Visita guidata alla Chiesa di Santa Rita

Il 6 marzo 2021 non perdete la visita guidata alla Chiesa di Santa Rita a Cremona, da sempre legata anticamente all’attività religiosa e umanistica di Marco Gerolamo Vida, e organizzata dall’Associazione CrArT, in collaborazione con la Diocesi di Cremona. Ricordiamo che per partecipare è necessaria la prenotazione, da effettuare chiamando al numero: 338 8071208. 

Un’ottima occasione per aiutare il settore del turismo e artistico, fortemente colpito dalla pandemia di Covid-19.

N.B. L’evento può ospitare MAX 20 visitatori. Durante la visita dovrà essere mantenuta la distanza di sicurezza, ognuno dovrà indossare la mascherina e igienizzare le mani.

Orario di inizio: 15:00

Costo per partecipante

Intero: 10 euro

Associati: 8 euro

Chiesa di Santa Rita

La chiesa delle Sante Margherita e Pelagia, comunemente chiamata chiesa di Santa Rita, è un luogo di culto cattolico di Cremona, situato in via Sigismondo Trecchi. Fu ricostruita in forme rinascimentali da Giulio Campi, che realizzò anche il ciclo di affreschi all’interno, per volere dell’umanista Gerolamo Vida. 

Nel 1519 fu eletto priore dell’antica chiesa il vescovo di Alba Marco Gerolamo Vida, letterato cremonese. Fu questi a promuoverne l’integrale ricostruzione, negli anni Quaranta del Cinquecento, affidando secondo le antiche fonti il progetto al pittore cremonese Giulio Campi, a quel tempo il più affermato artista presente in città, occupato nella decorazione della chiesa di san Sigismondo. Altri studiosi propendono invece per affidarne la paternità architettonica ai Dattaro. 

La chiesa fu la cappella del Seminario dal 1588 al 1889, quando, a causa del trasferimento dell’Istituto fu chiusa per quasi mezzo secolo. Fu solennemente riaperta il 22 maggio del 1929, festività di Santa Rita da Cascia, e da allora è dedicata al culto di questa santa in onore della quale avviene la benedizione delle rose. 

Il vasto ciclo di affreschi che la ricopre all’interno fu interamente ideato e realizzato da Giulio Campi, probabilmente di concerto con il Vida.