Home Economia Come lavorare da Roberto Cavalli? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Come lavorare da Roberto Cavalli? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Gli amanti della moda, delle borse e del luxury in generale, spesso provano a fare carriera in quest’ambito per coniugare al meglio il lavoro e la loro più grande passione. Per prendere parte a quel mondo spesso immaginato grazie alla figura di Carrie Bradshaw in Sex and the City, è necessario avere certi requisiti e un background all’altezza del posto occupato. Nei prossimi paragrafi vedremo quali sono i requisiti necessari per lavorare da Roberto Cavalli, quale stipendio offre l’azienda, come inviare la candidatura e le recensioni e le opinioni sul lavoro da Roberto Cavalli.

Requisiti per lavorare da Roberto Cavalli

Sono sempre numerose le opportunità di lavoro Roberto Cavalli disponibili a livello internazionale. Durante l’anno, infatti, il Gruppo recluta varie figure da assumere presso il proprio headquarter, e all’interno degli store situati all’estero. Attualmente, ad esempio, sono più di 2mila le posizioni aperte per le quali si ricerca personale. Si selezionano candidati da assumere a tempo indeterminato e determinato, lavoratori stagionali e stagisti. Le risorse selezionate potranno lavorare nei settori Retail, Supply Chain, Merchandising e Finanza e Contabilità. E, ancora, in area Comunicazione e Marketing, Risorse Umane, Omnichannel, IT e Produzione. O in ambito Customer Support & Operations, Design, Wholesale e in altre aree. Tra i requisiti richiesti c’è una forte passione per il mondo della moda, disponibilità agli spostamenti e flessibilità in merito agli orari di lavoro.

Stipendio dipendenti Roberto Cavalli

Gli stipendi di Roberto Cavalli variano a seconda della posizione lavorativa occupata. Secondo le segnalazioni che 17 dipendenti di Roberto Cavalli hanno effettuato su Glassdoor, gli stipendi da “Part-time Sales Advisor” si aggirano intorno a 900 euro al mese. Per la posizione di “Marketing & CRM Junior Manager”, gli stipendi si attestano a 42.00 euro annui, mentre per la posizione di  Wholesale Area Manager“, siamo intorno ai 40.000 euro all’anno. Lo stipendio base per uno “Store Manager” è compreso tra i 2.000 e i 4.000 euro al mese, mentre per il ruolo da “Stilista modellista di pelletteria” i lavoratori percepiscono tra i 41.000 euro e i 44.000 euro all’anno.

Lavorare da Roberto Cavalli: Come inviare la candidatura

La raccolta delle candidature viene effettuata, generalmente, attraverso la sezione riservata alle carriere del portale web aziendale. Attraverso la stessa, infatti, è possibile accedere alla piattaforma dedicata al recruiting, sulla quale vengono pubblicate le opportunità di impiego. Per raggiungerla occorre cliccare su ‘Visualizza le posizioni aperte’. Entrando nell’area, è possibile consultare l’elenco completo degli annunci o effettuare una ricerca tematica. Sono disponibili diversi filtri, per selezionarli in base a parole chiave, area geografica, funzione, settore professionale, Paese, sede e / o tipologia di impiego di preferenza. Sito web: www.robertocavalli.com Per candidarti visita questa pagina.

Recensioni e opinioni sul lavoro da Roberto Cavalli

Sul web si leggono per lo più recensioni positive in merito al lavoro da Cavalli. Un dipendente afferma: “Ambiente collaborativo, grande senso di appartenenza al Brand da parte di tutti. Umiltà e competenza alla base di tutti i rapporti”. O ancora: “Mi sono trovata nel migliore dei modi. L’azienda ed il team stesso in boutique sono sempre stati disponibili in ogni occasione. Tuttavia, un altro utente scrive: “Unbelievable, do not work for this terrible company. Awful work belief system without any guidance from management. Avoid at all costs. You are not a person here, but an expendable employee and number”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Space buns: ecco come realizzare il doppio chignon

Allegro, spensierato e deliziosamente giovanile: è il doppio chignon, meglio conosciuto come space buns. Si tratta di un modo originale di raccogliere i capelli...

Mascherina e make-up: ecco come come truccarsi

Nessuno di noi se lo sarebbe mai immaginato un anno fa, ma oggi le mascherine sono diventate parte integrante della nostra vita quotidiana, un...

Come lavorare da Chef Express? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

In questo periodo di crisi in molti sono in cerca di un lavoro, o di una prima occupazione. I giovani cercano sempre dei lavoretti,...

Come lavorare da La Piadineria? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

In questo periodo di crisi in molti sono in cerca di un lavoro, o di una prima occupazione. I giovani cercano sempre dei lavoretti,...

Ecoturismo: ecco come viaggiare rispettando l’ambiente

Come molti aspetti della nostra vita, anche il turismo sta vivendo un periodo di rinnovo, soprattutto per quanto riguarda le tematiche legate all'ambiente. Da...