Messa a norma dei canili: 10 milioni per gli enti locali

Arriva una buona notizia per gli enti locali in difficoltà per la cura e le spese necessarie per i canili municipali. E’ previsto, infatti, lo stanziamento di ben 10 milioni di euro da ripartire nel biennio 2021/2022. Soldi che serviranno per la messa a norma o l’eventuale nuova costruzione di rifugi per cani in modo da non gravare esclusivamente sulle associazioni operative in questo settore o sui cittadini.

Fondi per i canili: un primo passo fondamentale

Mettere a norma i canili e procedere con tutti i lavori del caso è un primo passo fondamentale anche per combattere il randagismo.

“Adotta un cane”

E’ di questo avviso il Presidente degli Animalisti Italiani, Walter Caporale, che ha fin da subito sottolineato l’importanza di questa misura. A ciò si aggiunge il fatto che i contributi saranno erogati tenendo conto della percentuale di cani adottati dalle strutture. L’obiettivo finale, infatti, sempre secondo Caporale è vedere sempre il canile come luogo di passaggio per gli animali per procedere ad un’adozione consapevole.

Show More

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker