Home Economia Come lavorare da Sephora? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Come lavorare da Sephora? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Per gli amanti del beauty, di creme, trucchi e profumi il sogno più grande è quello di lavorare in aziende come Sephora, per conciliare al meglio il lavoro con la passione. Per accedere a Sephora è necessario avere certi requisiti e un background all’altezza del posto occupato. Nei prossimi paragrafi vedremo quali sono i requisiti necessari per lavorare da Sephora, quale stipendio offre l’azienda, come inviare la candidatura e le recensioni e le opinioni sul lavoro da Sephora.

Requisiti per lavorare da Sephora

Periodicamente, Sephora seleziona personale in Italia, per la copertura di posti di lavoro nelle profumerie della catena e in sede. Le offerte di lavoro Sephora sono rivolte, generalmente, a laureati e diplomati, a vari livelli di carriera, anche senza esperienza, in vista di assunzioni a tempo determinato e indeterminato o in stage/ tirocinio. Gli interessati a lavorare in Sephora possono valutare le ricerche in corso in questo periodo, a cui l’azienda da’ visibilità attraverso la sezione web Sephora lavora con noi del portale www.sephora.it. Per i recruiters Sephora ciò che conta davvero nei candidati, al di là di qualifiche, età o esperienze professionali, è la personalità, pertanto è importante dimostrare spirito di iniziativa, creatività, attenzione al cliente e sincera passione per il mondo del make up. Per capire se si è in possesso delle doti giuste per candidarsi alle posizioni aperte, l’azienda mette a disposizione degli aspiranti, nella sezione lavoro del proprio portale, alcune domande per valutare se possiedono qualità e personalità giuste per intraprendere una carriera professionale al suo interno.

Stipendio dipendenti Sephora

Gli stipendi di Sephora variano a seconda della posizione lavorativa occupata. Secondo le segnalazioni di 17 dipendenti di Sephora effettuate su Glassdoor, gli stipendi da “Beauty Advisor” si aggirano intorno a € 875 – € 941 al mese. Per la posizione di “Trade e Category Manager Profumeria”, gli stipendi si attestano a 65.00 euro annui, mentre per la posizione di “Beauty Consultant“, siamo intorno ai 20.00 euro all’anno. Lo stipendio base per un “Addetto alle vendite” è compreso tra i 699 e i 753 euro al mese, mentre un “Flag Ship Store Manager” può raggiungere uno stipendio base compreso tra i 42.000 e 45.000 euro all’anno.

Lavorare da Sephora: Come inviare la candidatura

La catena di profumerie francese utilizza, come principale canale di reclutamento del personale, la piattaforma web riservata alle carriere e selezioni, “Lavora con noi”, che viene costantemente aggiornata con le posizioni aperte sia in Italia che all’estero. Attraverso questo strumento è possibile non solo effettuare la ricerca degli annunci attivi, utilizzando appositi filtri quali la location, la funzione o il tipo di contratto, prenderne visione e inserire il cv nel data base aziendale per rispondere online a quelli di interesse o per renderlo disponibile in vista di prossime selezioni di personale, ma anche consultare una serie di informazioni utili relative a come si lavora in azienda, alle politiche per le risorse umane, alle opportunità formative e molto altro ancora.

Recensioni e opinioni sul lavoro da Sephora

Sul web si leggono per lo più recensioni positive, ma anche qualche critica in merito al lavoro da Sephora, definito in molti casi come “una buona scuola formativa”. Un dipendente afferma: “Sephora è una grande scuola, ti forma non solo a livello lavorativo ma anche caratteriale, però come ambiente lavorativo è pessimo. A livello psicologico è molto stressante perché ci sono un sacco di obbiettivi da rispettare”. Un altro utente assegna 1 stella e scrive: “Sarebbe stata una bella esperienza se lo staff fosse stato collaborativo e cordiale. Anche con i clienti hanno mostrato poca empatia e molto classismo. Mi hanno fatto sentire inadeguata e inutile per tutto il periodo”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Quanto guadagna un e-commerce manager?

Quella dell’e-commerce manager è una figura assolutamente moderna, di conseguenza non stupisce il fatto che tantissime persone si chiedano, incuriosite, quanto guadagni chi svolge...

Congiuntivite da mascherina: sintomi, rimedi, cure e quale collirio usare

Da un anno, ormai, l'uso della mascherina è entrato nelle nostre abitudini quotidiane, diventando parte integrante della nostra vita. La mascherina per coronavirus, infatti,...

Come lavorare da Yves Saint Laurent? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Gli amanti della moda, delle borse firmate e del luxury in generale, spesso provano a fare carriera in quest’ambito per coniugare al meglio il...

Memoria a lungo termine: da cosa dipende, come allenarla, esempi pratici

Nella vita quotidiana, non c'è niente di più importante della memoria. Forse non ci pensiamo spesso, ma la memoria è un elemento che ci...

Come lavorare da Cartier? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Gli amanti della moda, degli accessori di lusso e del luxury in generale, spesso provano a fare carriera in quest’ambito per coniugare al meglio...