Home Eventi Omaggio a Bruno Bozzetto, evento online dal 17 al 24 febbraio 2021

Omaggio a Bruno Bozzetto, evento online dal 17 al 24 febbraio 2021

Dal 17 al 24 febbraio 2021 la Cineteca di Milano ha organizzato una serie di proiezioni in streaming dedicate al fumettista, animatore, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico Bruno Bozzetto. L’evento è realizzato in collaborazione con Minerva Pictures.

Dal 1960, da quando è nata la casa di produzione Bruno Bozzetto Film, tanti sono stati i progetti dedicati all’animazione, che hanno dato maggior lustro a questo settore dell’intrattenimento in Italia. Questo incontro online andrà a ripescare dagli archivi della Cineteca di Milano, i materiali filmici dell’artista, in particolare tre saranno i lungometraggi considerati veri e propri capolavori, come: West and Soda (1965), Vip, mio fratello superuomo (1968) e Allegro non troppo (1977).

Sarà possibile partecipare alla proiezione acquistando uno o più film sul portale della Cineteca di Milano al solo costo di 6,90 euro. Ricordiamo che è necessaria la registrazione, gratuita, al sito della Cineteca.

Chi è Bruno Bozzetto

Bruno Bozzetto, nato a Milano il 3 marzo 1938, figlio di Umberto Bozzetto, imprenditore costruttore di apparecchiature fotografiche. 

Complice la predisposizione artistica ereditata dal nonno materno, è infatti nipote del pittore martinenghese Girolamo Poloni, sin da piccolo disegnava molto e crescendo continuò a farlo.

Con l’aiuto del padre (dopo avere realizzato appena quindicenne con i compagni di scuola il primo cortometraggio Donald Duck, versione grottesca e orwelliana del personaggio Disney) e con una autoprodotta tecnica di ripresa casalinga, da giovane universitario gira due primi film sul mondo degli insetti: Piccolo mondo amico (1955) e A filo d’erba (1957). 

Il suo primo “vero” film è però Tapum! La storia delle armi, nel 1958. Il film viene proiettato al Festival di Cannes, attirando l’attenzione dell’animatore canadese Norman McLaren e del produttore inglese John Halas, con il quale il giovane disegnatore collaborerà.

Nel 1960 fonda la Bruno Bozzetto Film (1960-2000), a cui partecipano nel tempo autori e artisti come Guido ManuliGiuseppe Laganà, Giovanni Mulazzani, Walter Cavazzuti, Giancarlo Cereda e Maurizio Nichetti. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Come lavorare da Tigre? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Stai cercando un primo lavoro e non sai da dove iniziare? Questo articolo ti aiuterà a farlo. Nei prossimi paragrafi vedremo quali sono i...

Come lavorare da Naracamicie? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Sei amante della moda e non riesci a fare a meno di seguire le ultime tendenze del momento? Ami i capi di qualità e sogni...

Quanto guadagna un ciclista? Stipendio e quelli più pagati

Quando si parla di stipendi da sogno nel mondo dello sport, automaticamente si pensa al calcio. Non è un segreto, infatti, che i calciatori...

Recla propone lo Speck Alto Adige IGP nel formato trancio da 400g

Recla propone lo Speck Alto Adige IGP nel formato trancio da 400g, perfetto per sprigionare la creatività in cucina! Un prodotto tradizionale ma innovativo,...

Magnum lancia tre sorprendenti Limited Edition

A 700 anni dalla morte del sommo poeta, la Divina Commedia rimane la più alta espressione d’arte letteraria italiana e il gusto di Magnum...