Please wait..

Come lavorare da PAM? Opinioni e recensioni, stipendio, colloquio e candidatura, requisiti

Fin dalla sua prima apertura, nel 1958, il Gruppo Pam si è distinto per aver rivoluzionato il concetto di supermercato. In tutti gli anni successivi, l’azienda è riuscita a svilupparsi velocemente ed efficacemente, diventando un vero e proprio brand che gestisce discount e hard discount, ma anche una catena di ristoranti.

Visti i diversi settori in cui Pam opera, non è difficile immaginare come le opportunità di lavoro siano sempre dietro l’angolo, sia per giovani neo diplomati, sia per personale più esperto. Entrare a lavorare per il Gruppo Pam vuol dire far parte di una delle aziende più competitive della grande distribuzione alimentare, prima in Italia per solidità finanziaria, capacità innovative e intraprendenza commerciale.

Ma come fare a presentare il proprio Curriculum al settore Risorse Umane? La procedura è molto semplice: scopriamo tutto quello che c’è da sapere.

I requisiti per lavorare da PAM e come inviare il curriculum

Per avere la propria occasione di lavoro presso il Gruppo Pam, la prima cosa da fare è collegarsi al sito ufficiale dell’azienda, ed entrare nella sezione Lavora con noi. Questo è il portale dedicato ai lavoratori. Proprio qui, infatti, Pam pubblica tutte le offerte lavorative relative alle posizioni che sta ricercando. Tra i ruoli più richiesti troviamo gli Addetti alle vendite, ma c’è spazio un po’ per tutti. L’azienda cerca tante figure diverse, tra cui direttori di punto vendita, esperti in settori specifici, ma anche manager e figure per il reparto amministrativo/organizzativo.

Inoltre, Pam ha anche un programma dedicato specificamente agli studenti universitari, per cui è previsto un particolare contratto part time che gli permetta di lavorare e studiare allo stesso tempo. Per quanto riguarda i requisiti richiesti, variano molto a secondo del ruolo che viene ricercato. In generale, però, PAM assume anche personale che non ha esperienza nel settore, mettendo a sua disposizione dei percorsi formativi forniti dalla società.

Per ogni annuncio, comunque, vengono indicati i requisiti richiesti per quel lavoro specifico. Se il profilo cercato corrisponde a quello che vi interessa, basterà seguire il form apposito per inviare la propria candidatura. In alternativa, Pam accetta anche candidature spontanee. Quindi è possibile, nella sezione apposita, caricare il proprio CV senza rispondere a un annuncio specifico. Sarà l’azienda a valutare se c’è una posizione adatta alle competenze del candidato.

Lavorare da PAM: opinioni e stipendi

In generale, le opinioni degli ex dipendenti del Gruppo Pam sono positive. L’ambiente di lavoro viene definito buono e stimolante, l’addestramento del personale ben organizzato e la paga ragionevole. Lo stipendio medio, infatti, è di circa 1.200€ al mese, una cifra che però può variare in base a molti fattori, tra cui il tipo di ruolo in cui si è assunti e anche il tipo di orario, part time o full time. L’unico aspetto che spesso è oggetto di critiche è proprio quello relativo agli orari lavorativi, che non sempre sono fissi e che vengono spesso variati all’ultimo momento.

 

Autore

Show More

Related Articles

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker