Home Food Easter Pasta di Dalla Costa per una Pasqua in famiglia

Easter Pasta di Dalla Costa per una Pasqua in famiglia

Mai come quest’anno la Pasqua è un affare di famiglia. Rigorosamente strettissima e congiunta, ma non per questo meno piacevole e, soprattutto, ricca di gusto. Perché festeggiare in un momento particolare come quello attuale è sempre possibile, è sufficiente armarsi di tanta gioia e di una tavola imbandita con creatività e fantasia. Ma sempre nella migliore tradizione italiana.

Protagonista della tavola di Pasqua è, ancora una volta, la pasta ma non una qualsiasi, bensì la Easter Pasta di Dalla Costa che con il suo formato speciale pensato appositamente per la ricorrenza pasquale regala un tocco di vivacità al pranzo di famiglia. Le forme che le migliori semole italiane unite gli spinaci, alla bietola rossa e alla curcuma hanno scelto per deliziare la tavola della festa, a cominciare dalla vista! Una proposta vivace e deliziosa che nasconde tutto il savoir faire del pastificio Dalla Costa esaltandone le preziose lavorazioni antiche – la trafila al bronzo e l’essiccazione a bassa temperatura – che sono, da sempre, garanzia di un prodotto di qualità.

Informazioni sull’azienda Dalla Costa Alimentare

Dalla Costa Alimentare, fondato nel 1993 a Castelminio di Resana (TV), ha costruito la propria storia attraverso l’esperienza pastaia di tre generazioni e produce oggi più di 87 formati con 21 diverse ricette e 19 possibili aromatizzazioni, uscendo dal contesto della pasta tradizionale per proporre nuovi formati speciali, con soluzioni di packaging, pezzature, abbinamenti che possano sempre accontentare anche i consumatori più esigenti.

La linea di produzione conta tre reparti tradizionali, con quattro linee ciascuno, un settore totalmente dedicato al gluten free , e dodici reparti di confezionamento. Dalla Costa vende in 51 paesi del mondo con una quota export che arriva al 70%.

Pasta secca in tanti formati e gusti

Sul sito dell’azienda si legge: “Siamo usciti dal contesto della pasta tradizionale per proporre nuovi formati speciali che si differenziano l’uno dall’altro per sapori e uso delle semole e delle farine. Utilizziamo inoltre materie prime diverse quali: farro, orzo, segale – meglio conosciuti come i grani antichi, ovvero varietà di grani del passato rimasti autentici e originali, che non hanno subìto alcuna modificazione da parte dell’uomo per aumentarne la resa. Per non dimenticare i legumi, ultima novità gustosa e saporita di Dalla Costa, che sono stati precursori della pasta gluten free”.

“La trafilatura al bronzo ci regala una pasta ruvida e porosa, capace di catturare ed esaltare sughi, profumi e sapori. Ogni singolo formato ha una trafila dedicata, analizzata da esperti professionisti che studiano lo spessore adatto alla forma. È proprio lo spessore che poi connota il tempo di cottura idoneo. Niente può essere lasciato al caso perché l’eccellenza vuole tutta la nostra attenzione”.

La qualità della pasta Dalla Costa è nella qualità delle materie prime, è prodotta con semole altamente selezionate e con un processo di lavorazione molto attento, dall’impasto all’essiccazione. Il risultato è una pasta di grande qualità, elastica e tenace che nel piatto si mantiene corposa, con il profumo, il colore e il sapore che la rendono inconfondibile.

La tenacità e la qualità della pasta Dalla Costa sono il risultato di semole di grano duro selezionate, del sapiente processo produttivo impiegato, della trafilatura esclusivamente al bronzo e di un’attenta essiccazione. Le semole di grano duro utilizzate per la pastificazione sono ottenute dal cuore del chicco di grano. Le spezie e le verdure disidratate impiegate per la nostra pasta, sono senza aggiunta di coloranti e additivi, conferiscono sapore, profumo e colore alla pasta Dalla Costa, provengono da colture non OGM, controllate e senza l’impiego di irradiazioni.






LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Cipralex: recensioni, conseguenze cerebrali, effetti collaterali, gocce

Le persone cercano anche il cipralex danneggia il cervello tvil cipralex danneggia il cervello e il cipralex danneggia il cervello filmil cipralex danneggia il cervello 2020 il...

Legge 104, in arrivo un aumento e gli arretrati: almeno 105 euro in più, chi può essere contento?

Gli sgravi della Legge 104 prevedono per i beneficiari aumenti e arretrati. Esaminiamo le specifiche di questa sorprendente eventualità. Determinare i requisiti per i titolari...

Azioni Exxonmobil: oggi, storico, previsioni 2022

Exxon Mobil Corporation è una compagnia impegnata nel settore energetico; il core business della società è l'esplorazione e la produzione di petrolio...

Umidità di risalita: quando si manifesta e come eliminarla definitivamente

L'umidità di risalita è un problema molto comune che ha come conseguenza quella di aggravare il degrado di un immobile molto rapidamente. Il fenomeno...

La versatilità delle strisce Led, ecco perché sceglierle

Le strisce Led rappresentano il miglior sistema di illuminazione più utilizzato negli ultimi anni presente in commercio, ideali per illuminare qualsiasi luogo, sia domestico,...