Home Food BRF e Aleph Farms collaborano per portare la carne coltivata in Brasile

BRF e Aleph Farms collaborano per portare la carne coltivata in Brasile

L‘azienda brasiliana BRF ha stabilito una nuova partnership con la start-up israeliana Aleph Farms, nel tentativo di portare carne coltivata in Brasile. Il Memorandum of Understanding (MoU) vedrà le aziende co-sviluppare e produrre carne coltivata utilizzando la piattaforma di produzione brevettata di Alephs (BioFarm). Nell’ambito dell’accordo, BRF distribuirà i prodotti a base di carne bovina coltivata in Brasile.

Insieme, le aziende mirano a esplorare il potenziale commerciale della carne sintetica nel mercato brasiliano, raggiungendo i loro obiettivi di sostenibilità. Il memorandum d’intesa è in linea con l’impegno del Brasile di ridurre del 43% le emissioni nette totali di gas a effetto serra entro il 2030. La partnership fa parte della strategia 2030 Vision di BRF, che vedrà il gigante della carne investire più di 55 miliardi di BRL (10,7 miliardi di dollari) nel prossimo decennio. Nel 2020, BRF prevede di investire oltre 155 milioni di BRL (28,8 milioni di dollari) in progetti per ridurre il proprio impatto ambientale.

Strategia 2030 Vision di BRF

“BRF è pronta a svolgere un ruolo di primo piano in questa rivoluzione alimentare e di essere un partecipante attivo in una delle più grandi trasformazioni del settore di questa generazione”, ha affermato Lorival Luz, CEO di BRF. Sergio Pinto, direttore dell’innovazione di BRF, ha aggiunto: “Questo è un ulteriore passo che rafforza il viaggio innovativo di BRF per offrire una scelta di alternative ai consumatori, ottimizzare l’efficienza e allo stesso tempo ridurre la tensione sulla catena di produzione. Producendo carne coltivata sostenibile di alta qualità, possiamo affermare ulteriormente il nostro ruolo di agenti di trasformazione nell’industria alimentare, offrendo le ultime innovazioni nella produzione di carne”.

Partnership di Aleph Farms con BRF

La partnership di Aleph Farms con BRF porta avanti la sua strategia di integrazione nell’ecosistema alimentare globale esistente e segue il suo MoU con il Food Industry Group di Mitsubishi Corporation, che porterà la carne sintetica in Giappone.

Didier Toubia, co-fondatore e CEO di Aleph Farms, ha dichiarato: “Sfruttare l’esperienza e l’infrastruttura delle principali aziende alimentari e di carne porterà a una più rapida espansione della carne coltivata e alla fine porterà a un impatto positivo più ampio. Essendo uno dei maggiori produttori di carne bovina al mondo, il Brasile è un mercato strategico per noi. Siamo rimasti colpiti dal forte impegno del management BRF per l’innovazione e la sostenibilità. Siamo convinti che i valori condivisi siano la chiave per una partnership di successo a lungo termine”.

Mitsubishi e Aleph Farms: una partnership per la carne sintetica in Giappone

La start-up israeliana Aleph Farms ha firmato un accordo con il Food Industry Group di Mitsubishi Corporation, per l’introduzione della carne coltivata in Giappone. Il Memorandum of Understanding (MoU) vedrà le aziende collaborare con l’obiettivo di vendere carne coltivata in Giappone, nel tentativo di aiutare il paese a raggiungere gli obiettivi di cambiamento climatico e sicurezza alimentare.

Come parte dell’accordo, Aleph Farms utilizzerà la sua piattaforma di produzione BioFarm per la coltivazione di bistecche di muscolo intero, mentre Mitsubishi fornirà la sua esperienza nei processi biotecnologici, nella produzione di alimenti di marca e nei canali di distribuzione locali in Giappone.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Chi è Yvonne McGuinness, moglie di Cillian Murphy? Età, film arte, figli, Instagram

Da quando la serie tv Peaky Blinders è diventato un vero cult del piccolo schermo, è cresciuta anche la fama dell'attore protagonista. Il bel...

Emergono nuovi dettagli sulla serie TV “John Wick”

Mentre attendiamo il quarto e il quinto film dell'amato franchise d'azione "John Wick" sempre più dettagli stanno finalmente iniziando ad emergere sulla serie spinoff...

I taralli artistici di Callipo: illustrazioni ispirate alle favole di Esopo e packaging sostenibile

Artigianalità, design e sostenibilità. È questo il mix che sintetizza i Taralli scaldati Callipo, un prodotto di alta qualità realizzato a mano con un...

The Falcon and the Winter Soldier (Faws): serie più vista di aprile 2021

Non c'è nessuna serie originale di Netflix lanciata ad aprile che può eguagliare i livelli di audience su Disney+ di "The Falcon and the...

Alce Nero presenta la nuova linea dei Bisco Gelati

Con l'estate alle porte, Alce Nero presenta una nuova linea di gelati che promette di conquistare grandi e piccini. Fragranti e cremosi, i nuovi...