Mostrare su Facebook non è sicuramente fuori controllo. È più che una vittoria affidabile, tutto sommato. (L’accesso naturale di Facebook è popolarmente diminuito nel corso degli anni: Contattare il tuo pubblico senza soluzione di continuità è una cosa del passato.)

Dopo tutto, prima di fare un errore sul tuo account Facebook in qualsiasi momento, vuoi davvero mantenere alcune linee guida importanti. Queste sono stabilite dalla direzione di Facebook, ma possono essere difficili da filtrare e non è sempre chiaro quali regole si applicano alla strategia pubblicitaria.

Ecco perché ho compilato questo opuscolo per spiegare i principi di base. Se ignori uno di essi, la tua pagina potrebbe essere chiusa, una conseguenza molto grave.

  1. Vai su facebook.com/pages/make (Nota: devi essere loggato nei tuoi registri per mantenere tutto attivo e funzionante, tranne il resto: i tuoi dati non appariranno sulla tua nuova pagina aziendale).
  2. Seleziona il tuo tipo di pagina: Azienda / Marchio o Comunità / Attenzione individuale
    Inserisci i dettagli della tua attività.
  3. Sposta le tue foto di profilo e di copertina. Assicurati di usare le dimensioni ideali dell’immagine per Facebook in modo da visualizzarle al meglio.
  4. Clicca su Modifica le informazioni della pagina – qui puoi inserire i tuoi orari di lavoro, come la tua foto, i dettagli di contatto e alcuni altri dettagli rilevanti.
  5. Clicca su Create Page @ Username per creare il tuo URL mnemonico. Può essere lungo fino a 50 caratteri e può aiutare le persone a pensare che tu sia efficace su Facebook.
  6. Clicca il pulsante Aggiungi sotto la tua immagine di copertina per ordinare le fonti di ispirazione, come “Negozio” o “Contattaci”.
  7. Dai valore a te stesso: Hai appena inviato una pagina aziendale su Facebook al mondo! In più, è felice!

Pubblicità Ideale:

Facebook offre il proprio tipo di pubblicità con Facebook Ads, che vengono visualizzati nelle sezioni laterali del sito di Facebook. Queste promozioni ideali sono più esplicitamente conosciute come pubblicità di mercato.

Comprendono una funzione con duplicati, un’immagine e un collegamento navigato a una pagina Facebook, un’applicazione Facebook o un sito esterno.

Pianifica il Tuo Contenuto su Facebook:

La creazione e la cura dei contenuti sono una parte importante di qualsiasi processo mediatico online. Su Facebook, hai molte opzioni su questi tipi di post che puoi usare. Si va dalle storie agli status e ai post di gruppo.

Una volta effettuata la selezione, la tua folla vorrà un particolare tipo di contenuto, che dovrebbe essere preso in considerazione quando si esaminano le strategie pubblicitarie di Facebook che si riveleranno essere le migliori per te.

Il nostro Indice 2018 esamina quali tipi di post i consumatori hanno bisogno dai brand. Il 30% ha detto di volersi collegare a più dati e il 18% ha bisogno di più immagini. Con il 17% delle persone intervistate, le registrazioni si sono avvicinate al terzo posto.

Gruppi di Facebook:

I gruppi sono un altro straordinario dispositivo di “riconoscimento aggiuntivo” che puoi usare per guidare l’impegno. Per così dire, i gruppi assomigliano alla somiglianza sul web del vostro amato bistrot o locale pubblico.

Sono spazi computerizzati per gli individui per condividere dati e pensieri… e idealmente, un’energia per la vostra immagine. Con 1,4 miliardi di individui che utilizzano costantemente i gruppi di Facebook, è una folla di persone troppo grande per pensare di trascurare.