Home Cinema e Televisione La stagione finale di 'Pose' 

La stagione finale di ‘Pose’ 

L serie tv “Pose è giunta alla sua terza e ultima stagione domenica. Sapere come e quando terminare una serie non è così facile come sembra. Quando uno show dura troppo, i personaggi diventano statici. Sebbene i fan non si lamentino delle cinque o sette stagioni in cui l’emcee Pray Tell (Billy Porter) domina la sala da ballo o la figura materna Blanca (Mj Rodriguez) conduce per sempre i suoi figli a competere sulla pista da ballo per i trofei contro varie case antagoniste.

Tutto sulla serie Pose, dalla 1 alla 3 stagione

Pose è una serie televisiva statunitense ideata da Ryan Murphy, Brad Falchuk e Steven Canals per FX. La serie viene trasmessa dal 3 giugno 2018.  Il 12 luglio 2018 la serie è stata rinnovata per una seconda stagione, in onda nel 2019.

La prima stagione ha ricevuto molte recensioni positive dalla critica, venendo candidata per diversi premi, tra cui 2 Golden Globe: Miglior serie drammatica e Miglior attore in una serie drammatica a Billy Porter. In Italia, la prima stagione viene distribuita su Netflix dal 31 gennaio 2019, mentre la seconda, dal 30 ottobre 2019.

l 16 marzo 2017 è stato annunciato che FX aveva ordinato un episodio pilota. Il pilota è stato scritto da Ryan Murphy, Brad Falchuk e Steven Canals, che saranno anche i produttori insieme a Nina Jacobson, Brad Simpson (cantante dei Vamps) e Sherry Marsh. Leiomy Maldonado e Danielle Polanco coreograferanno le scene di ballo. Successivamente è stato annunciato che Janet Mock e Our Lady J si erano unite allo staff di sceneggiatori e che avrebbero anche prodotto la serie. Il 27 dicembre 2017, FX ha ordinato una prima stagione completa di 8 episodi. Il 12 luglio 2018, la serie viene rinnovata per una seconda stagione.  A meno di una settimana dalla messa in onda della seconda stagione FX ha rinnovato la serie per una terza ed ultima stagione.

Casting a livello nazionale di sei mesi

Murphy e il suo team hanno iniziato a lavorare per lo show a marzo 2017. Dopo una ricerca di casting a livello nazionale di sei mesi, la produzione ha annunciato di aver assemblato il cast più grande mai realizzato per una serie. Le attrici transgender che si sono unite al cast principale sono MJ Rodriguez, Indya Moore, Dominique Jackson, Hailie Sahar e Angelica Ross. Gli attori cisgender hanno annunciato contemporaneamente Ryan Jamaal Swain, Billy Porter e Dyllon Burnside. Ci si aspetta che la serie includa più di 50 personaggi transgender. Il giorno dopo, FX annunciò che anche Evan Peters, Kate Mara, James Van Der Beek e Tatiana Maslany si sarebbero uniti alla serie e avrebbero interpretato Stan, Patty, Matt e un insegnante di danza, rispettivamente.

Accanto all’annuncio dell’ordine della serie, è stato riferito che Maslany aveva abbandonato la serie in seguito alla riqualificazione della sua parte in quella di una donna afroamericana di 50 anni. Il personaggio sarà ora interpretato da Charlayne Woodard.

L’inizio delle riprese e la critica 

Le riprese dell’episodio pilota sono iniziate a New York nell’ottobre 2017, mentre quelle per i successivi episodi sono cominciate nel febbraio 2018. Murphy ha diretto i primi due episodi. La serie è stata accolta positivamente dalla critica. Sull’aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes, la prima stagione ha un indice di gradimento del 96% con un voto medio di 8.21 su 10, basato su 81 recensioni, mentre su Metacritic ha un punteggio di 75 su 100, basato su 27 recensioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Chi è Simone Paciello, in arte Awed? Isola dei Famosi, Youtube, fidanzata, Instagram

Oggi si presenta in televisione come uno dei concorrenti della nuova edizione dell'Isola dei Famosi 2021 e fa parlare di sè per l'eccessiva magrezza,...

Chi è Yvonne McGuinness, moglie di Cillian Murphy? Età, film arte, figli, Instagram

Da quando la serie tv Peaky Blinders è diventato un vero cult del piccolo schermo, è cresciuta anche la fama dell'attore protagonista. Il bel...

Emergono nuovi dettagli sulla serie TV “John Wick”

Mentre attendiamo il quarto e il quinto film dell'amato franchise d'azione "John Wick" sempre più dettagli stanno finalmente iniziando ad emergere sulla serie spinoff...

I taralli artistici di Callipo: illustrazioni ispirate alle favole di Esopo e packaging sostenibile

Artigianalità, design e sostenibilità. È questo il mix che sintetizza i Taralli scaldati Callipo, un prodotto di alta qualità realizzato a mano con un...

The Falcon and the Winter Soldier (Faws): serie più vista di aprile 2021

Non c'è nessuna serie originale di Netflix lanciata ad aprile che può eguagliare i livelli di audience su Disney+ di "The Falcon and the...