In questo periodo di crisi in molti sono in cerca di un lavoro, o di una prima occupazione. I giovani cercano sempre dei lavoretti, alcuni anche per mantenersi gli studi universitari.  Come primo lavoro si pensa sempre alle catene del food, o al ruolo di commessa nei negozi come Zara, H&m e altri. In molti poi hanno sempre sognato di lavorare in pasticceria, soprattutto gli amanti dei dolci americani. Ma come approcciarsi a questo mondo? Nei prossimi paragrafi vedremo quali sono i requisiti necessari per lavorare da Bakery House, quale stipendio offre l’azienda, come inviare la candidatura e le recensioni e le opinioni sul lavoro da Bakery House.

Requisiti per lavorare da Bakery House

Bakery House cerca canditati con grande entusiasmo, passione per i prodotti di pasticceria e per il marchio. Fondamentali la volontà di successo personale ed imprenditoriale; passione nel stare a contatto con il pubblico; predisposizione al lavoro di gruppo e capacità organizzative. Periodicamente l’azienda cerca anche store managersupervisor e operai di produzione. Durante l’anno Bakery House offre stage anche a candidati senza esperienza.

Stipendio dipendenti Bakery House

Sul web non sono presenti specifiche informazioni inerenti agli stipendi dei dipendenti Bakery House. Tuttavia, lo stipendio medio di un pasticcere è di 1.400 € netti al mese (circa 25.300 € lordi all’anno), inferiore di 150 € (-10%) rispetto alla retribuzione mensile media in Italia. La retribuzione di un gelataio può partire da uno stipendio minimo di 650 € netti al mese, mentre lo stipendio massimo può superare i 2.500 € netti al mese.

Lavorare da Bakery House: Come inviare la candidatura

Uno dei principali strumenti di recruiting del Gruppo è il portale web riservato alle carriere. Attraverso lo stesso, infatti, vengono pubblicate le opportunità di impiego disponibili, alle quali è possibile rispondere online. Per farlo occorre registrarsi sulla piattaforma e inserire il curriculum vitae nella banca dati aziendale. La registrazione è gratuita e consente di ottenere le credenziali di accesso al portale, per effettuare il login e inviare le candidature. Una volta creato il proprio profilo, lo stesso può essere utilizzato anche per candidarsi in vista di prossime selezioni di personale.

Recensioni e opinioni sul lavoro da Bakery House

Sul web si leggono per lo più recensioni nella media in merito al lavoro da Bakery House. Un dipendente afferma: “Working in a very fast paced and well known bakery is very enjoyable. While there are times where it’s very slow there are times where it’s never ending it’s awesome meeting people from all around the world. Them telling you their stories and how exciting it is to be in a bakery full of creativity”. Un altro assegna 2 stelle e scrive: “Overall, the only part about my job that I liked was my co-workers. The owners of the business are horrible people to work for, and don’t care about anything except themselves and making more money. The way they talk to you is degrading and they do not compensate you for the job that you do or the hours that you work. You could literally bend over backwards for them and they wouldn’t care one bit. It’s all about money for that family. No respect at all for their workers“.