Home Salute e Benessere Cinque benefici per la salute mentale dell'esercizio

Cinque benefici per la salute mentale dell’esercizio

​​L’esercizio ti aiuterà a costruire muscoli, migliorare la salute cardiovascolare e volere inevitabilmente influenzano il tuo fisico in generale, ma lo sapevi che allenarsi fa bene al cervello quanto lo è al resto del corpo? Impegnarsi in un regolare esercizio fisico ha notevoli benefici psicologici ed è fondamentale per supportare il tuo benessere generale.

In che modo l’esercizio influisce sulla salute mentale?

Questi sono tempi ansiosi in cui viviamo. Incendi, inondazioni, siccità, pandemie… è abbastanza per tenerti sveglio la notte e farti girare la testa. Sapevi che l’esercizio fisico è una strategia efficace per alleviare l’ansia in modo naturale? Puoi fare esercizio per ridurre lo stress, dormire meglio e migliorare la funzione cognitiva. Scopri come funziona di seguito.

1. Sollievo dall’ansia naturale

La depressione e l’ansia sono probabilmente le forme di malattia mentale più ampiamente riconosciute e che toccano molte persone. Per coloro che non sanno cosa sia in realtà la depressione, è probabilmente più facile iniziare con ciò che non è. Non è solo un semplice caso di “sentirsi tristi”. È una malattia debilitante che può avere conseguenze significative sulla vita di coloro che ne sono affetti. A quanto pare, la salute mentale e l’esercizio fisico sono strettamente collegati. La scienza ci dice che ci sono quattro sostanze chimiche che possono avere un impatto sulla tua felicità: serotonina, endorfine, dopamina e ossitocina. Qualsiasi squilibrio può avere risultati drammatici. Quindi, per affrontare le sfide della salute mentale come la depressione e l’ansia, devi lavorare per affrontare questo squilibrio. Lo squilibrio può essere corretto con i farmaci, ma il semplice atto di esercitare può anche aiutare nel rilascio di endorfine.(2) Questo è il cambiamento chimico nel tuo cervello che aumenterà il tuo senso di benessere e può essere attivato con soli 15 minuti di esercizio. Per mantenere un sano equilibrio, dovrai trovare qualcosa che funzioni tu, che si tratti di correre, fare una passeggiata di 30 minuti nel parco locale o andare in bicicletta.

Avvertimento:

La depressione è una malattia grave. L’esercizio fisico o il cambiamento della dieta non possono sostituire il trattamento medico professionale. Consultare il proprio medico se si nota che si verificano i sintomi tipici della depressione.



2. Esercizio per ridurre lo stress

Lo stress è la reazione del tuo corpo a una situazione minacciosa, spiega la dottoressa Erica Jackson Ph.D nel suo articolo “STRESS RELIEF: The Role of Exercise in Stress Management”.(2)Nel tempo, il tuo corpo impara come affrontare lo stress in determinati modi. Se ti sei abituato a meccanismi di adattamento non così salutari come perdere il sonno, mangiare troppo zucchero, ecc., l’esercizio fisico può aiutarti a riqualificare il modo in cui il tuo corpo reagisce allo stress. Il dottor Jackson prosegue spiegando che “la ricerca sull’uomo e sugli animali indica che essere fisicamente attivi migliora il modo in cui il corpo gestisce lo stress a causa dei cambiamenti nelle risposte ormonali e che l’esercizio influisce sui neurotrasmettitori nel cervello come la dopamina e la serotonina che influenzano l’umore e comportamenti”. In poche parole, man mano che il tuo corpo impara ad affrontare lo stress che subisce durante l’allenamento, può riapplicare ciò che impara a situazioni stressanti future. Secondo il Associazione Americana di Psicologia, il 62% degli adulti che si allena o cammina per gestire lo stress lo considera molto o estremamente efficace.

Quanto dovresti esercitare per ridurre lo stress?

Il Dr. Jackson raccomanda “150 minuti di esercizio aerobico di intensità moderata a settimana o 75 minuti di esercizio aerobico di intensità vigorosa a settimana”. Questo può essere regolato in base alle tue esigenzeS. Continua affermando “suddividendo l’esercizio in due sessioni da 10 a 15 minuti, una prima del lavoro e una all’ora di pranzo quando possibile, può aiutare a combattere lo stress durante il giorno.

3. Esercizio e sonno

Sei una persona che spesso fa fatica ad addormentarsi o a restare addormentata? L’esercizio fisico è uno dei rimedi per dormire più naturali. Dott. Charlene Gamaldo, MD, direttore medico del Johns Hopkins Center for Sleep presso l’Howard County General Hospital, afferma: “Abbiamo solide prove che l’esercizio, in effetti, aiuta ad addormentarsi più rapidamente e migliora la qualità del sonno”.(3) EL’esercizio fisico aiuta a migliorare il tuo sonno ad onde lente, o il sonno che aiuta il tuo cervello a recuperare e costruire ricordi dalle attività della giornata.

Cronometra i tuoi allenamenti per il tuo corpo

Non tutti devono svegliarsi alle prime luci dell’alba per allenarsi. Se ti senti più a tuo agio ad allenarti nel pomeriggio, va bene. Presta attenzione al ritmo del tuo corpo e concediti tutto il tempo per rilassarti prima di andare a dormire.

4. Esercizio e funzione cognitiva

Con l’avanzare dell’età, i nostri corpi e le nostre menti cambiano e iniziano a deteriorarsi: è un semplice fatto di invecchiare. Tuttavia, ci sono molte cose che possiamo fare per aiutare a salvaguardare la funzione cognitiva e mantenere il nostro cervello sano fino a tarda età. Inoltre mantenere una dieta sana, buone abitudini di sonno ed evitando sostanze come tabacco e alcol, l’esercizio svolge un ruolo primario in mantenendo il nostro cervello giovane. Ciò che è interessante è pensare a come i diversi tipi di attività fisica influenzino la nostra funzione cognitiva. Uno studio pubblicato su BMC Geriatrics sull’esercizio e sulla funzione cognitiva negli adulti che invecchiano distingue tra esercizio con abilità aperte e esercizio con abilità chiuse. Il tennis, il basket o la scherma sarebbero classificati come open-skill, poiché il partecipante deve adattarsi costantemente a situazioni imprevedibili. Ad esempio, l’esercizio a livello chiuso sarebbe il nuoto, la corsa o lo yoga, in cui l’ambiente e l’esercizio sono controllati e autodiretti. Non c’è da sorprendersi: i partecipanti al gruppo di esercizi hanno mostrato prestazioni superiori a quelli del gruppo senza esercizio, che fossero aperti o con competenze ravvicinate. Quelli del gruppo chiuso hanno mostrato “una migliore attenzione selettiva e una funzione visuospaziale, mentre l’attività fisica con competenze aperte è stata associata a una migliore inibizione e flessibilità cognitiva”. La conclusione logica sarebbe che una varietà di diversi tipi di attività fisica ti porterebbe i maggiori benefici. Mescolalo, prova qualcosa di nuovo e mettiti alla prova con ciò che non hai familiarità.

5. Esercizio per aumentare l’energia

Quando sei stanco alla fine di una lunga giornata, spremitura in un allenamento può sembrare una sfida insormontabile. Tuttavia, l’allenamento può e ti aiuterà ad aumentare i livelli di energia complessivi. Nel corso del tempo, ti ritroverai meno esausto e più energico durante l’intera giornata. La ricerca indica che i microbots di attività fisica hanno un impatto significativo sull’umore e sui livelli di energia. Qualsiasi esercizio fisico regolare è, ovviamente, migliore per la tua salute generale rispetto a uno stile di vita sedentario, tuttavia, uno studio pubblicato sull’International Journal of Behavioral Nutrition and Physical Activity ha confrontato i risultati per gli adulti che camminano 30 minuti al mattino a un’intensità moderata rispetto a 5 minuti di camminata di intensità moderata ogni ora. Non solo il gruppo microbout ha mostrato risultati migliori per la propria energia e il proprio umore, ma ne ha anche riportati di meno voglie di cibo alla fine del giorno.(4)

Sulla nutrizione e la salute mentale

Esercizio può certamente aiutare a migliorare o mantenere la salute mentale, ma c’è qualcos’altro che puoi? fare? La ricerca recente suggerisce che mantenere un sano la dieta può avere un impatto significativo sul tuo benessere mentale.(5) La connessione tra alimentazione e salute mentale non può più essere ignorata. “Ci sono forti prove epidemiologiche che una dieta povera sia associata alla depressione. È stato mostrato anche il contrario, vale a dire che mangiare una dieta sana ricco di frutta, verdura, pesce e carne magra, è associato a un ridotto rischio di depressione”. Naturalmente, la dieta è la chiave per ottenere buoni risultati nel tuo sport preferito, quindi il vantaggio è duplice. Con una dieta equilibrata non solo promuovi una mente più sana, ma ti dai anche il carburante per continuare le tue sessioni sportive terapeutiche. cena sana senza stress

In conclusione

Ci sono una varietà di fattori che contribuiscono al tuo benessere emotivo generale, ma non si può negare il legame tra esercizio fisico e salute mentale. Fai ciò che funziona per te. Che sia scheduling 30 minuti di fitness al giorno (o 5 minuti di fitness a intensità moderata ogni ora), inizia raccogliendo il benefici dell’esercizio sulla salute mentale.***


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Cercate di non Farlo su Facebook: Una Guida per i Commercianti

Mostrare su Facebook non è sicuramente fuori controllo. È più che una vittoria affidabile, tutto sommato. (L'accesso naturale di Facebook è popolarmente diminuito nel...

Le Citazioni Locali (NAP) Sono un Fattore di Ranking di Google?

Il riferimento locale è un avviso su Internet del nome, dell'indirizzo e del numero di telefono di un business vicino. I riferimenti possono essere...

Cinque Modi Diversi per Essere un Abitante del Mondo Superiore Nel 2022

Mentre aspettate un altro nuovo anno, come potete chiedervi: sarete in grado di andare avanti gradualmente in modo che abbia un effetto? Smettila di...

Statistiche Sull’influencer Marketing per il 2022

L'influencer marketing è quando i marchi lavorano con individui (chiamati "influencer" o a volte "creatori") per promuovere un prodotto o un servizio specifico. Oggi,...

Le lingue più potenti del mondo: quale imparerai nel 2022?

1. Cinese Mandarino: Il mandarino è la lingua madre più parlata, con quasi un miliardo di madrelingua, più dello spagnolo e dell'inglese messi insieme. Secondo...