Home Economia Come lavorare da Primark? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Come lavorare da Primark? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Per gli amanti della moda il sogno più grande è quello di lavorare in questo ambiente, per conciliare al meglio il lavoro con la passione. Solitamente i giovani iniziano cercando un’occupazione in grandi brand di franchising come ad esempio Primark, ricomprendo come primo incarico quello di addetto alle vendite. Nei prossimi paragrafi vedremo quali sono i requisiti necessari per lavorare da Primark, quale stipendio offre l’azienda, come inviare la candidatura e le recensioni e le opinioni sul lavoro da Primark.

Requisiti per lavorare da Primark

Per lavorare da Primark i candidati non hanno bisogno di esperienza nella vendita o nel commercio al dettaglio. L’azienda ricerca candidati con background e competenze diverse e che soprattutto abbiano una vera passione per il servizio clienti. “Siamo alla ricerca di candidati che vivano i nostri valori e abbiano esperienza nel servizio clienti”, si legge sul sito del brand. In merito alle competenze linguistiche richieste per lavorare da Primark Italia, l’azienda richiede un livello B2 nella lingua locale del negozio o dell’ufficio per il quale ci si sta candidando. Nel caso in cui non si è selezionati per la posizione desiderata, l’utente potrà ripresentare la sua candidatura.

Stipendio dipendenti Primark

Gli stipendi medi mensili per Addetto/a alla vendita presso Primark – Italia sono circa €670, ovvero 15% al di sotto della media nazionale. Le informazioni sugli stipendi provengono da 10 dati raccolti direttamente da dipendenti, utenti, e annunci di lavoro presenti su Indeed negli ultimi 36 mesi.
I valori indicati per i salari sono approssimazioni basate su informazioni condivise da terzi con Indeed. Questi valori sono offerti agli utenti di Indeed per il puro scopo di poter fare un confronto generico. Il salario minimo potrebbe variare in base alle competenze del candidato; si consiglia di consultare direttamente il datore di lavoro per conoscere il valore esatto.

Lavorare da Primark: Come inviare la candidatura

L’azienda utilizza, tra i principali canali per la raccolta delle candidature, il portale riservato alle carriere e selezioni, Primark Lavora con noi, che viene costantemente aggiornato con le posizioni aperte presso il Gruppo. Attraverso il servizio web gratuito i candidati possono prendere visione delle opportunità professionali, effettuando anche la ricerca tematica per area professionale, sede di lavoro e orario lavorativo, inserire il cv nel data base aziendale e rispondere online agli annunci di interesse.

Recensioni e opinioni sul lavoro da Primark

Sul web si leggono per lo più recensioni positive, in merito al lavoro da Primark che sul portale Indeed si aggiudica 3,8 stelle di punteggio. Un dipendente afferma: “Ho aspettato quasi un’anno per colpa della pandemia per iniziare a lavorare presso Primark come addetta vendite. Finalmente a novembre si parte, piena di entusiasmo, ho imparato tantissime cose in pochissimo tempo, purtroppo l’azienda rimane disorganizzata, ti mandano da una parte all’altra per coprire dove hanno caos, orari di lavoro anche fino l’1 di notte, richieste di straordinari anche 5 minuti prima che staccavi, sempre disponibile, ma purtroppo li non si va avanti perché te lo meriti. Tutto è già deciso anche se sei la persona più brava”. Differente il parere di un altro lavoratore che scrive: “Ho lavorato come addetta alle vendite per due grandi multinazionali in precedenza, con cui mi sono trovata molto bene. Con Primark non avevo grandi aspettative, ma non pensavo di trovarmi così male. Assunzioni a gruppi di 30/40 persone alla volta con contratto di un mese, turni a dir poco umani , ti fanno un part time ma alla fine ti rifilano sempre straordinari, e non sono per nulla piacevoli se si deve attaccare alle 5 di mattina o staccare all’1 di notte“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Ricette con i lupini: le migliori da realizzare

I lupini gialli sono uno snack delizioso e molto diffuso. Ma lo sapevate che i lupini si prestano anche a una serie di ricette...

Mostra su Walt Disney a Milano, fino al 25 luglio 2021

Disney. L’arte di raccontare storie senza tempo Fino al 25 luglio 2021 presso il MUDEC di Milano potrete visitare la mostra tutta dedicata al genio...

Visita alla Chiesa di Santa Rita a Cremona, 6 marzo 2021

Visita guidata alla Chiesa di Santa Rita Il 6 marzo 2021 non perdete la visita guidata alla Chiesa di Santa Rita a Cremona, da sempre...

Visita a Palazzo Carpani Beauharnais a Pusiano, 28 febbraio 2021

Visita guidata a Palazzo Carpani Beauharnais Domenica 28 febbraio 2021, non perdete la visita guidata a Palazzo Carpani Beauharnais, organizzata dall'organizzazione turistica Villago. Il percorso...

Ciaspolata e Yoga in Val Brembana, 13 marzo 2021

Ciaspolata in Alta Val Brembana e Yoga Il 13 marzo 2021 non perdete l'esclusiva ciaspolata presso l'Alta Val Brembana, organizzata dall'Associazione Gite in Lombardia. A...