Home Food Le vendite delle colombe artigianali spiccano il volo con l’e-commerce

Le vendite delle colombe artigianali spiccano il volo con l’e-commerce

Unire la lavorazione artigianale, il cui segreto viene tramandato e custodito da 130 anni, alla tecnologia e all’innovazione. Con questa “ricetta” la Pasticceria Olivieri 1882 di Arzignano (in provincia di Vicenza), specializzata in colombe, panettoni e pandori artigianali, ha superato lockdown e restrizioni registrando nel periodo marzo 2020-marzo 2021 una crescita del 3000% sul fatturato dall’e-commerce, che è passato da 20.000 a 600.000 Euro. Olivieri, infatti, aveva fa aperto già 5 anni una sezione online prevalentemente per ordini B2B; un’iniziativa rivelatasi lungimirante e che si è rafforzata con l’adozione di PayPlug, soluzione di pagamento online per l’e-commerce concepita proprio per le piccole e medie imprese: assicura infatti l’implementazione di una pagina di pagamento completamente personalizzabile e ottimizzata per poter accettare pagamenti con carta di credito, di debito e prepagate, su desktop e mobile, ed offrire allo stesso tempo il più alto livello di protezione contro le transazioni fraudolente.

Parla Nicola Olivieri, rappresentante dell’azienda

“Nell’ultimo anno abbiamo ovviamente puntato molto sul nostro e-commerce B2C tramite investimenti in social marketing, rafforzando così il legame con i nostri clienti tramite newsletter, promozioni e proposte esclusive”,  spiega Nicola Olivieri, rappresentante della quinta generazione della famiglia con le mani in pasta.
Proprio per questo, la Pasticceria Olivieri 1882, oltre che al classico acquisto direttamente tramite il sito e-commerce, utilizza la funzionalità Richiesta di pagamento (RDP) di PayPlug, per assicurare la possibilità di ordinare anche via telefono e pagare a distanza in maniera facile e sicura via email, sms, WhatsApp o Messenger. In questi casi Olivieri 1882 invia un link al cliente per reindirizzarlo ad una pagina di pagamento PayPlug, 100% sicura, per finalizzare la transazione.

“L’e-commerce rappresenta una soluzione per affrontare il periodo di restrizioni, oltre che un volano per la crescita del fatturato”,  sottolinea Mirella Bengio, Head of Partnerships Italia di PayPlug. “I numeri di Olivieri 1882, così come quelli di altre realtà che hanno prontamente attivato o migliorato i loro servizi di e-commerce per la vendita dei loro prodotti di eccellenza, parlano chiaro e raccontano una crescita interessante. Inoltre, tra i trend individuati da PayPlug per il 2021, spicca proprio la volontà da parte dei consumatori di sostenere i business locali, rispetto ai grandi marketplace internazionali, e di premiare così i piccoli commercianti che si sono riuniti in mercati virtuali: nel secondo trimestre del 2020 il volume d’affari totale dei marketplace è aumentato del 50% rispetto al 2019”.

Il metodo Olivieri, 130 di attività

A valorizzare Olivieri 1882, che da oltre 130 anni lavora in modo artigianale, impastando a mano e seguendo con pazienza ogni lavorazione, non soltanto le scelte in fatto di e-commerce, ma anche i premi e i riconoscimenti ottenuti nel tempo: il panettone Olivieri si è conquistato un’entusiasmante recensione sulle colonne del NYT, mentre Gambero Rosso ha eletto la preparazione di Nicola Olivieri quale Miglior Colomba Artigianale d’Italia nel 2019. A livello internazionale, inoltre, Great Taste, tra i premi food e beverage più autorevoli a livello globale, ha selezionato a Londra la Pasticceria tra le migliori del 2020.

Per quanto riguarda il dolce pasquale per eccellenza inoltre, dallo scorso anno Olivieri 1882 affianca alla ricetta classica delle “reinterpretazioni”, proponendo per questa Pasqua ben 8 varianti speciali. La più particolare e apprezzata è la colomba con albicocca e caramello salato, dove dal contrasto tra il salato del caramello e la dolcezza dell’albicocca si ottiene un equilibrio interessante e gustoso, molto apprezzato dalla clientela. Ora, nonostante il lockdown, per la Pasqua 2021 le colombe sono pronte a raggiungere le tavole di tutta Italia. “Abbiamo selezionato corrieri espresso in grado di garantire la qualità e fragranza dei prodotti che spediamo”, sottolinea Nicola Olivieri. “Abbiamo inoltre notato come quello alimentare stia diventando sempre più un prodotto pregiato al pari di una bottiglia di vino blasonata: aumentano infatti anche gli ordini da regalo ed anche per questo stiamo offrendo la possibilità di inserire un biglietto con dedica”.



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Legge 104, in arrivo un aumento e gli arretrati: almeno 105 euro in più, chi può essere contento?

Gli sgravi della Legge 104 prevedono per i beneficiari aumenti e arretrati. Esaminiamo le specifiche di questa sorprendente eventualità. Determinare i requisiti per i titolari...

Azioni Exxonmobil: oggi, storico, previsioni 2022

Exxon Mobil Corporation è una compagnia impegnata nel settore energetico; il core business della società è l'esplorazione e la produzione di petrolio...

Umidità di risalita: quando si manifesta e come eliminarla definitivamente

L'umidità di risalita è un problema molto comune che ha come conseguenza quella di aggravare il degrado di un immobile molto rapidamente. Il fenomeno...

La versatilità delle strisce Led, ecco perché sceglierle

Le strisce Led rappresentano il miglior sistema di illuminazione più utilizzato negli ultimi anni presente in commercio, ideali per illuminare qualsiasi luogo, sia domestico,...

Covid 19: sarà riconosciuto come malattia professionale per i sanitari

Arriva finalmente una decisione che in molti aspettavano da tempo; la commissione UE ha stabilito che il Covid 19 è una malattia professionale per...