Please wait..

Baltimora X Factor: chi è, nome vero, testo altro

Baltimora è un ragazzo di 20 anni, concorrente dei live del talent X Factor 2021. Baltimora, durante le audition ha stupito tutti i giudici per via del suo carattere calmo e riservato che poi si trasforma in un’esplosione di emozioni quando inizia a cantare. Con il suo inedito, dal titolo “Altro“, ha emozionato durante le audizioni e non è stato da meno durante la prima esibizione ai live. Il suo vero nome è Edoardo Spinsante, originario di Ancona, e gareggia nella squadra di Hell Raton.

Baltimora X Factor – dettagli informazioni

Nome: Edoardo

Cognome: Spinsante

Nome d’arte: Baltimora

Anno di nascita: 2001

Età: 20 anni

Luogo di nascita: Ancona

Professione: Studente e cantante

Profilo Instagram ufficiale: @baltimoraa

Baltimora X Factor chi è, età, famiglia

Baltimora, all’anagrafe Edoardo Spinsante, classe 2001, è nato ad Ancona. La sua passione per la musica lo porta ad avvicinarsi al pianoforte e, inizia così, a comporre le sue prime canzoni. Il suo talento e la sua determinazione lo portano a partecipare alle selezioni di X Factor 2021, dove convince i giudici ed entra nella squadra di Hell Raton.

Baltimora X Factor nome d’arte

Edoardo Spinsate è conosciuto, a livello artistico, per il suo primo singolo Baltimora, nome d’arte con cui si è presentato alle audition di X Factor 2021.

Baltimora X Factor instagram

Il profilo di Baltimora è molto seguito, probabilmente anche grazie alla sua partecipazione al fortunato programma tv, X Factor. Con quasi 12,5 milioni di follower, Baltimora condivide con i suoi fan molti scatti relativi ai suoi impegni musicali.

Baltimora X Factor testo “Altro”

Io non dormo neanche col rumore finto
Della pioggia che mi bussa forte a casa
Io non apro se non ti vedo in faccia
Dai entra fuori fa freddo, dammi pure la giacca
Scrivo solo su un fianco mi sento in bilico
Copio come a scuola saprò nihilo
Scrivo un’altra storia su carta, così posso cancellarla
Mi sento chiuso dentro, linee rosse sul retro
Magari smetto, di pensare ad altro
Se sono nel mezzo del letto
Mi sento chiuso dentro, linee rosse sul retro
Magari smetto, di pensare ad altro
Se sono nel mezzo del letto
Avessi i soldi di tasca li svuoterei di senso
Sulla carrozza vuota ci cammino scalzo
Sopra lo studio che scalda un moodboard di suono
Un muro nuovo mi trovo davanti e lo scrivo
E non penso, parlo
Come la trovi la strada in mezzo alle macchine
Come la vinci una gara se non è facile
Copriti il volto lascialo sciolto, girami intorno e capirai che
Mi sento chiuso dentro il vano dietro di un pullman
Il rosso il mio perimetro fuori non c’è nulla
Mi chiudo nella stessa cartaccia
Che non butto e tengo in tasca
Mi sento chiuso dentro, linee rosse sul retro
Magari smetto di pensare ad altro
Se sono nel mezzo del letto
Mi sento chiuso dentro, linee rosse sul retro
Magari smetto di pensare ad altro
Se sono nel mezzo del letto
Tengo strette le coperte nel letto
Guardare fuori mi spaventa
Mi spaventa
Mi sento chiuso dentro, linee rosse sul retro
Magari smetto di pensare ad altro
Se sono nel mezzo del letto
Mi sento chiuso dentro, linee rosse sul retro
Magari smetto di pensare ad altro
Se sono nel mezzo del letto

Autore

Show More

Related Articles

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker