Home Eventi Leonardo e il Fiume Adda: percorso green a Cornate d'Adda 11 febbraio...

Leonardo e il Fiume Adda: percorso green a Cornate d’Adda 11 febbraio 2021

Domani, 11 febbraio 2021, non perdetevi il suggestivo percorso sul fiume Adda presso Cornate d’Adda (MB), alla scoperta del grande personaggio di Leonardo da Vinci. Il percorso è strutturato su più livelli, tra salite e discese e si snoda per circa 2,5 km. Se arrivate in macchina, potete trovare parcheggio in fondo a via XXV Aprile.

La prenotazione è obbligatoria.
Il costo del biglietto è di 12 euro.

Per tutte le informazioni:

Tel: 338-3090011 / 320-4731613
Email: info@villago.it 
Sito Web: www.villago.it 

Villago propone una passeggiata culturale dedicata al grande Leonardo da Vinci e al suo rapporto con il fiume Adda, che ebbe modo di visitare e studiare durante i suoi soggiorni a Milano. 

Il percorso avrà inizio da Cornate d’Adda, con la passeggiata lungo un antico canale navigabile, parallelo al fiume Adda, caratterizzato da chiuse e sistemi di regolazione delle acque, che vennero ispirati dagli studi di Leonardo

Lungo il percorso, si incontrerà la Centrale idroelettrica Bertini, inaugurata nel 1898 e ancora funzionante. Al termine del tratto pedonale, sarà possibile visitare il trecentesco Santuario della Madonna della Rocchetta, posto su una collina panoramica sopra il fiume Adda, già esistente all’epoca di Leonardo e dalle cui terrazze è possibile ammirare i luoghi e i paesaggi che ispirarono lo sfondo della celebre “Vergine delle Rocce”. 

Leonardo da Vinci: chi era?

Leonardo di ser Piero da Vinci (Anchiano, 15 aprile 1452 – Amboise, 2 maggio 1519) è stato un inventore, artista e scienziato italiano. 

Uomo d’ingegno e talento universale del Rinascimento, considerato uno dei più grandi geni dell’umanità. Incarnò in pieno lo spirito della sua epoca, portandolo alle maggiori forme di espressione nei più disparati campi dell’arte e della conoscenza. Fu, infatti, scienziato, filosofo, architetto, pittore, scultore, disegnatore, trattatista, scenografo, matematico, anatomista, botanico, musicista, ingegnere e progettista.

Che Leonardo possa essere stato omosessuale è un’ipotesi che secondo alcuni studiosi sarebbe avvalorata da alcuni documenti e altri indizi, a partire dalla doppia denuncia anonima del 1476 in cui veniva accusato di sodomia, che si concluse con un ammonimento. Secondo altri studiosi, le accuse che portarono al giudizio erano calunniose e create al solo fine di screditare gli interessati tramite l’accusa del reato di sodomia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Visita alla Chiesa di Santa Rita a Cremona, 6 marzo 2021

Visita guidata alla Chiesa di Santa Rita Il 6 marzo 2021 non perdete la visita guidata alla Chiesa di Santa Rita a Cremona, da sempre...

Visita a Palazzo Carpani Beauharnais a Pusiano, 28 febbraio 2021

Visita guidata a Palazzo Carpani Beauharnais Domenica 28 febbraio 2021, non perdete la visita guidata a Palazzo Carpani Beauharnais, organizzata dall'organizzazione turistica Villago. Il percorso...

Ciaspolata e Yoga in Val Brembana, 13 marzo 2021

Ciaspolata in Alta Val Brembana e Yoga Il 13 marzo 2021 non perdete l'esclusiva ciaspolata presso l'Alta Val Brembana, organizzata dall'Associazione Gite in Lombardia. A...

Passeggiata sul Sentiero del Viandante tra Abbadia e Lierna, 13 marzo 2021

Camminata sul Sentiero del Viandante, nei pressi del Lago di Como Il 13 marzo 2021 l'Associazione Gite in Lombardia organizza un'interessante passeggiata sul Sentiero del...

Ricciola al forno con patate: ricetta e procedimento

Il Mar Mediterrano è un mare molto ricco di specie di pesci, e uno dei più gustosi da cucinare è sicuramente la ricciola. La...