Home Eventi Trekking nella foresta dei Corni di Canzo, 14 marzo 2021

Trekking nella foresta dei Corni di Canzo, 14 marzo 2021

Alla scoperta dei Corni di Canzo

Domenica 14 marzo 2021 non perdete l’appuntamento con il trekking organizzato dall’Associazione Gite in Lombardia, presso la foresta dei Corni di Canzo. A fare da guida ci sarà Leonardo Lovati, escursionista appassionato della natura e della storia locale relativa ai luoghi circostanti al Lago di Como. Insieme a lui, potrete vedere alcuni tra i più interessanti fenomeni geologici, come le sorgenti pietrificanti, le marmitte dei giganti e gli affioramenti di rocce marine. Infine, sarete condotti nel sentiero dello Spirito del Bosco, dove gli artigiani locali hanno posto delle particolarissime sculture in legno da loro realizzate.

Si ricorda che per prendere parte all’iniziativa è necessario iscriversi tramite il portale di riferimento sul sito ufficiale www.associazione.giteinlombardia.it, dove vi sarà chiesto di confermare il Regolamento di escursione e di pagare la quota prevista.   

Vi segnaliamo che, in totale, il gruppo dovrà essere composto da un MAX di 20 persone e un MIN di 7. In caso le persone fossero meno di 7 la gita non avrà luogo.   

Orario di inizio   

La camminata inizierà alle ore 09:15, presso via Rimembranze 21, Canzo. La fine dell’escursione è prevista per le ore 16:00.   

Costo per partecipante   

15 euro (solo soci)  

N.B. Non sono ammessi bambini sotto i 6 anni.  

Tipologia di percorso   

Lunghezza: 10 km | Dislivello 400 m | Difficoltà: Medio 

Cosa portare   

  • Scarponcini da montagna   
  • Bastoni da trekking (non obbligatori)   
  • Pranzo al sacco   

Infine, ricordiamo che, in caso di brutto tempo (pioggia) la passeggiata verrà annullata. In questo caso, le persone saranno avvertite via WhatsApp o mail il giorno prima e saranno prontamente rimborsate. 

I Corni di Canzo

I Corni di Canzo sono un gruppo montuoso sito nel Triangolo lariano. Si tratta di tre cime rocciose, disposte da est a ovest che prendono il nome dal comune di Canzo. Il Corno occidentale è alto 1.373 m s.l.m., quello centrale 1.368 metri, mentre quello orientale raggiunge solo 1.232 m s.l.m. 

Le due vette più alte sono ben visibili in Brianza ed hanno l’aspetto di due grandi “corni”. Inoltre, tutte e tre le cime sono visibili contemporaneamente dal lungolago di Menaggio fino all’alto Lago di Como; tuttavia, man mano che si prosegue verso nord, è necessario elevarsi di quota perché esse rimangano visibili. 

Le loro origini sono alla base di una leggenda locale che narra di una guerra fra arcangeli e diavoli, di cui Canzio ne era un generale. 



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Cipralex: recensioni, conseguenze cerebrali, effetti collaterali, gocce

Le persone cercano anche il cipralex danneggia il cervello tvil cipralex danneggia il cervello e il cipralex danneggia il cervello filmil cipralex danneggia il cervello 2020 il...

Legge 104, in arrivo un aumento e gli arretrati: almeno 105 euro in più, chi può essere contento?

Gli sgravi della Legge 104 prevedono per i beneficiari aumenti e arretrati. Esaminiamo le specifiche di questa sorprendente eventualità. Determinare i requisiti per i titolari...

Azioni Exxonmobil: oggi, storico, previsioni 2022

Exxon Mobil Corporation è una compagnia impegnata nel settore energetico; il core business della società è l'esplorazione e la produzione di petrolio...

Umidità di risalita: quando si manifesta e come eliminarla definitivamente

L'umidità di risalita è un problema molto comune che ha come conseguenza quella di aggravare il degrado di un immobile molto rapidamente. Il fenomeno...

La versatilità delle strisce Led, ecco perché sceglierle

Le strisce Led rappresentano il miglior sistema di illuminazione più utilizzato negli ultimi anni presente in commercio, ideali per illuminare qualsiasi luogo, sia domestico,...