Home Salute e Benessere Goodbye osteoporosi: ricostruire le ossa con il collagene

Goodbye osteoporosi: ricostruire le ossa con il collagene

L’osteoporosi è una malattia degenerativa del sistema scheletrico che colpisce più di 5 milioni di persone in Italia. Il nostro scheletro si indebolisce inevitabilmente con l’avanzare dell’età: così come noi invecchiamo, anche le nostre ossa non si rigenerano più come in giovane in età. Quando le ossa perdono di densità, insorge la patologia con gravi conseguenze quali le fratture. Come proteggere quindi le proprie ossa dalla perdita di massa cui sono soggette? te lo raccontiamo in questo articolo.

CHI E PERCHÈ COLPISCE L’OSTEOPOROSI?

L’osteoporosi, anche detta “malattia delle ossa fragili”, è una patologia che provoca l’indebolimento della struttura ossea. I soggetti affetti da osteoporosi hanno ossa porose, poco dense e propense a fratturarsi. L’osteoporosi è una malattia particolarmente pericolosa poiché non presenta sintomi, soprattutto nel suo stadio iniziale, e viene scoperta nella maggior parte dei casi in seguito ad una frattura. Le persone più colpite da questa patologia sono le donne in post-menopausa, con la menopausa infatti viene a mancare un’importante protezione per le ossa a causa della riduzione del livello di estrogeni. Ciò non vuol dire che sia solo una patologia femminile: anche gli uomini e i più giovani possono essere colpiti. Tra le principali cause di osteoporosi infatti non vi sono solo menopausa e gravidanza ma anche l’assunzione di farmaci per il trattamento di patologie e disturbi alimentari.  Questi eventi mettono a rischio la salute delle ossa perché alterano il naturale ciclo di rimodellamento osseo favorendo la distruzione del tessuto.

COLLAGENE COS’È

Cosa può favorire la rigenerazione ossea quando le ossa cominciano a perdere densità? In realtà è molto semplice… la materia di cui sono fatte! Non tutti sanno che le nostre ossa sono fatte all’80% di collagene, la proteina più abbondante del nostro corpo che ne compone tutti i tessuti connettivi rendendoli resistenti ed elastici. Le fibre di collagene compongono la trama ossea su cui si deposita la materia minerale che dona durezza allo scheletro. Esistono diversi tipi di collagene e uno in particolare è quello ideale per ossa e articolazioni: il collagene di tipo 1.

Ma da dove arriva il collagene?

Il nostro organismo è un marchingegno sofisticato, è in grado di produrre da sé il collagene per mantenere le proprie strutture in salute. Il problema è che lo produce fino ai 30 anni! Con uno stile di vita sano, attento a movimento ed attività fisica, è generalmente possibile accumulare abbastanza materia da potersi mantenere negli anni a venire. Purtroppo vi sono delle condizioni che compromettono la salute delle ossa e rendono la riserva insufficiente. Dunque bisogna arrendersi? Assolutamente no!

INTEGRATORE DI COLLAGENE PER LE OSSA

Quando la densità ossea è compromessa un integratore di collagene è la soluzione più efficace per aiutare il naturale lavoro di ricostruzione osseo. È importante sapere quale integratore scegliere, non tutti sono uguali.

Le principali caratteristiche a cui prestare attenzione sono:

  • composizione aminoacidica: un buon integratore presenta nella giusta quantità 3 principali aminoacidi, quali glicina, lisina e idrossiprolina;
  • granulometria: il collagene in granuli finissimi viene assorbimento efficacemente dall’organismo;
  • purezza: spesso gli integratori mischiano diverse sostanze. Miscelando sostanze diverse però ne risente l’efficacia del prodotto a causa dei differenti tempi e modalità di assorbimento;
  • provenienza: il collagene di origine suina è il più adatto in quanto più simile a quello umano. Data la provenienza animale, è importante che venga certificata l’assenza di sostanze tossiche.

Neogela è l’integratore di collagene 100% naturale che rispetta tutti questi requisiti ed è efficace nel contrastare l’osteoporosi. Non lo conosci? Scoprilo sul sito: https://neogela.com/prodotto/neogela-barattolo-400gr-collagene-per-le-ossa/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Impala: habitat, curiosità, cosa mangia

L'impala o melampo (Aepyceros melampus Lichtenstein, 1812) è un'antilope di medie dimensioni diffusa in Africa orientale e meridionale. Unica specie del genere Aepyceros, venne descritto ufficialmente per la prima volta dallo zoologo tedesco Martin Lichtenstein nel 1812. Ne vengono...

Licaone: domestico, cucciolo, addomesticato

Licaone domestico l licaone (Lycaon pictus, Temminck, 1820), detto anche cane selvatico africano, è un canide lupino diffuso nell'Africa subsahariana. Si tratta del canide africano...

Merlo indiano: prezzo, allevamento, quanto vive

Merlo indiano: caratteristiche, quanto vive Il merlo indiano (Gracula religiosa Linnaeus, 1758) conosciuto anche come maina, mainate e gracula, è un uccello, appartenente alla famiglia degli Sturnidi. Ha piumaggio nero brillante, testa grossa, due caruncole gialle protese...

Chi è Jennifer Lopez? Figlio, mariti, Ben Affleck, età, film, canzoni

Non ha certo bisogno di presentazioni Jennifer Lopez, ballerina, cantante e attrice latina che è diventata una delle star più famose del mondo. JLo,...

Chi è Zach Braff, il mitico JD di Scrubs? Moglie, Florence Pugh, film, Donald Faison, Instagram

Se c'è un idolo degli anni Duemila quello è sicuramente Zach Braff, attore che in quegli anni è stato il volto dell'iconica serie Scrubs. Oltre che...