Please wait..

Mostra su Lorenzo Lotto a Lecco, fino al 6 aprile 2021

Please wait..

Lotto. L’inquietudine della realtà. Lo sguardo di Giovanni Frangi

Fino al 6 aprile 2021 sarà possibile visitare la mostra dedicata all’artista Lorenzo Lotto, presso Palazzo delle Paure di Lecco, nella sede espositiva del Comune. L’evento vede la collaborazione tra la Comunità pastorale, l’Associazione culturale Madonna del Rosario, la Fondazione Comunitaria del Lecchese. E ancora, la Fondazione Cariplo, Forfunding e Banca Intesa.

Qui i visitatori potranno ammirare la Madonna con Bambino tra i Santi Giovanni Battista e Caterina d’Alessandria, datato 1522 e conservata in una collezione privata.

Il percorso che è articolato in tre sale, attraverso le quali  i visitatori, in tutta sicurezza e con i distanziamenti previsti dalla normativa, verranno guidati dai ragazzi alla scoperta progressiva delle opere.

Ogni sala non lascia trasparire quello che lo spettatore vivrà in quella successiva, creando un effetto di disvelamento progressivo, una percezione dello spazio che accompagnerà il visitatore a sentirsi protagonista, gradualmente “immerso” nel tema, in uno stato di “attesa” che precede la “scoperta”. 

Accanto a Lorenzo Lotto, la serie di Esercizi di lettura appositamente realizzati da un grande artista contemporaneo, Giovanni Frangi. Si tratta di sette opere, di cui quattro dipinte su tele grandi e consunte, dove larghe colature in rosso e giallo scivolano sulla superficie dilavate da un insolito procedimento che smorza i toni, ottenendone una particolarissima vibrazione liquida.  

Chi era Lorenzo Lotto

Lorenzo Lotto (Venezia, 1480 – Loreto, 1556/1557) è stato un pittore italiano. 

Fu tra i principali esponenti del Rinascimento veneziano del primo Cinquecento. Si spostò quindi molto nel corso della sua vita. E accese con il suo esempio le scuole di zone considerate periferiche rispetto ai grandi centri artistici, come Bergamo e le Marche. La sua vicenda umana fu spesso segnata da cocenti insuccessi e amare delusioni – in parte colmati dalla rivalutazione nella critica moderna – che fanno della sua figura un soggetto sofferto, introverso e umorale, di grande modernità. 

Autore

Show More

Related Articles

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker