Please wait..

Coniglio d’angora: prezzo, nano, allevamento

Coniglio di Angora

Il coniglio d’Angora (in turco Ankara tavşanı) è una razza di coniglio europeo molto apprezzata per la particolarità del suo pelo, dal quale si ricava l’omonima fibra.Questo animale presenta una pelliccia che può raggiungere gli 8 cm di lunghezza e che ricopre anche guance, orecchie e fronte. Come animale di compagnia richiede molte cure visto che deve essere spazzolato tutti i giorni. Esistono diverse varietà di coniglio d’Angora, ma soltanto quattro sono riconosciute dall’ARBA (American Rabbit Breeders’ Association): Inglese, Francese, Gigante e Satin.

Coniglio d’angora nano

È l’incrocio del coniglio angora francese con quello nano. Perciò si presenta più piccolo degli altri conigli angora. Ha il pelo lungo e molto morbido. Peso: da 1,2 a 1,5 kg.

Varietà inglese coniglio Angora nano

  • Peso: da 2.0 a 3.5 kg

Fino al 1939, i conigli d’Angora destinati alla produzione di lana (Angora Wooler) erano considerati un’unica razza; dopodiché l’ARBA li suddivise in “tipologia inglese” e “tipologia francese”. Nel 1944, furono ufficialmente riconosciute come due razze distinte.

L’Inglese è il coniglio d’Angora di taglia più piccola tra le razze riconosciute. È più comunemente utilizzato come animale da compagnia. Può essere sia bianco che con macchie colorate, ed è l’unico coniglio ad avere gli occhi coperti dal pelo.

Varietà Francese coniglio nano d’Angora

  • Peso: da 3.5 a 4.5 kg

Generalmente richiede, per quanto riguarda il pelo, minori sforzi di manutenzione rispetto alle altre varietà. Ha più o meno gli stessi colori dell’Inglese. È di dimensioni piuttosto grandi e le fibre che produce sono utilizzate per maglioni, guanti e vestiti per neonati.

Varietà Gigante

  • Peso: 4.5 kg o più grande.

È il più grande di tutti, è di colore bianco con occhi rossi (è infatti spesso detto “albino”) ed è una varietà creata da Louise Walsh (di Taunton, nel Massachusetts) col fine di ottenere un coniglio più efficiente nella produzione di lana. Il suo manto contiene tre diversi tipi di lana. È spesso confuso con la varietà tedesca (non riconosciuta dall’ARBA). Come molte razze “giganti” di coniglio, ha una crescita lenta; normalmente può impiegare fino ad un anno e mezzo per raggiungere, in quanto a taglia e peso, la completa maturità.

Varietà Satin

  • Peso: da 3.0 a 4.5 kg

L’Angora Satin deriva da incroci tra conigli Satin e Angora francesi. È rinomato per la lucentezza della sua lana (detta appunto “satinata”), sebbene ne produca meno rispetto alle altre varietà di coniglio d’Angora. Questo aspetto è comunque in corso di perfezionamento mediante tecniche di allevamento selettivo.

Coniglio d’angora prezzo

Per quanto riguarda il costo invece, questa specie può arrivare a costare attorno ai 100 €, ma bisogna considerare che la spesa iniziale comprende, oltre al costo dell’animale, tutto quello che comprende la gabbia, i primi cibi e tutte le visite di accertamento dal veterinario.

Autore

Show More

Related Articles

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker