Home Economia Come lavorare da Roberto Cavalli? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Come lavorare da Roberto Cavalli? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Gli amanti della moda, delle borse e del luxury in generale, spesso provano a fare carriera in quest’ambito per coniugare al meglio il lavoro e la loro più grande passione. Per prendere parte a quel mondo spesso immaginato grazie alla figura di Carrie Bradshaw in Sex and the City, è necessario avere certi requisiti e un background all’altezza del posto occupato. Nei prossimi paragrafi vedremo quali sono i requisiti necessari per lavorare da Roberto Cavalli, quale stipendio offre l’azienda, come inviare la candidatura e le recensioni e le opinioni sul lavoro da Roberto Cavalli.

Requisiti per lavorare da Roberto Cavalli

Sono sempre numerose le opportunità di lavoro Roberto Cavalli disponibili a livello internazionale. Durante l’anno, infatti, il Gruppo recluta varie figure da assumere presso il proprio headquarter, e all’interno degli store situati all’estero. Attualmente, ad esempio, sono più di 2mila le posizioni aperte per le quali si ricerca personale. Si selezionano candidati da assumere a tempo indeterminato e determinato, lavoratori stagionali e stagisti. Le risorse selezionate potranno lavorare nei settori Retail, Supply Chain, Merchandising e Finanza e Contabilità. E, ancora, in area Comunicazione e Marketing, Risorse Umane, Omnichannel, IT e Produzione. O in ambito Customer Support & Operations, Design, Wholesale e in altre aree. Tra i requisiti richiesti c’è una forte passione per il mondo della moda, disponibilità agli spostamenti e flessibilità in merito agli orari di lavoro.

Stipendio dipendenti Roberto Cavalli

Gli stipendi di Roberto Cavalli variano a seconda della posizione lavorativa occupata. Secondo le segnalazioni che 17 dipendenti di Roberto Cavalli hanno effettuato su Glassdoor, gli stipendi da “Part-time Sales Advisor” si aggirano intorno a 900 euro al mese. Per la posizione di “Marketing & CRM Junior Manager”, gli stipendi si attestano a 42.00 euro annui, mentre per la posizione di  Wholesale Area Manager“, siamo intorno ai 40.000 euro all’anno. Lo stipendio base per uno “Store Manager” è compreso tra i 2.000 e i 4.000 euro al mese, mentre per il ruolo da “Stilista modellista di pelletteria” i lavoratori percepiscono tra i 41.000 euro e i 44.000 euro all’anno.

Lavorare da Roberto Cavalli: Come inviare la candidatura

La raccolta delle candidature viene effettuata, generalmente, attraverso la sezione riservata alle carriere del portale web aziendale. Attraverso la stessa, infatti, è possibile accedere alla piattaforma dedicata al recruiting, sulla quale vengono pubblicate le opportunità di impiego. Per raggiungerla occorre cliccare su ‘Visualizza le posizioni aperte’. Entrando nell’area, è possibile consultare l’elenco completo degli annunci o effettuare una ricerca tematica. Sono disponibili diversi filtri, per selezionarli in base a parole chiave, area geografica, funzione, settore professionale, Paese, sede e / o tipologia di impiego di preferenza. Sito web: www.robertocavalli.com Per candidarti visita questa pagina.

Recensioni e opinioni sul lavoro da Roberto Cavalli

Sul web si leggono per lo più recensioni positive in merito al lavoro da Cavalli. Un dipendente afferma: “Ambiente collaborativo, grande senso di appartenenza al Brand da parte di tutti. Umiltà e competenza alla base di tutti i rapporti”. O ancora: “Mi sono trovata nel migliore dei modi. L’azienda ed il team stesso in boutique sono sempre stati disponibili in ogni occasione. Tuttavia, un altro utente scrive: “Unbelievable, do not work for this terrible company. Awful work belief system without any guidance from management. Avoid at all costs. You are not a person here, but an expendable employee and number”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Chi è Yvonne McGuinness, moglie di Cillian Murphy? Età, film arte, figli, Instagram

Da quando la serie tv Peaky Blinders è diventato un vero cult del piccolo schermo, è cresciuta anche la fama dell'attore protagonista. Il bel...

Emergono nuovi dettagli sulla serie TV “John Wick”

Mentre attendiamo il quarto e il quinto film dell'amato franchise d'azione "John Wick" sempre più dettagli stanno finalmente iniziando ad emergere sulla serie spinoff...

I taralli artistici di Callipo: illustrazioni ispirate alle favole di Esopo e packaging sostenibile

Artigianalità, design e sostenibilità. È questo il mix che sintetizza i Taralli scaldati Callipo, un prodotto di alta qualità realizzato a mano con un...

The Falcon and the Winter Soldier (Faws): serie più vista di aprile 2021

Non c'è nessuna serie originale di Netflix lanciata ad aprile che può eguagliare i livelli di audience su Disney+ di "The Falcon and the...

Alce Nero presenta la nuova linea dei Bisco Gelati

Con l'estate alle porte, Alce Nero presenta una nuova linea di gelati che promette di conquistare grandi e piccini. Fragranti e cremosi, i nuovi...