Home Lifestyle Ludovico Guenzi, chi è? Instagram, fidanzata, genitori, padre, Sanremo

Ludovico Guenzi, chi è? Instagram, fidanzata, genitori, padre, Sanremo

Con lo Stato Sociale ha venduto centinaia di migliaia di copie in tutta Italia ma Ludovico Guenzi non è mai cambiato. È rimasto il solito ragazzo amante della musica e della vita, l’amico che tutti vorrebbero al proprio fianco sia nei momenti di gioia che di sconforto. Ludovico, conosciuto anche come Lodo, non si è montato la testa nonostante il grande successo del suo gruppo con il quale ha instaurato una sintonia più unica che rara, cosa essenziale per i gruppi musicali di ogni genere. E al contempo non ha mai dimenticato la sua famiglia, le sue origini e le passioni che lo hanno reso un ragazzo umile e sensibile nonostante alcuni traumi del passato.

Ludovico Guenzi: chi è

Ludovico è nato a Bologna il 1° giugno del 1986 da una famiglia da cui apprende subito l’importanza della musica anche se i genitori provengono da tutt’altro settore. Da giovanissimo diventa un dee jay per una radio locale con la quale impara i trucchi del mestiere. Nel 2009 la svolta decisiva: la fondazione del gruppo Lo Stato Sociale assieme ai compagni di viaggio Alberto Guidetti e Alberto Cazzola. Un anno dopo pubblica il primo Ep Welfare Pop dove manifesta la sua idea musicale fatta di improvvisazione e di composizione orecchiabile. Mentre Amore ai Tempi dell’Ikea segna l’avvio della collaborazione tra Garrincha Dischi e il gruppo felsineo che nel frattempo si fa conoscere in tutta la penisola con una serie di concerti nei principali palazzetti e stadi italiani.

Nel 2013 Guenzi e compagni si incamminano nel primo tour ufficiale chiamato Tronisti della Democrazia. Uno spettacolo a tutto tondo in grado di spaziare dalla musica allo sketch irriverente (un tratto questo che differenzia lo Stato Sociale rispetto ad altri gruppi). La qualità della band viene confermata di nuovo nel pochi anni dopo, nel 2014 con C’eravamo tanto amati, altro lavoro di successo ricalcante lo stile dei primi Ep. Uno stile unico che viene subito intercettato dal direttore artistico di Sanremo che lo vuole nel 2018 con la canzone Una vita in vacanza. Inutile dire che anche qui lo Stato Sociale colleziona numeri importanti che gli valgono il secondo piazzamento dietro Ermal Meta e Fabrizio Moro.

Ludovico “Lodo” Guenzi: famiglia e fidanzata

Il cantante non ha fratelli. I suoi genitori sono grandi professionisti del loro campo: Alberto è un professore di Economia all’Università di Parma mentre la madre è una giudice. La famiglia lo ha sempre sostenuto anche quando fin da bambino ha subito attacchi di bullismo che invece di sfiancarlo lo hanno fortificato facendolo diventare sempre più maturo. Il piccolo Lodo, questo il suo soprannome, sin da bambino dimostra di essere un carattere esplosivo e aperto ma a tratti dimostra acuità e sensibilità che gli serviranno mentre avvierà la sua carriera musicale.

Ludovico è fidanzato da alcuni anni con una ragazza di cui però non si quasi nulla. Il cantante infatti non ha mai mostrato ai fans il suo volto per preservare la sua privacy ma da alcuni post su Instagram si capisce che l’amore provato per lei è enorme.



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Legge 104, in arrivo un aumento e gli arretrati: almeno 105 euro in più, chi può essere contento?

Gli sgravi della Legge 104 prevedono per i beneficiari aumenti e arretrati. Esaminiamo le specifiche di questa sorprendente eventualità. Determinare i requisiti per i titolari...

Azioni Exxonmobil: oggi, storico, previsioni 2022

Exxon Mobil Corporation è una compagnia impegnata nel settore energetico; il core business della società è l'esplorazione e la produzione di petrolio...

Umidità di risalita: quando si manifesta e come eliminarla definitivamente

L'umidità di risalita è un problema molto comune che ha come conseguenza quella di aggravare il degrado di un immobile molto rapidamente. Il fenomeno...

La versatilità delle strisce Led, ecco perché sceglierle

Le strisce Led rappresentano il miglior sistema di illuminazione più utilizzato negli ultimi anni presente in commercio, ideali per illuminare qualsiasi luogo, sia domestico,...

Covid 19: sarà riconosciuto come malattia professionale per i sanitari

Arriva finalmente una decisione che in molti aspettavano da tempo; la commissione UE ha stabilito che il Covid 19 è una malattia professionale per...