Home Food Diageo acquisisce il proprietario dell’hard seltzer di Lone River

Diageo acquisisce il proprietario dell’hard seltzer di Lone River

0
Diageo acquisisce il proprietario dell’hard seltzer di Lone River

Diageo ha acquisito Far West Spirits, il proprietario del marchio Lone River Ranch Water hard seltzer. Ispirandosi al classico cocktail d’acqua del ranch texano, Lone River è stata fondata da Katie Beal Brown, che mantiene una quota di minoranza. Con ingredienti come agave e succo di lime, il portafoglio del marchio comprende attualmente tre varianti: Original, Spicy e Rio Red Grapefruit Ranch Water.

“Abbiamo avviato Lone River con il sogno di dare alle persone un assaggio del Texas occidentale”, ha affermato Katie Beal Brown, che continuerà a guidare l’attività giorno per giorno come CEO del marchio. “Abbiamo trovato in Diageo un partner di livello mondiale che crede nella nostra visione di portare lo spirito del Far West Texas al maggior numero di persone possibile”.

Debra Crew, presidente, Diageo North America, ha aggiunto: “Siamo entusiasti di portare questo vivace e giovane marchio hard seltzer nel nostro portafoglio in crescita di prodotti pronti da bere. “Lone River cattura la magia dell’amore degli americani per le bevande al gusto di agave combinato con il loro desiderio di un rinfresco leggero e conveniente. Questa acquisizione è assolutamente in linea con la nostra strategia di comprare marchi in forte crescita in categorie in rapido sviluppo e non vediamo l’ora di lavorare con Katie e il suo team per guidare il continuo slancio di Lone River”.

L’accordo sarà finanziato attraverso le risorse di cassa esistenti. I termini finanziari della transazione non sono stati resi noti. Diageo ha recentemente completato l’acquisizione del produttore britannico di gin e vodka, Chase Distillery, a seguito dell’autorizzazione normativa.

Diageo ha completato l’acquisizione del produttore britannico di gin e vodka, Chase Distillery

Diageo ha ufficialmente finalizzato l’acquisizione di Chase Distillery, produttore britannico di gin e vodka, con l’obiettivo di crescere a livello economico nella categoria degli alcolici premium. Fondata nel 2008 da William Chase, la distilleria produce sette gin, quattro vodka e un liquore ai fiori di sambuco. L’azienda afferma che i suoi prodotti vengono distillati utilizzando patate coltivate in Gran Bretagna, mele e prodotti botanici completamente naturali della sede operativa nell’Herefordshire.
La sede aziendale presta attenzione alla sostenibilità: l’energia del vapore prodotta in loco da una caldaia a biomassa alimentata dalle potature del meleto, viene utilizzata per far funzionare la distilleria; i suoi scarti di patate vengono usati come fertilizzante per nutrire il bestiame della fattoria.

“Siamo entusiasti dell’opportunità di crescita nel segmento premium plus e non vediamo l’ora di lavorare con il nostro partner per sfruttare il considerevole potenziale del loro portafoglio”, ha affermato Dayalan Nayager, amministratore delegato di Diageo Uk. William Chase, fondatore e presidente della distilleria, ha aggiunto: “È stimolante vedere una multinazionale credere nel nostro potenziale e sapere che si baseranno e lavoreranno alla nostra missione di sviluppare la distilleria sostenibile nell’Herefordshire”.

L’acquisizione, che è stata effettuata per una somma non divulgata, dovrebbe concludersi all’inizio del 2021, fatte salve le autorizzazioni normative. L’accordo arriva dopo che la multinazionale ha acquisito il marchio premium Aviation gin e il suo proprietario Davos Brands per 610 milioni di dollari.



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here