Home Attualità Come scegliere le migliori autoscale per ogni esigenza

Come scegliere le migliori autoscale per ogni esigenza

Le autoscale sono automezzi dotata di scala estensibile e piattaforma di trasporto per mobili, oggetti e materiali movimentati dall’esterno, ma svolgono molte altre funzioni ed è importante capire come scegliere le migliori per ogni esigenza.

La qualità di un’autoscala dipende dalle sue caratteristiche

La scelta di un’autoscala prevede la conoscenza di una serie di requisiti che gli specialisti del settore conoscono bene, per offrire il migliore servizio alla clientela, garantendo la massima affidabilità operativa in ogni ambiente. In pratica, non è il privato a dover scegliere un veicolo particolare, perché quello che conta è rivolgersi all’azienda che offre il miglior rapporto qualità prezzo, spiegando anche le caratteristiche delle autoscale che mette a disposizione dei richiedenti. Dunque non si tratta semplicemente di sapere dove noleggiare l’autoscala a Milano, ma di rivolgersi ad aziende che offrono mezzi all’avanguardia e adattabili a tanti interventi diversi.

I requisiti fondamentali di una buona autoscala

L’autoscala deve offrire alte prestazioni in ogni circostanza e questo non è possibile se non ha la capacità di corrispondere alle diverse necessità, richieste dai più disparati interventi nel lavoro quotidiano in ogni angolo della città. Il primo aspetto è la compattezza del mezzo, perché deve occupare meno spazio possibile sul ciglio della strada, negli angoli di un edificio o nei cantieri. Altra cosa di grande importanza è la posizione di  cavi e catene che devono trovarsi all’interno del braccio sollevatore, eliminando il rischio di essere scoperti e causare danni alle proprietà o alla piattaforma.

Il sistema di trasporto dell’autoscala deve sempre formare un’area di lavoro unica, per fornire una capacità fissa e senza limitazioni, considerando che dovrebbe sostenere un carico massimo fino a 300 chili, per trasportare mobili di quel peso senza neppure smontarli. Un’autoscala che si rispetti deve avere una dimensione laterale ridotta, che non occupa solo meno spazio, ma evita gli urti con i palazzi o i veicoli in transito, oltre a una capacità estensibile di almeno 30 metri, se vuole raggiungere l’ottavo piano di un palazzo.

Ulteriori esigenze di sicurezza operativa

L’autoscala che opera in modo sicuro, è sempre stabile sui terreni accidentati, perché è dotata di un sistema di stabilizzazione variabile, basta su sollevatori anteriori e posteriori, che garantiscono all’autoscala di operare in piena sicurezza, ancorandola saldamente a terra. Il sistema di sollevamento deve sostenere senza problemi due operatori con attrezzature, che devono lavorare in quota evitando di correre rischi. Il braccio deve inoltre eseguire movimenti molto versatili, passando intorno agli ostacoli, per operare anche nei punti dell’edificio più difficili da raggiungere.

Gli usi più comuni di un’autoscala ad alte prestazioni

La scelta di una ditta dotata delle migliori autoscale risponde a una serie davvero ampia di requisiti. Le autoscale migliori possono effettuare i traslochi, raggiungendo con facilità i locali più in alto, dimezzarne la durata ed evitare danni a mobili e oggetti, ma sono molto utili in città anche per la tinteggiatura di esterni, lavori di elettro impiantistica e telefonia, manutenzione e potatura di piante o per svolgere attività legate all’edilizia, nel modo più efficiente e sicuro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Alessandro Rossi: chi è, Francesca Cipriani, lavoro, età, ingresso Gf Vip

Alessandro Rossi è un imprenditore edile, di 30 anni, che lavora per molti personaggi famosi. In realtà, però, la sua popolarità è legata alla sua...

Crisi retail e come combatterla

A raccontare della crisi che sta intaccando il settore retail e come combatterla è Massimo Perin, titolare di Equipe Project. È ormai evidente come questo...

Materassi di qualità in offerta: cosa può esserci di meglio?

Scegliere un buon materasso è il regalo più bello che possiamo fare alla nostra schiena e al nostro collo, oltre che alla nostra salute...

Cane Lingua Blu, che razza è? Prezzo, allevamenti, carattere, alimentazione

Cane ciao ciao: chow chow cucciolo Il cane chow chow è una delle razze di cani cinesi più antiche ed è per questo difficile risalire...

Prurito acquagenico, come si manifesta? Sintomi, cure, abbronzatura, linfome

Allergia all'acqua: prurito dopo doccia Il prurito dopo la doccia acquagenico è un disturbo, riconosciuto per la prima volta negli anni ottanta, che consiste nel...