Home Salute e Benessere Tinta semipermanente: ecco tutte le info utili

Tinta semipermanente: ecco tutte le info utili

Non c’è niente in grado di portare novità al proprio aspetto fisico come cambiare il colore dei capelli. Che si abbi voglia di stravolgere il proprio look, di seguire l’ultima tendenza della moda o di provare qualcosa fuori dagli schemi, tutti prima o poi si sono rivolti a una tinta. Nel mondo dei capelli esistono diversi tipi di tinte, alcune più invasive e altre più delicate. Rientrano in questa categoria le tinte semipermanenti, che come dice il nome stesso assicurano un nuovo look, ma permettono in poche settimane di tornare al proprio colore di base. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere su questo tipo di colorazione.

I vantaggi della tinta semipermanente

Il motivo per cui questo tipo tipo di tinta è la più usata è anche il suo vantaggio principale. Se, infatti, avete paura che il cambiamento di colore sia troppo drastico, e vi siete chieste la tinta semipermanente quanto dura, tirate un sospiro di sollievo. Questo tipo di colorazione ha una durata breve, di circa otto settimane, passate le quali il colore sbiadisce con i lavaggi e i capelli tornano al colore base. Ovviamente, si tratta di un principio generale, e molto dipende anche dal colore che si sceglie di usare e da quanto sia acceso e diverso rispetto alla base di partenza.

Inoltre, la colorazione capelli semipermanente viene preferita per la sua sensibilità agli ingredienti rispetto alla sua tinta tradizionale, che spesso può essere aggressiva sulla cute per via dell’ammoniaca. La tinta semipermanente sostituisce questo componente con un fattore chimico chiamato attivatore del colore, che in versione depotenziata rende questa colorazione meno aggressiva.

Le tinte semipermanenti possono essere usate per molteplici scopi. Sono ottime, per esempio, come riflessanti dopo una tinta permanente, nel caso si abbia bisogno di riprendere il colore prima della colorazione seguente o per ravvivare il colore un po’ spento. Questa tinta è perfetta anche per coprire i capelli bianchi, soprattutto all’inizio per abituarsi a vedersi con un nuovo colore in testa.

Consigli e accortezze per non rovinare i capelli

Nonostante la tinta semipermamente sia un prodotto meno invasivo della tinta classica, un uso eccessivo o scorretto può portare comunque i capelli a rovinarsi. Come fare allora, per evitare danni permanenti, ma continuare a divertirsi con colori nuovi?

Prima di tutto, evitare di tingere il capello troppo spesso. Meglio aspettare qualche settimana tra una colorazione e l’altra, così che il capello possa riposare e ricostituirsi, ance con l’aiuto di balsami e maschere. Inoltre, se si vuole colorare i capelli, è bene evitare di sottoporre i capelli ad altri trattamenti chimici, come permanenti e striature. L’unione degli elementi della tinta con quelli dei trattamenti, infatti, potrebbero sfibrare e spezzare i capelli e costringervi alla decisione drastica di tagliarli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Quanto guadagna un e-commerce manager?

Quella dell’e-commerce manager è una figura assolutamente moderna, di conseguenza non stupisce il fatto che tantissime persone si chiedano, incuriosite, quanto guadagni chi svolge...

Congiuntivite da mascherina: sintomi, rimedi, cure e quale collirio usare

Da un anno, ormai, l'uso della mascherina è entrato nelle nostre abitudini quotidiane, diventando parte integrante della nostra vita. La mascherina per coronavirus, infatti,...

Come lavorare da Yves Saint Laurent? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Gli amanti della moda, delle borse firmate e del luxury in generale, spesso provano a fare carriera in quest’ambito per coniugare al meglio il...

Memoria a lungo termine: da cosa dipende, come allenarla, esempi pratici

Nella vita quotidiana, non c'è niente di più importante della memoria. Forse non ci pensiamo spesso, ma la memoria è un elemento che ci...

Come lavorare da Cartier? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Gli amanti della moda, degli accessori di lusso e del luxury in generale, spesso provano a fare carriera in quest’ambito per coniugare al meglio...