Home Eventi Visita alla città di Pavia e al Castello, 27 febbraio 2021

Visita alla città di Pavia e al Castello, 27 febbraio 2021

Alla scoperta della città di Pavia

Sabato 27 febbraio 2021, non perdete la visita organizzata dall’Associazione Gite in Lombardia, alla scoperta della città di Pavia, nonché dei suoi luoghi più iconici. A fare da guida ci sarà Serena Scansetti, grande esperta e conoscitrice turistica. In questa giornata avrete la possibilità di esplorare il Castello di Pavia, ma anche la chiesa gotica di Santa Maria del Carmine, Piazza della Vittoria, Strada Nuova e la Basilica di San Pietro in Ciel d’Or, dove sono esposte le spoglie di Sant’Agostino.

Si ricorda che per prendere parte all’iniziativa è necessario iscriversi tramite il portale di riferimento sul sito ufficiale www.associazione.giteinlombardia.it, dove vi sarà chiesto di confermare il Regolamento di escursione e di pagare la quota prevista. 

Vi segnaliamo che, in totale, il gruppo dovrà essere composto da un MAX di 20 persone e un MIN di 7. In caso le persone fossero meno di 7 la gita non avrà luogo. 

Orario di inizio

Ore 15:00, presso P.zza Castello Pavia. La fine dell’evento è prevista per le ore 17:00

Costo per partecipante

Non soci: 22 euro

Soci: 15 euro

Bambini: 10 euro (fino a 12 anni)

N.B. Ricordiamo che il percorso sarà lungo 5 Km e non sono ammessi né cani né bambini sotto i 6 anni.

In caso di brutto tempo (pioggia) il trekking verrà annullato. In questo caso, le persone saranno avvertite via WhatsApp o mail il giorno prima e saranno prontamente rimborsate.

Castello di Pavia

Il castello Visconteo di Pavia fu costruito nel 1360 su ordine di Galeazzo II Visconti. I Visconti vollero anche disegnare un grandioso parco di caccia, che si estendeva originariamente per una decina di chilometri, fino alla Certosa di Pavia; oggi parte del territorio del parco è ancora presente, ma non più collegato al castello, e chiamato Parco della Vernavola. 

La costruzione di una “cittadella” fortificata a ovest del nuovo edificio, sull’area limitrofa a S. Pietro in Ciel d’Oro, permise di sviluppare gli aspetti residenziali anziché quelli militari: in effetti, più che una fortezza, il Castello di Pavia fu soprattutto la splendida sede di una corte raffinata, come è ancora possibile intuire dalle grandi bifore esterne, dall’aereo loggiato del cortile e dagli affreschi delle sale interne, elementi che rispecchiano il gusto del gotico internazionale. Nella seconda metà del XIV e nel XV secolo il maniero fu un importante centro di produzione artistica. Di particolare bellezza il decoro con imprese viscontee sul cielo stellato della “Sala Azzurra”, le figure del Cristo morto e dei Santi nell’originaria cappella a piano terreno, i motivi a tappezzeria e le immagini muliebri su sfondo di rose. 


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Cercate di non Farlo su Facebook: Una Guida per i Commercianti

Mostrare su Facebook non è sicuramente fuori controllo. È più che una vittoria affidabile, tutto sommato. (L'accesso naturale di Facebook è popolarmente diminuito nel...

Le Citazioni Locali (NAP) Sono un Fattore di Ranking di Google?

Il riferimento locale è un avviso su Internet del nome, dell'indirizzo e del numero di telefono di un business vicino. I riferimenti possono essere...

Cinque Modi Diversi per Essere un Abitante del Mondo Superiore Nel 2022

Mentre aspettate un altro nuovo anno, come potete chiedervi: sarete in grado di andare avanti gradualmente in modo che abbia un effetto? Smettila di...

Statistiche Sull’influencer Marketing per il 2022

L'influencer marketing è quando i marchi lavorano con individui (chiamati "influencer" o a volte "creatori") per promuovere un prodotto o un servizio specifico. Oggi,...

Le lingue più potenti del mondo: quale imparerai nel 2022?

1. Cinese Mandarino: Il mandarino è la lingua madre più parlata, con quasi un miliardo di madrelingua, più dello spagnolo e dell'inglese messi insieme. Secondo...