Home Salute e Benessere Animali Collare o pettorina: cosa scegliere per cuccioli, cani di piccola taglia e...

Collare o pettorina: cosa scegliere per cuccioli, cani di piccola taglia e di grande taglia

Chiunque abbia mai avuto un cane, si è trovato di fronte a un dilemma comune: meglio collare o pettorina? Portare a spasso il nostro cane è il momento più divertente da condividere con lui, ma può diventare una vera fatica se non scegliamo l’accessorio giusto.

Di solito la divisione tra i due schieramenti è piuttosto netta, chi ama la pettorina giura che è migliore in tutto rispetto al collare e viceversa. In realtà, un oggetto non è in assoluto meglio dell’altro, la preferenza dipende da molti fattori, tra cui quale attività si svolge con il cane, quanto l’animale è educato e anche dalla taglia del nostro amico a quattro a zampe. Andiamo a scoprire i vantaggi e gli svantaggi di pettorina e collare, e a capire come fare la scelta migliore.

Pettorina o collare? Vantaggi e svantaggi

La pettorina è una sorta di imbracatura che si inserisce al cane dalla testa e che lo avvolge sul petto, dotata di un gancio sulla dorso a cui attaccare il guinzaglio. I vantaggi di questo oggetto sono molteplici: prima di tutto non costringe il collo, che è una parte molto sensibile del cane.

Con la pettorina basterà il minimo movimento del guinzaglio per far sentire al cane il comando, senza infastidirlo tirandolo per il collo. Inoltre, se abbiamo bisogno di portare via il cane con uno strattone, non rischiamo di fargli male, e inoltre se abbiamo un cane che tira molto, la pettorina distribuisce bene la tensione su tutto il corpo dell’animale, e non solo sulla testa. Tra gli svantaggi principali troviamo la possibilità che il cane sfili la pettorina se questa è troppo larga o inadatta. Inoltre, molti cani non sopportano vedersi infilare questo oggetto, e si sentono a disagio dovendola portare (ma è un problema che si può risolvere con un addestramento mirato).

Per quanto riguarda il collare, la maggior parte dei cani non hanno fastidio a indossarlo, e anzi possono tenerlo tranquillamente anche quando sono dentro casa. Il collare è quindi sicuramente più comodo, ma va usato con più attenzione rispetto alla pettorina. Questo perché, se utilizzato in modo troppo aggressivo, può portare danni seri al collo, alla trachea e al pelo della zona interessata.

Pettorina per cane o collare? Ecco come scegliere

Come si allora a scegliere tra la pettorina o il collare? La cosa più importante è prendere una decisone in base al tipo di cane che si ha, al suo carattere, alla taglia e al temperamento. In generale, non è consigliato il pettorale per cani di piccola taglia, perché sono animali che tendono a tirare di meno e a rimanere più al passo con i padroni. Nel loro caso, il collare è perfetto, utile e comodo, a patto che si impari a usarlo bene perché questi cani, essendo piccoli, potrebbero avere il collo più delicato.

Quando si ha a che fare con un cane di taglia media/grande, la pettorina è la soluzione perfetta per le passeggiate e le attività insieme. Un cane più grande, infatti, ha un peso maggiore da distribuire, se tira durante la passeggiata ha una forza molto maggiore e, con il collare, rischiamo di fargli male, o di infastidirlo. Inoltre, se abbiamo un cane particolarmente attivo, con il guinzaglio legato alla pettorina avrà sicuramente più libertà di movimento.

Trattandosi però di un oggetto particolare, è bene seguire un addestramento a usare la pettorina fin da quando è piccolo. Esiste la pettorina per cuccioli, pensata precisamente con questo scopo, da abbinare a rinforzi positivi per far abituare il cane all’utilizzo dell’imbracatura.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Come lavorare da Tigre? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Stai cercando un primo lavoro e non sai da dove iniziare? Questo articolo ti aiuterà a farlo. Nei prossimi paragrafi vedremo quali sono i...

Come lavorare da Naracamicie? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Sei amante della moda e non riesci a fare a meno di seguire le ultime tendenze del momento? Ami i capi di qualità e sogni...

Quanto guadagna un ciclista? Stipendio e quelli più pagati

Quando si parla di stipendi da sogno nel mondo dello sport, automaticamente si pensa al calcio. Non è un segreto, infatti, che i calciatori...

Recla propone lo Speck Alto Adige IGP nel formato trancio da 400g

Recla propone lo Speck Alto Adige IGP nel formato trancio da 400g, perfetto per sprigionare la creatività in cucina! Un prodotto tradizionale ma innovativo,...

Magnum lancia tre sorprendenti Limited Edition

A 700 anni dalla morte del sommo poeta, la Divina Commedia rimane la più alta espressione d’arte letteraria italiana e il gusto di Magnum...