Home Attualità Chi è Rocco Casalino? Stipendio, padre, libro, moglie e figli, curriculum, titolo...

Chi è Rocco Casalino? Stipendio, padre, libro, moglie e figli, curriculum, titolo di studio

Dai tempi delle ospitate in televisione ne ha fatta di strada Rocco Casalino, ex concorrente ella primissima edizione del Grande Fratello e opinionista in programmi di intrattenimento negli anni successi. Dopo aver messo da parte la carriera nello showbiz, Rocco ha deciso di sfruttare i suoi titoli di studio, e di costruirsi una carriera nel mondo del giornalismo e della politica.

Negli ultimi anni, infatti, ha ricoperto cariche prestigiose come responsabile ufficio stampa della Presidenza del Consiglio dei ministri e portavoce dell’ex premier Giuseppe Conte. Scopriamo il percorso che ha portato Rocco Casalino a questi incarichi, e qualche curiosità sulla sua vita privata

Rocco Casalino curriculum, Grande Fratello, movimento 5 stelle: biografia e carriera

Rocco Casalino nasce in Germania nel 1972, nella cittadina di Frankenthal dove si trasferirono i suoi genitori lasciando la Puglia. Presto però la famiglia torna al paese d’origine, Ceglie Messapico, e qui Rocco si forma studiando prima al classico, ma diplomandosi poi come tecnico commerciale. Rocco si trasferisce a Bologna, dove frequenta l’università e si laurea in ingegneria gestionale.

Riguardo ad altri titolo conseguiti si è creata un po’ di polemica: nel 2013, Casalino si candida alle primarie con il Movimento 5 Stelle, e dichiara di aver conseguito un master in business administration nel 2000 a Winchester. L’università, però, smentisce di averlo mai avuto tra i suoi studenti.

Rocco, all’inizio, non diventa famoso per la sua istruzione, ma perché nel 2000 entra a far parte del cast della prima edizione del reality show Il Grande Fratello, dove viene eliminato alla penultima puntata ma fa parlare tantissimo di sé. Proprio per questo, diventa un vero e proprio personaggio pubblico, spesso ospite come opinionista di varie trasmissioni televisive.

Ma Rocco ha tanti interessi e ama provare diverse esperienze. Così, Nel 2004 inizia la sua carriera come conduttore di un programma di attualità su Telelombardia, percorso che lo porta nel 2007 a diventare giornalista professionista. Intanto, inizia a interessarsi al mondo politico. Nel 2011 si associa ai 5 Stelle e, nel 2014, diventa responsabile per la comunicazione coi media al Senato della Repubblica per il gruppo parlamentare del partito.

La carica lo porta ad ottenere un altro ruolo di spessore. Fino al 2021, infatti, Casalino è il portavoce e capo dell’ufficio stampa dell’ex Premier Conte, durante il Governo Conte I e Conte Bis.

Terminato il governo Conte Bis, anche Rocco termina il suo incarico, ma di certo non rimane fermo. Poco dopo le dimissioni arriva in libreria la sua autobiografia dal titolo Il Portavoce-La mia storia, in cui racconta la sua storia, dall’infanzia difficile tra bullismo e un padre difficile, fino alla sua esperienza nel Grande Fratello e a quella di Portavoce.

Qualche curiosità su Rocco Casalino 

  • Rocco Casalino non ha mai nascosto il suo orientamento sessuale, e infatti da sempre si sa che è dichiaratamente bisessuale. Non ha moglie al momento, ma un compagno di lunga data. Si tratta di José Carlos Alvarez Aguila, un giovane di 18 anni meno di Rocco che ha una storia losca, e che è stato segnalato all’anti riciclaggio per investimenti sospetti di trading online. Rocco non ha figli per ora, ma ha sempre dichiarato di desiderarne uno tramite madre surrogata.
  • Il ruolo di Portavoce non è valso solo prestigio a Rocco Casalino, ma anche una cospicua quantità di denaro. Secondo quando pubblicato da L’Espresso, infatti, Casalino percepiva 169.556,86 euro l’anno, di cui 91.696,86 euro di stipendio base, 59.500 euro di emulamenti accessori e 18.360 di indennità.

 

 



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Umidità di risalita: quando si manifesta e come eliminarla definitivamente

L'umidità di risalita è un problema molto comune che ha come conseguenza quella di aggravare il degrado di un immobile molto rapidamente. Il fenomeno...

La versatilità delle strisce Led, ecco perché sceglierle

Le strisce Led rappresentano il miglior sistema di illuminazione più utilizzato negli ultimi anni presente in commercio, ideali per illuminare qualsiasi luogo, sia domestico,...

Covid 19: sarà riconosciuto come malattia professionale per i sanitari

Arriva finalmente una decisione che in molti aspettavano da tempo; la commissione UE ha stabilito che il Covid 19 è una malattia professionale per...

Come fai a vedere chi ti segue su Facebook, anche se non è tuo amico

Da diversi anni Facebook ha implementato un meccanismo attraverso il quale qualcuno può seguirti, vedere i tuoi post pubblici, mettere mi piace o...