Home Food Rizzoli Emanuelli torna online con la campagna di comunicazione “La vita è saporita”

Rizzoli Emanuelli torna online con la campagna di comunicazione “La vita è saporita”

0
Rizzoli Emanuelli torna online con la campagna di comunicazione “La vita è saporita”

Rizzoli Emanuelli, la più antica azienda di conserve ittiche italiana, torna in comunicazione con la campagna “La vita è saporita” che valorizza le pregiate e gustose Alici del Mar Cantabrico Rizzoli.

Fino al 14 aprile, le Cantabriche Rizzoli saranno protagoniste su GialloZafferano, il food media brand leader in Italia. Si tratta di un’iniziativa integrata che unisce banner, skin, video preroll, box e native per spiegare cosa rende uniche queste alici che Rizzoli pesca solo in primavera, quando gli esemplari sono più grandi e saporiti, nelle fredde acque del Mar Cantabrico, esclusivamente con il metodo di pesca sostenibile al cerchio a tutela degli ecosistemi marini. Sono lavorate a mano e poi poste in barili, dove vengono lasciate maturare a lungo.

Le alici del Mar Cantabrico Rizzoli, al centro della campagna, si presentano in un innovativo pack a vista con tecnologia di confezionamento a barriera di ossigeno, con meno dello 0,5% di ossigeno all’interno della vaschetta. Il pratico ed ergonomico formato consente di estrarre facilmente i filetti di alici confezionati ben distesi.

Dichiarazioni dell’azienda Rizzoli

“L’obiettivo di questa campagna è far conoscere l’eccellenza delle nostre alici del Mar Cantabrico che noi di Rizzoli, maestri acciugai da 5 generazioni, lavoriamo secondo tradizione rigorosamente a mano sul luogo di pesca per mantenere inalterato il sapore del pesce appena pescato. Oltre un milione di persone cucinano ogni giorno con GialloZafferano, numeri che lo rendono il partner ideale per raccontare il segreto del sapore delle nostre alici”, ha commentato Federica Siri, Marketing & Trade Marketing Manager di Rizzoli Emanuelli.

Informazioni sull’azienda Rizzoli

Con sede a Parma, Rizzoli Emanuelli è unazienda storica nel mercato delle conserve ittiche, attiva dal 1906. Elevati standard qualitativi, grande attenzione alla selezione delle materie prime, la scelta di una pesca sostenibile rispettosa dell’ecosistema marino, lutilizzo di packaging innovativi sono gli asset distintivi di questa società che coniuga nuove tecnologie di produzione con una lavorazione artigianale per mantenere inalterato tutto il gusto fresco di mare e le proprietà nutrizionali dei propri prodotti. Rizzoli Emanuelli propone unampia selezione premium che comprende alici, tonno e sgombro in diverse linee per la famiglia e la ristorazione.

La ricetta della salsa Rizzoli che non è mai stata scritta

La ricetta della Salsa non è mai stata scritta. Il patto di famiglia richiede che sia tramandata al primogenito solo oralmente, come una leggenda È Massimo Rizzoli l’unico che ne conosce dosi e tempi di cottura. Chi la prepara in azienda, ancora oggi riceve gli ingredienti che andranno a comporla già pesati con una combinazione di lingotti di metallo ideati dal primo Rizzoli. La loro esatta grammatura è nota solo al Presidente. Dosi e proporzioni sono rimasti invariati da allora.

Le spezie che vanno a comporre la parte liquida della Salsa, sono un mix straordinario e modernissimo di aromi, paesi, culture. Sarebbe più pratico ed economico acquistarle in polvere, ma in Rizzoli si macinano ancora dal fresco come una volta. Anche i fornitori non sono cambiati: durante la Seconda Guerra, uno di loro fu costretto ad interrompere l’invio perché i commerci erano bloccati. E la produzione della Salsa si fermò anche a Parma



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here