Home Lifestyle Chi è Myss Keta, la rapper mascherata? Età, canzoni, viso, Instagram, foto

Chi è Myss Keta, la rapper mascherata? Età, canzoni, viso, Instagram, foto

Occhiali da sole scuri e velo a coprire la parte inferiore del viso, quasi come se fosse una maschera che cela la vera identità dietro al progetto musicale. Lei è Myss Keta, una rapper irriverente e filosofica, che si definisce perfomer, cantante e life coach. Nonostante il suo volto sia sempre coperto, persino nelle esibizioni live, la giovane artista ha riscosso un successo clamoroso una dei rapper italiani più più amati.

Con brani che spaziano tra trap e rap, con un pizzico di rock e una buona dose di elettronica, a colpire più di tutto nella musica di Myss Keta sono i testi. Le sue canzoni fanno discutere sempre, e con rime al vetriolo parlano di droga e sesso, ma anche di filosofia e politica. Anche le sue foto, che si possono trovare sul profilo Instagram ufficiale @myss.keta, non sono mai banali.

Nelle ultime ore, il nome di Myss Keta è sulla bocca di tutti per via di uno scatto rubato in metro a Milano, che rivelerebbe il volto dell’artista dopo tanti anni di anonimato. Myss Keta non ha ancora né smentito né confermato il presunto scoop, ma in attesa di sapere se la notizia è vera, scopriamo tutto quello che c’è da sapere sulla giovane artista milanese.

Biografia e carriera della rapper mascherata

Trattandosi di un personaggio avvolto nel mistero e di una personalità artistica, non si conosce niente della vita vera della ragazza dietro Myss Keta, un vero mistero di cui non si sa né la formazione né il vero nome. Tutto quello che si sa, è legato alla carriera musicale. Il progetto Myss Keta nasce nel 2013 grazie milanese Motel Forlanini, che tramite lei vuole rappresentare lo stile e la cultura underground della città.

Mentre inizia a farsi conoscere localmente animando le serate della città, Myss Keta pubblica su YouTube il primo singolo ufficiale Milano, Sushi e coca, seguito dopo pochissimo da Illusione Distratta. Entrambi i brani diventano virali e spopolano ovunque, dando a Myss Keta una visibilità e una fama enormi. Ma Myss Keta non si ferma qui, e prosegue nelle sue continue provocazioni musicali. Nel 2015 esce Burqua di Gucci e poco dopo pubblica Le ragazze di Porta Venezia, in cui presenta tutte le sue collaboratrici e fa apparire nel video personalità famose come La Pina, Roshelle, Noemi e Victoria Cabello.

Il primo EP di Myss Keta arriva nel 2017, mentre nel 2018 l’artista pubblica il primo album, Una vita in Capslock. Secondo quando dichiarato dalla rapper, contiene canzoni di due tipi, metà rappresentano i suoi demoni interiori, e l’altra metà sono dedicate alla sua catarsi. Ma la ragazza non si ferma mai, e ecco che nel 2019 esce il secondo album, Paprika, famoso soprattutto per la quantità di collaborazioni che contiene con artisti come Wayne Santana, Mahmood, Gue Pequeno, Elodie, Gemitaiz e Gabry Ponte.

La rapper scatenata, con la sua musica irriverente, arriva addirittura sul palco di Sanremo. Nell’edizione 2020, infatti, Myss Keta viene scelta per duettare con Elettra Lamborghini, e inoltre veste i panni di co-conduttrice del Dopo Festival insieme a Nicola Savino. L’ultima fatica di Myss Keta è l’EP pubblicato durante la quarantena e lanciato dal singolo Giovanna Hardcore, in cui porta la santa medievale a fare festa nei rave party.

Curiosità sulla rapper Myss Keta

  • La scelta di Myss Keta di avere sempre il volto coperto non è casuale, nè solo una moda. La ragazza ha spiegato che lo fa perché vuole essere giudicata solo per la sua vita artistica, e non per la sua estetica. Si è ispirata all’antica Grecia, periodo in cui gli artisti si esibivano con una maschera per raccontare una storia nel modo migliore modo possibile.
  • Durante l’ultimo Grande Fratello VIP, il vincitore Tommaso Zorzi potrebbe avere inavvertitamente svelato una parte del mistero legato all’identità di Myss Keta. Quando Andrea Zelletta ha chiesto al ragazzo se il vero nome dell’artista fosse Fede, lui ha risposto di no e ha rivelato che in realtà si chiama Monica.



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Cipralex: recensioni, conseguenze cerebrali, effetti collaterali, gocce

Le persone cercano anche il cipralex danneggia il cervello tvil cipralex danneggia il cervello e il cipralex danneggia il cervello filmil cipralex danneggia il cervello 2020 il...

Legge 104, in arrivo un aumento e gli arretrati: almeno 105 euro in più, chi può essere contento?

Gli sgravi della Legge 104 prevedono per i beneficiari aumenti e arretrati. Esaminiamo le specifiche di questa sorprendente eventualità. Determinare i requisiti per i titolari...

Azioni Exxonmobil: oggi, storico, previsioni 2022

Exxon Mobil Corporation è una compagnia impegnata nel settore energetico; il core business della società è l'esplorazione e la produzione di petrolio...

Umidità di risalita: quando si manifesta e come eliminarla definitivamente

L'umidità di risalita è un problema molto comune che ha come conseguenza quella di aggravare il degrado di un immobile molto rapidamente. Il fenomeno...

La versatilità delle strisce Led, ecco perché sceglierle

Le strisce Led rappresentano il miglior sistema di illuminazione più utilizzato negli ultimi anni presente in commercio, ideali per illuminare qualsiasi luogo, sia domestico,...