso.

Soprattutto, a lamentare una mancanza di rispetto sono gli stagisti, spesso sovraccaricati di lavoro per una paga misera che raggiunge a stento di 500€. Per gli altri dipendenti, invece, lo stipendio varia molto in base alla posizione lavorativa: la paga varia dai circa 800€ per un lavoro da scaffalista a circa 1.200€ per gli addetti al banco o gli impiegati amministrativi.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Chi è Leo Gassmann, figlio di Alessandro Gassmann? Enula, fidanzata, Instagram, Amici, Sanremo

Fisico statuario, ricciolo ribelle e voce rock, Leo Gassmann è un giovane talento che colpisce, sia per la sua bravura sia per la sua...

Chi è Giada De Blanck? Come è oggi, anni, altezza, Isola, Instagram, fisico

Capelli biondissimi, sorriso dolce e un carattere grintosissimo: lei è Giada De Blanck, figlia della celebre contessa Patrizia De Blanck, e nei primi anni 2000...

Quando esce “Che Fine Ha Fatto Sara 2”? Data ufficiale di uscita, cast, anticipazioni e curiosità

Che Fine Ha Fatto Sara 2: tutto sulla trama Chi ha ucciso Sara? È una serie televisiva in streaming thriller messicano creata da José Ignacio...

Quando esce “Bridgerton 2”? Data ufficiale di uscita, cast, anticipazioni e curiosità

Bridgerton 2: tutto sulla trama Bridgerton è una serie televisiva statunitense creata da Chris Van Dusen e prodotta da Shonda Rhimes, basata sui romanzi di...

Quando esce “La Casa di Carta 5”? Data ufficiale di uscita, cast, anticipazioni e curiosità

La Casa di Carta 5: tutto sulla trama La Casa di Carta è una serie spagnola giunta alla sua 4 edizione, che ha appassionato milioni...