Home Lifestyle Quanto guadagna Chiara Ferragni? Patrimonio e compenso sponsorizzazioni

Quanto guadagna Chiara Ferragni? Patrimonio e compenso sponsorizzazioni

Non ha di certo bisogno di presentazioni Chiara Ferragni, il cui nome è ormai conosciuto letteralmente in ogni angolo del mondo. Imprenditrice, stilista, modella, la ragazza originaria di Cremona ne ha fatta di strada, da quando nel 2009 pubblicava le foto dei suoi outfit su internet. Oggi, Chiara è una business woman di successo, e l’influencer italiana più pagata del mondo.

Gli esperti dicono che il patrimonio personale di Chiara oggi valga più 40 milioni di euro tra il “Chiara Ferragni Instagram” (una vera istituzione), contratti come testimonial, tre aziende e un film-documentario uscito al cinema. Siete curiosi di saperne di più? Ecco i numeri del business di Chiara Ferragni.

Chiara Ferragni chi è? Vita e carriera dell’imprenditrice e influencer

Considerata la più potente imprenditrice del mondo digitale, la giovane classe 1987 è conosciuta soprattutto per il suo ruolo di influencer su Instagram. Su questo social infatti, dove è seguita da quasi 23 milioni di persone, posta foto relative al suo lavoro e alla sua vita privata, in particolare momenti con il marito – Fedez e Chiara sono la coppia più amata dell’era social – e con il figlio Leone.

In realtà, il lavoro di Chiara Ferragni è molto più che scattare foto! La giovane donna, infatti, è l’Amministratore Delegato e Presidente di TBS CREW Srl e Amministratore Delegato di Chiara Ferragni Collection, brand di abbigliamento e calzature. Tutto e nato nel 2009, quando una giovanissima Chiara inaugura il blog TheBlondeSalad.com, uno spazio dedicato a raccontare la sua passione per la moda.

La crescita del blog è stata rapida ed esponenziale, tanto che nel 2015 l’ Harvard Business School ha dedicato un Case Study alla sua carriera. Lo stesso anno, Forbes ha inserito la Ferragni nella lista delle 30 personalità sotto i 30 anni per la rivoluzione apportata nel campo della Moda e della Comunicazione. Forte del successo ottenuto, nel 2016 The Blonde Salad si rinnova diventano un vero e proprio magazine online e piattaforma e-commerce. E non solo. Oggi è anche una Talent Agency che gestisce Valentina Ferragni, Francesca Ferragni, Marina Di Guardo e Manuele Mameli, il suo glam artist.

Nell’ottobre 2017 Chiara è diventata Presidente e CEO della sua Azienda, TBS Crew Srl e un anno dopo, nell’ottobre 2018, Presidente di Chiara Ferragni Collection. Intanto, il suo Instagram è letteralmente esploso, tanto che l’azienda stessa ha dichiarato che il profilo di Chiara, ad oggi, è al secondo posto mondiale per engagement delle Instagram Stories.

Chiara Ferragni quanto guadagna? Tutte le cifre del patrimonio e delle sponsorizzazioni

Il patrimonio di Chiara Ferragni è assolutamente da capogiro. Nel 2016, la rivista Forbes stimava che il totale netto dei suoi guadagni personali ammontasse a circa 8 milioni di dollari, ma è una cifra che ad oggi è sicuramente cresciuta esponenzialmente. Basti pensare che, secondo quanto riportato dal famoso sito di analisi e monitoraggio dei social media Hopper HQ, ogni volta che Chiara propone ai suoi followers su Instagram una foto sponsorizzata, arriva a essere pagata 60.000 dollari per ogni scatto.

Già questa è una cifra che sembra incredibile, ma Instagram non è l’unica entrata di Chiara Ferragni. La giovane è, infatti, anche testimonial di brand come PanteneMorellatoCalzedonia e Intimissimi: le cifre di questi contratti non sono note, ma siamo sicuri che ammontano a diversi zeri.

A tutto questo aspetto legato all’immagine, bisogna aggiungere i guadagni che Chiara Ferragni porta a casa come amministratore delegato e business woman. La sua Tbs Crew ha ricavi stimati di circa 6 milioni di euro, la Serendipity srl – che ha in carico The Blonde Salade e Sisterhood – ha un fatturato di oltre 2 milioni di euro, e il marchio Chiara Ferragni Collection ha un valore di mercato di circa 36 milioni di euro.

 



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Covid 19: sarà riconosciuto come malattia professionale per i sanitari

Arriva finalmente una decisione che in molti aspettavano da tempo; la commissione UE ha stabilito che il Covid 19 è una malattia professionale per...

Come fai a vedere chi ti segue su Facebook, anche se non è tuo amico

Da diversi anni Facebook ha implementato un meccanismo attraverso il quale qualcuno può seguirti, vedere i tuoi post pubblici, mettere mi piace o...