Home Attualità Click days, 165 borse di Studio dall'Unicusano. Totale, oltre 3 milioni di...

Click days, 165 borse di Studio dall’Unicusano. Totale, oltre 3 milioni di euro

Click days. Dal 25 al 31 marzo coloro che si stanno laureando possono accedere a una delle tante borse di studio per frequentare gratuitamente i corsi messi a disposizione dall’università Niccolò Cusano. Ovviamente, lo vedremo più avanti “l’offerta è soggetta a particolari condizioni”.

Click days, l’iniziativa di Unicusano

I click days, un’iniziativa unica per i maturandi d’Italia. E non solo per quest’anno accademico 2020/2021. Presente dal 2014, questo 2021 ha però una peculiarità del tutto speciale. Tutti i maturandi dell’intero territorio nazionale infatti potranno accedere alle prestigiose borse di studio. Non come prima in cui potevano partecipare all’iniziativa solo gli studenti regionali. In pratica l’ateneo ha messo a disposizione 3 milioni e mezzo di euro per un totale di 165 borse di studio. Per altrettante centinaia di aspiranti laureati. Chi si sta diplomando potrà così avere l’opportunità di accedere all’università gratuitamente. E frequentare i corsi senza spendere nulla per i prossimi 5 anni. Il tempo normale previsto per la laurea. Se si superano ovviamente, occorrerà pagare i restanti anni “in eccedenza” e fuori corso. Naturalmente, questo beneficio è riservato a chi si diplomerà entro quest’anno.

Click days, le condizioni

In un’epoca segnata dalla pandemia dove i ragazzi hanno perso il loro punto di forza ossia l’aggregazione e le lezioni in presenza, i click days rappresentano un’occasione unica. Per chi vuole frequentare l’ università, continuando così il percorso di studi e soprattutto spostarsi. Ovviamente il “vincitore” dovrà sottostare a precise condizioni. In Primis dovrà seguire le lezioni nell’ateneo di Roma integrandole con lezioni on line. Avrà l’obbligo di partecipare ai corsi di inglese e di un’altra lingua secondo quanto stabilito da calendario. In ultimo sarà tenuto frequentare attivamente convegni, workshop e seminari su tematiche di attualità.

Come fare la domanda

Per partecipare non occorre diplomarsi con il massimo dei voti. Dunque inutile aspirare al 100 e lode. La quotazione del diploma non conta. Serve invece una “mano veloce” e  inoltrare la richiesta nel più breve tempo possibile. Possono accedere ai click days, come detto, chiunque conseguirà il diploma nell’anno accademico 2020/2021 presso un qualsiasi istituto sul territorio nazionale in Italia. Per prendere parte all’iniziativa basterà compilare l’apposita domanda sul sito  http://www.unicusano.it. Oppure in alternativa scaricare l’apposito file sul proprio computer e inviarlo tramite la Pec personale all’indirizzo apposito orientamento@pec.unicusano.it

Chi ne avrà diritto

Avranno diritto alla borsa di studio solo i primi 165 richiedenti, come detto, dal click più rapido. Le domande dovranno pervenire a partire dalle ore 16:00 del giorno 25 marzo 2021. I partecipanti avranno tempo fino alle ore 24:00 del giorno 31 marzo 2021. Non resta che augurare in bocca al lupo agli aspiranti studenti universitari. In quest’epoca in cui il distanziamento, la paura e la quasi totale assenza di rapporti sociali e umani la fanno da padrona, iniziative del genere rappresentano un fiore all’occhiello per il Bel Paese. Tutto questo con la sentita speranza che, per il prossimo anno accademico 2021/2022, le lezioni potranno svolgersi anche e soprattutto in presenza. Magari con una bella aula piena di studiosi e ricercatori. Questo garantirà una maggiore coesione sociale. Oltre a un rapporto diretto e concreto con i professori e tutto il personale universitario

 

 



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Cipralex: recensioni, conseguenze cerebrali, effetti collaterali, gocce

Le persone cercano anche il cipralex danneggia il cervello tvil cipralex danneggia il cervello e il cipralex danneggia il cervello filmil cipralex danneggia il cervello 2020 il...

Legge 104, in arrivo un aumento e gli arretrati: almeno 105 euro in più, chi può essere contento?

Gli sgravi della Legge 104 prevedono per i beneficiari aumenti e arretrati. Esaminiamo le specifiche di questa sorprendente eventualità. Determinare i requisiti per i titolari...

Azioni Exxonmobil: oggi, storico, previsioni 2022

Exxon Mobil Corporation è una compagnia impegnata nel settore energetico; il core business della società è l'esplorazione e la produzione di petrolio...

Umidità di risalita: quando si manifesta e come eliminarla definitivamente

L'umidità di risalita è un problema molto comune che ha come conseguenza quella di aggravare il degrado di un immobile molto rapidamente. Il fenomeno...

La versatilità delle strisce Led, ecco perché sceglierle

Le strisce Led rappresentano il miglior sistema di illuminazione più utilizzato negli ultimi anni presente in commercio, ideali per illuminare qualsiasi luogo, sia domestico,...