Home Economia Come lavorare da Armani? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Come lavorare da Armani? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Per lavorare nel mondo dell’alta moda è necessario avere certi requisiti e un background all’altezza del posto occupato. Nei prossimi paragrafi vedremo quali sono i requisiti necessari per lavorare da Armani, quale stipendio offre l’azienda, come inviare la candidatura e le recensioni e le opinioni sul lavoro da Armani.

Requisiti per lavorare da Armani

Le professionalità richieste da Giorgio Armani sono varie, a cominciare dalle figure più strettamente legate alla produzione dei capi e degli accessori, come stilisti, designer, figurinisti, modellisti, modisti, ricamatori, stampatori e sarti. Ci sono poi le figure che si occupano della loro presentazione in sfilate, servizi fotografici e altro ancora, come costumisti, modelli e modelle, truccatori, make up artist, fotografi, PR e giornalisti di moda, per citarne solo alcuni. Non vanno dimenticati, inoltre, i professionisti che si occupano della pubblicizzazione e della commercializzazione dei prodotti, quali gli esperti di marketing e comunicazione, grafici e addetti ufficio stampa, o i commerciali. E, ancora, coloro che si occupano dell’acquisto delle materie prime, i buyer ad esempio, o le figure che si occupano della vendita nelle catene retail dei brand, come addetti vendite, store manager, visual merchandiser e molti altri profili. Sicuramente tra i requisiti richiesti ci sono una grande esperienza pregressa e una buona conoscenza delle lingue.

Stipendio dipendenti Armani

Gli stipendi di Armani variano a seconda della posizione lavorativa occupata. Secondo le segnalazioni di 42 dipendenti di Armani effettuate su Glassdoor, gli stipendi da “Customer Service Representative” si aggirano intorno a 1000 euro al mese. Per la posizione di “Project Manager”, gli stipendi si attestano a 50.000 euro annui, mentre per la posizione di “Retail Operations“, siamo intorno ai 30.00 euro all’anno. Lo stipendio base per un “Vestiarista di Showroom” è compreso tra i 41.000 e i 44.000 euro all’anno, mentre un “Buyer” può raggiungere uno stipendio base compreso tra i 42.000 e 46.000 euro all’anno. Un “Assistant Buyer” di Armani percepisce tra i 1000 e i 2000 euro al mese.

Lavorare da Armani: Come inviare la candidatura

Esiste un sito web dedicato alle carriere in Armani ovvero www.armanicareers.com. All’interno dell’area lavora con noi Armani è possibile inviare la candidatura spontanea inserendo il proprio cv o anche inviando un video curriculum. Basta selezionare l’area professionale di interesse, creare il proprio profilo utente e registrarsi. Tra le aree di lavoro da scegliere ci sono: design abbigliamento, design accessori, modellista, interior design/architettura/store development, ristorante/bar/discoteca, retail negozi, visual merchandising, showroom, sviluppo prodotto, e-commerce, neodiplomati e neolaureati, varie funzioni aziendali. Se si è interessati a trovare i punti vendita Armani più vicini per presentare direttamente la propria candidatura in negozio è possibile usare lo Store Locator. Per restare aggiornati sull’azienda si consiglia di visitare anche il sito web ufficiale www.armani.com.

Recensioni e opinioni sul lavoro da Armani

Sul web si leggono per lo più recensioni positive in merito al lavoro da Armani. Un dipendente afferma: “Lavorare presso uno store Armani è stata una grande esperienza che mi ha fatto capire maggiormente il contatto con il pubblico, l’esigenza del cliente e ha fatto crescere in me una grande professionalità. L’ambiente di lavoro è sempre stato dinamico e il rapporto con tutti i colleghi era molto importante e c’era una grande collaborazione”. Un altro utente assegna 5 stelle e scrive: “Lavorare c/o Gorgio Armani è una scuola di vita professionale. Ho avuto modo di viaggiare, collaborare con l’ufficio visual e perfezionare le tecniche di vendita”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Come lavorare da Dom Pérignon? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Gli amanti del vino, dei brand premium e del luxury in generale, spesso provano a fare carriera in quest’ambito per coniugare al meglio il...

Quanto guadagna un benzinaio?

Medico, avvocato, notaio, dentista... Sono tanti i mestieri che si sogna di fare fin da quando si è piccoli. Eppure, ci sono anche tanti...

Come lavorare da Douglas? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Per gli amanti di profumi creme e cosmetici il sogno più grande è quello di lavorare in questo ambiente, per conciliare al meglio il...

Come lavorare da Alberta Ferretti? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Gli amanti della moda, degli abiti da cerimonia e del luxury in generale, spesso provano a fare carriera in quest’ambito per coniugare al meglio...

Quanto guadagna un ginecologo? Tutte le cifre

La figura del ginecologo riveste una grande importanza nel panorama delle professioni sanitarie. Il ginecologo è la figura a cui ci si rivolge durante...