Home Salute e Benessere Depilarsi le ascelle fa male? Quando iniziare? Consigli, forum, pareri

Depilarsi le ascelle fa male? Quando iniziare? Consigli, forum, pareri

Come depilarsi: ceretta ascelle

Scegliere di radersi le ascelle è davvero una decisione personale. Nella maggior parte dei casi, non ci sono benefici medici alla rasatura, ma alcune persone preferiscono semplicemente l’aspetto liscio e senza peli. I rasoi usa e getta sono il modo più popolare ed economico in cui la maggior parte delle persone si rade, ma ci sono altri metodi come:

la ceretta
rasoi elettrici
depilatori

Irritazione ascelle

Di nuovo, è una preferenza personale che dipende dai tuoi gusti e dal tuo budget. Ecco alcuni consigli per radersi in modo sicuro i peli delle ascelle per prevenire alcuni dei problemi più comuni con la rasatura come:

tagli
bruciature da rasoio
irritazioni ascelle

Come radersi le ascelle:depilazione ascelle

Proprio come lavarsi i denti o usare il filo interdentale, la rasatura è un processo. Per ottenere i migliori risultati, è importante conoscere il modo giusto e quello sbagliato di radersi. La tecnica e gli strumenti (rasoio) sono fondamentali.

Esfolia la tua pelle con una spugna o uno scrubber per pulire le tue ascelle prima di raderti per una rasatura più stretta e pulita. Il sudore o il deodorante possono intasare le lame o causare infezioni da batteri se ci si taglia radendosi.
Bagna la tua pelle prima di iniziare la rasatura perché i peli delle ascelle sono sensibili e l’umidità aiuta ad aprire i pori e ad ammorbidire la pelle. Prova a raderti sotto la doccia. Questo aiuterà ad ammorbidire la tua pelle per evitare tagli o scalfitture.
Tira la pelle in tensione e raditi con brevi tratti variabili (verso l’alto, verso il basso, di lato) per ottenere la rasatura più liscia. Non ripassare troppe volte sulla stessa zona per evitare di irritare la pelle o di essere scalfito. Vai lentamente per ottenere la rasatura più pulita.
Risciacqua la lama dopo ogni passaggio per liberarla dal gel da barba e dai peli. Non usare le dita per pulire le lame. Asciuga la zona e usa una crema idratante come l’aloe vera dopo la rasatura per lenire la pelle ed evitare irritazioni. Non mettere subito il deodorante perché potrebbe bruciare o irritare la pelle. Pulisci e asciuga la lama dopo ogni uso e conservala in un luogo asciutto (non nella doccia). L’umidità può rovinare le lame e portare a infezioni se ti tagli la barba.

Consigli e considerazioni sulla rasatura delle ascelle

Quando si parla di rasatura, ci sono molti miti sul fatto che la rasatura regolare faccia crescere i peli:

più veloce
più spessi
più grossolani
La rasatura non fa nessuna di queste cose. Ci sono alcune altre cose da sapere per garantire un’esperienza di rasatura liscia e senza problemi.

Assicurati di usare un rasoio con una lama affilata e una testina flessibile per aiutare a prevenire le scalfitture. Questo permette al rasoio di scivolare più facilmente sulle curve e gli angoli della zona delle ascelle. Se non ti sei mai rasato, o è passato un po’ di tempo, potrebbe essere più facile tagliare i peli prima di usare il rasoio. Usare una lama smussata potrebbe portare a infezioni, peli incarniti o ustioni da rasoio. Radere la pelle secca può causare irritazioni. Cambia spesso le lame del rasoio per assicurarti una rasatura più accurata. Questo dipende da quanto spesso ti radi, ma se stai usando più pressione per raderti, è il momento di sostituire la lama con una nuova.

Ci sono dei vantaggi nel radersi le ascelle?

Ci possono essere alcuni vantaggi nel radersi. Per esempio, il sudore può rendere i peli delle ascelle pruriginosi e portare all’odore. Secondo un piccolo studio del 2015Trusted Source, i peli delle ascelle possono anche trattenere i batteri. La rasatura può aiutare a ridurre l’odore causato dalla combinazione di sudore e batteri. Alcuni atleti si radono i peli del corpo per migliorare le loro prestazioni. Secondo una vecchia ricerca del 1988 ReviewTrusted Source, studi di nuotatori competitivi che hanno rasato i peli del corpo hanno mostrato un miglioramento nei tempi di performance.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Alessandro Rossi: chi è, Francesca Cipriani, lavoro, età, ingresso Gf Vip

Alessandro Rossi è un imprenditore edile, di 30 anni, che lavora per molti personaggi famosi. In realtà, però, la sua popolarità è legata alla sua...

Crisi retail e come combatterla

A raccontare della crisi che sta intaccando il settore retail e come combatterla è Massimo Perin, titolare di Equipe Project. È ormai evidente come questo...

Materassi di qualità in offerta: cosa può esserci di meglio?

Scegliere un buon materasso è il regalo più bello che possiamo fare alla nostra schiena e al nostro collo, oltre che alla nostra salute...

Cane Lingua Blu, che razza è? Prezzo, allevamenti, carattere, alimentazione

Cane ciao ciao: chow chow cucciolo Il cane chow chow è una delle razze di cani cinesi più antiche ed è per questo difficile risalire...

Prurito acquagenico, come si manifesta? Sintomi, cure, abbronzatura, linfome

Allergia all'acqua: prurito dopo doccia Il prurito dopo la doccia acquagenico è un disturbo, riconosciuto per la prima volta negli anni ottanta, che consiste nel...