Le serie turche hanno varcato diversi confini, diventando le preferite di milioni di telespettatori in tutto il mondo, e dopo il successo di titoli come Fatmagül o Madre, Mujer è stato il fenomeno televisivo che ha finito per far esplodere il boom delle serie turche in Spagna, con un triplo prime time su Antena 3 che passa di record in record ogni settimana.

La scorsa settimana, nonostante Antena 3 non abbia comunicato nulla, è andata in onda la fine della seconda stagione di Mujer. L’episodio ha ottenuto un picco di ascolto e ha concluso la sua seconda stagione con oltre 2,2 milioni di spettatori in media durante la notte e un notevole 18,4%. La fine di questa seconda stagione è aperta alla possibilità che quattro personaggi principali muoiano dopo un brutale incidente stradale. Un evento il cui esito non sarà noto fino al prossimo capitolo.

Leggi anche:

Quando esce “La Casa di Carta 5”? Data ufficiale di uscita, cast, anticipazioni e curiosità

Quanti capitoli sono rimasti a “Mujer” su Antena 3?

Antena 3 continuerà a trasmettere gli episodi della terza stagione senza far attendere i telespettatori. Quest’ultima consiste di soli 17 episodi, il che implica che avremmo solo 6 settimane in più per goderci questa serie che sta battendo tutti i record di pubblico di soap opera turche in Spagna. Ma dal momento che Antena 3 divide i capitoli in un altro modo, è molto probabile che ci vorranno circa 12 settimane per scoprire la fine di Mujer.

Cosa succederà alla fine di “Mujer”?

Lo stato di Bahar, Sarp e, soprattutto, Hatice è critico e deve essere operato con urgenza. Arif è l’unico che sfugge illeso e ha un grande senso di colpa. Enver riceve la notizia dell’incidente e si presenta così sconvolto all’ospedale che Jale gli somministra un sedativo. Ceyda incontra Emre alla stazione di servizio dove ha perso Arda. C’è anche la polizia, ma al momento non ha nessuna pista. Sapendo che sua madre è a rischio, Sirin arriva in ospedale con un esaurimento nervoso.

Quando vede Arif non può fare a meno di colpirlo: “Hai causato l’incidente apposta“. A peggiorare le cose, Kismet spiega all’uomo che ha problemi legali perché c’è un testimone che afferma di aver gestito un semaforo. “Merito di pagare e di andare in prigione“, dice Arif. L’avvocato però cerca di convincere Fazilet Ascioglu, il conducente della prima vettura con cui si sono scontrati, di non denunciare l’accaduto.

Arda si nasconde in un camion, ma l’autista lo scopre e decide di abbandonarlo in mezzo al campo. La mattina dopo, alcuni contadini lo trovano e avvisano la polizia. Ceyda può finalmente abbracciare suo figlio. Sarp e Hatice, nel frattempo, sono in terapia intensiva. Enver ha il permesso di vedere sua moglie e lei gli dice addio: “Non ne uscirò, lo sento. Per favore, prenditi cura di Sirin”. Infatti, pochi minuti dopo, ha un arresto cardiorespiratorio e, dopo aver tentato diverse manovre di rianimazione, i medici certificano la sua morte.