Home Lifestyle Mascherina e make-up: ecco come come truccarsi

Mascherina e make-up: ecco come come truccarsi

Nessuno di noi se lo sarebbe mai immaginato un anno fa, ma oggi le mascherine sono diventate parte integrante della nostra vita quotidiana, un oggetto fondamentale per tutelare la nostra salute e quella di chi ci circonda. Indossarla, però, non vuol dire trascurarsi, o rinunciare alla passione per il make-up!

Che portiate una mascherina in tessuto, una mascherina in cotone o una classica mascherina chirurgica, il look del viso può essere curato esattamente come prima: si tratta solamente di adattarsi a un nuovo modo di truccarsi, valorizzando i punti che rimangono scoperti. La mascherina, infatti, potrebbe sbavare alcune parti del make-up, ma permette invece di metterne in risalto degli altri. Ecco tutti i consigli per realizzare un trucco che si sposi perfettamente con il viso in parte coperto dalla mascherina.

Trucco e mascherina: come realizzare la base viso

Il primo problema di chi vuole truccarsi con la mascherina è rappresentato dalla base, perché un fondotinta non adatto potrebbe trasferirsi sull’oggetto, togliendosi dal viso e sporcandolo. Sarebbe meglio, quindi, evitare completamente di mettere prodotti coloranti sulla faccia, che comunque sarà coperta quasi totalmente. Meglio optare per idratare per bene la pelle con una crema apposita, che sarà assorbita dalla pelle e permetterà all’epidermide di non seccarsi, anche se verrà coperta. Se proprio non riuscite a rinunciare a un velo di fondotinta, o a del correttore, scegliete dei prodotti no transfer e che risultino leggeri. Dopo averli applicati, fissateli con una polvere, così da ottenere una pigmentazione adeguata che mantenga la mascherina pulita.

Trucco e mascherina: occhi e labbra

Come è facile immaginare, indossando la mascherina il punto del viso che si valorizza di più sono gli occhi. Proprio questo, quindi, è il punto da mettere in risalto. Usiamo un ombretto che si abbini con il colore dell’iride e lo valorizzi, andando a creare uno sguardo magnetico. Rafforziamo ulteriormente lo sguardo con un buon mascara allungante che apra l’occhio rendendolo otticamente più grande. Un modo carino di scegliere l’ombretto, poi, è anche quello di giocare ad abbinarlo alla fantasia della mascherina: in questo modo l’oggetto, spesso considerato un impiccio, diventerà parte del nostro look! Se vogliamo sentirci ancora più strong, poi, possiamo aggiungere una linea di eyeliner nero e della matita nera all’interno dell’occhio.

Indossando una mascherina, quello che va a coprirsi principalmente è la bocca. Questo vuol dire, purtroppo, dover rinunciare a sfoggiare rossetti e matite colorate: anche il prodotto più no transfer, infatti, lascerà segni sulla mascherina, e comunque sarebbe uno spreco indossarli per tenerli coperti. Meglio, invece, tenere idratate le labbra, usando magari una crema apposita, o un burro cacao da applicare dopo averle trattate con uno scrub delicato.



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Umidità di risalita: quando si manifesta e come eliminarla definitivamente

L'umidità di risalita è un problema molto comune che ha come conseguenza quella di aggravare il degrado di un immobile molto rapidamente. Il fenomeno...

La versatilità delle strisce Led, ecco perché sceglierle

Le strisce Led rappresentano il miglior sistema di illuminazione più utilizzato negli ultimi anni presente in commercio, ideali per illuminare qualsiasi luogo, sia domestico,...

Covid 19: sarà riconosciuto come malattia professionale per i sanitari

Arriva finalmente una decisione che in molti aspettavano da tempo; la commissione UE ha stabilito che il Covid 19 è una malattia professionale per...

Come fai a vedere chi ti segue su Facebook, anche se non è tuo amico

Da diversi anni Facebook ha implementato un meccanismo attraverso il quale qualcuno può seguirti, vedere i tuoi post pubblici, mettere mi piace o...