Home Economia Come lavorare da Todis? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Come lavorare da Todis? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Stai cercando un primo lavoro e non sai da dove iniziare? Questo articolo ti aiuterà a farlo. Nei prossimi paragrafi vedremo quali sono i requisiti necessari per lavorare da Todis, quale stipendio offre l’azienda, come inviare la candidatura e le recensioni e le opinioni sul lavoro da Todis.

Requisiti per lavorare da Todis

Todis è nato in Italia nel 1994 sotto l’insegna Topdì discount e presente soprattutto nel Centro e Sud Italia. E’ una catena di ipermercati discount che si occupa di distribuzione alimentare, con sede a Fiano Romano. Nel 1999 il marchio Topdì va incontro ad un rebranding, diventando Todis.  Durante l’anno l’azienda offre opportunità di lavoro nelle seguenti aree: Acquisti, Amministrazione, Commerciale/Logistica, Controllo di Gestione,Vendite. Il gruppo crede molto nella formazione dei dipendenti. I candidati ideali sono persone con un forte spirito organizzativo e una grande voglia di apprendere.

Stipendio dipendenti Todis

Sul web non ci sono informazioni esatte in merito allo stipendio dei dipendenti Todis. Tuttavia su Glassdoor si legge che lo stipendio medio di una Cassiera in italia è di 1.000 € netti al mese (circa 16.900 € lordi all’anno), inferiore di 550 € (-35%) rispetto alla retribuzione mensile media in Italia. La retribuzione di una Cassiera può partire da uno stipendio minimo di 800 € netti al mese, mentre lo stipendio massimo può superare i 1.600 € netti al mese. Su Jobbydoo si legge che lo stipendio medio di uno Scaffalista in italia è di 950 € netti al mese (circa 15.900 € lordi all’anno), inferiore di 600 € (-39%) rispetto alla retribuzione mensile media in Italia. La retribuzione di uno Scaffalista può partire da uno stipendio minimo di 800 € netti al mese, mentre lo stipendio massimo può superare i 1.350 € netti al mese.

Lavorare da Todis: Come inviare la candidatura

Si tratta di un’azienda che è molto attenta alla qualità della vita dei propri dipendenti, quindi è consigliato scrivere un’ottima lettera di presentazione prima di candidarvi. Ci si può candidare inviando il curriculum, con l’indicazione di uno dei ruoli segnalati sul portale www.todis.it/lavora_con_noi/.

Recensioni e opinioni sul lavoro da Todis

Sul web si leggono per lo più recensioni nella media in merito al lavoro da Todis. Un dipendente afferma: “Contratto con agenzia ballerino rinnovato a 6, 3, 1 mesi, a 800 a 20h settimanali (prima 19h.. poi 20h facevano come pareva loro), ovviamente le ore erano sempre di più e non erano retribuite, riposo ogni 15 giorni, domenica a malapena contata, facevano i loro giochetti per pagarci il meno possibile, una responsabile e direttore avevano comportamenti che sfioravano il mobbing, al contrario, colleghi e altri responsabili erano meravigliosi e si poteva fare squadra per superare senza ripercussioni la giornata, sono dovuta scappare perchè non c’era possibilità di crescita e tanto meno di vita”. Un altro utente assegna 4 stelle e scrive: “Ho lavorato 5 anni in quest ambiente e mi hanno fatto crescere lavorativamente. Mi piaceva soprattutto stare al banco del pane perché stavo più a contatto con il pubblico, anche se non nego che fosse faticoso sistemare chili di pane. Tornerei a lavorare per il Todis”. Infine un utente scrive: “Questo supermercato è realmente ottimo, per i colleghi, molto collaborativi, per gli stimoli a migliorare che fornisce. Io nel dettaglio ho imparato a confezionare per il take away in modo veloce ed efficiente, a preparare l’insalata di mare con vari condimenti per renderla più appetibile. Non ci sono in realtà difficoltà in alcuna fase del lavoro e del servizio, un ambiente molto piacevole”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Chi è Leo Gassmann, figlio di Alessandro Gassmann? Enula, fidanzata, Instagram, Amici, Sanremo

Fisico statuario, ricciolo ribelle e voce rock, Leo Gassmann è un giovane talento che colpisce, sia per la sua bravura sia per la sua...

Chi è Giada De Blanck? Come è oggi, anni, altezza, Isola, Instagram, fisico

Capelli biondissimi, sorriso dolce e un carattere grintosissimo: lei è Giada De Blanck, figlia della celebre contessa Patrizia De Blanck, e nei primi anni 2000...

Quando esce “Che Fine Ha Fatto Sara 2”? Data ufficiale di uscita, cast, anticipazioni e curiosità

Che Fine Ha Fatto Sara 2: tutto sulla trama Chi ha ucciso Sara? È una serie televisiva in streaming thriller messicano creata da José Ignacio...

Quando esce “Bridgerton 2”? Data ufficiale di uscita, cast, anticipazioni e curiosità

Bridgerton 2: tutto sulla trama Bridgerton è una serie televisiva statunitense creata da Chris Van Dusen e prodotta da Shonda Rhimes, basata sui romanzi di...

Quando esce “La Casa di Carta 5”? Data ufficiale di uscita, cast, anticipazioni e curiosità

La Casa di Carta 5: tutto sulla trama La Casa di Carta è una serie spagnola giunta alla sua 4 edizione, che ha appassionato milioni...