Home Salute e Benessere Animali Trasportino cane: per auto, morbido, quale scegliere, prezzo, come usarlo

Trasportino cane: per auto, morbido, quale scegliere, prezzo, come usarlo

Certe volte abbiamo bisogno di far salire il nostro cane in auto, ma come fare a farlo viaggiare in sicurezza? L’opinione degli amanti dei cani si divide in merito all’uso del trasportino cani per auto. Conosciuto anche come kennel, spesso è odiato dagli animali e dai padroni perché ricorda, nella struttura, una gabbia. Anche se non si ama molto usarlo, il trasportino è obbligatorio in alcuni contesti, oppure diventa necessario in situazioni specifiche.

Ecco perché è fondamentale scegliere il trasportino giusto, e abituare da subito il nostro cane a usarlo senza averne paura. Ma come fare? Scopriamo come acquistare il kennel più adatto al nostro amico a quattro zampe, e come insegnargli a usarlo senza provocare traumi.

Kennel per cani: che cos’è, a cosa serve, come si usa

Il trasportino per cani, conosciuto anche come kennel, è uno strumento che nasce per portare in modo sicuro l’animale in macchina, ma anche in altre situazioni come nave o aereo, oppure in una clinica veterinaria. E non solo. Il trasportino viene usato anche dentro casa con un fine educativo, per insegnare al cane ad individuare la sua tana, un luogo dove sentirsi sicuro.

Per arrivare a raggiungere questo risultato, bisogna procedere per gradi e far capire al cane che il kennel non è un luogo punitivo, ma un posto che può dargli protezione. Per raggiungere questo si può iniziare lasciando il trasportino in una stanza di casa, in modo che il cane spontaneamente possa iniziare ad annusarlo, avvicinarsi e familiarizzare con l’oggetto.

Una volta che l’animale ha avuto il primo approccio con il trasportino, si può procedere inserendo al suo interno qualche cibo invitante, in modo da spingere il cane ad entrarci dentro. La sua prima reazione sarà di prendere il premio e uscire immediatamente, quindi come terza fase di addestramento dobbiamo insegnargli a rimanere all’interno del kennel. Possiamo ottenere questo risultato usando sempre il rinforzo positivo dei premi, e usando tanta pazienza e tanto tempo da impiegare per aiutare il nostro cane ad associare l’abitacolo a un luogo piacevole.

Dato che abituare il cane all’uso del trasportino è impegnativo, e richiede tempo ed esercizio, sarebbe meglio educare il cane al suo utilizzo quando è ancora cucciolo. I piccoli, infatti, hanno una velocità di apprendimento molto più rapida degli adulti, e sarà più semplice per voi abituarlo a vivere il kennel senza nessun trauma.

Trasportino per cani: come sceglierlo e quanto costa

In commercio esistono tantissimi tipi diversi di trasportino per cani: come fare quindi a orientarsi nella scelta? Per prima cosa dobbiamo valutare l’aspetto più importante, ovvero la taglia del nostro animale, che dentro il kennel deve stare comodo. Di regola, una misura giusta è quella che permette al cane di stare in piedi senza sbattere la testa e di girarsi di 180 gradi.

Importante anche la scelta del materiale, che può essere plastica rigida, metallo o anche tela, per quei cani che preferiscono un trasportino morbido rispetto a uno rigido. Per le prime fasi di addestramento, invece, è meglio scegliere un kennel rigido, in modo che il cucciolo non lo distrugga con zampe e denti. In base al modello di trasportino scelto, anche i prezzi sono vari, e solitamente si trovano in un range tra i 40 e i 200 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Chi è Leo Gassmann, figlio di Alessandro Gassmann? Enula, fidanzata, Instagram, Amici, Sanremo

Fisico statuario, ricciolo ribelle e voce rock, Leo Gassmann è un giovane talento che colpisce, sia per la sua bravura sia per la sua...

Chi è Giada De Blanck? Come è oggi, anni, altezza, Isola, Instagram, fisico

Capelli biondissimi, sorriso dolce e un carattere grintosissimo: lei è Giada De Blanck, figlia della celebre contessa Patrizia De Blanck, e nei primi anni 2000...

Quando esce “Che Fine Ha Fatto Sara 2”? Data ufficiale di uscita, cast, anticipazioni e curiosità

Che Fine Ha Fatto Sara 2: tutto sulla trama Chi ha ucciso Sara? È una serie televisiva in streaming thriller messicano creata da José Ignacio...

Quando esce “Bridgerton 2”? Data ufficiale di uscita, cast, anticipazioni e curiosità

Bridgerton 2: tutto sulla trama Bridgerton è una serie televisiva statunitense creata da Chris Van Dusen e prodotta da Shonda Rhimes, basata sui romanzi di...

Quando esce “La Casa di Carta 5”? Data ufficiale di uscita, cast, anticipazioni e curiosità

La Casa di Carta 5: tutto sulla trama La Casa di Carta è una serie spagnola giunta alla sua 4 edizione, che ha appassionato milioni...