Home Sport Si accende la corsa Scudetto: la favorita è sempre l’Inter?

Si accende la corsa Scudetto: la favorita è sempre l’Inter?

Dopo 28 giornate di campionato non è ancora chiaro chi metterà le mani sullo Scudetto 2021/2022. L’incertezza regna sovrana con almeno tre squadre in lotta, ossia Milan, Inter e Napoli, senza dimenticare una Juventus che, in fondo, non ha mai smesso di credere nella clamorosa rimonta. Gli scontri diretti al vertice, dopo la vittoria dei rossoneri allo stadio Maradona di domenica sera, sono praticamente finiti, fatta eccezione per Juventus-Inter in programma ad inizio aprile. E dunque la corsa allo Scudetto, su cui si può puntare sfruttando i bonus senza deposito dei siti scommesse, si deciderà in queste ultime dieci giornate di campionato (in realtà undici per i nerazzurri attesi dal recupero sul campo del Bologna).

L’Inter resta ancora la favorita per bissare il trionfo della passata stagione, perché ha la rosa più completa e attrezzata, ma anche perché, con un match in meno, è virtualmente in vetta alla classifica a più uno sul Milan. Dal canto loro i rossoneri, vincendo con la zampata di Giroud sul campo del Napoli, hanno rilanciato alla grande la propria candidatura al titolo, un po’ sbiadita dopo i deludenti pareggi con Salernitana e Udinese. Il Napoli invece ha confermato di avere problemi nel fare il salto di qualità, non riuscendo a fare il balzo decisivo nel momento giusto. E poi c’è la Juventus, che non gioca bene e sembra sempre fare fatica, ma che, a meno sette dal Milan e potenzialmente meno otto dall’Inter, ci crede ancora.

Dando uno sguardo al calendario, l’Inter guidata da Simone Inzaghi affronterà nelle prossime sfide tutte squadre decisamente pericolose. Stiamo parlando di Torino e Juventus in trasferta, ma anche di Fiorentina e Verona in casa. Finale più abbordabile nelle ultime cinque (Spezia, Udinese, Empoli, Cagliari e Sampdoria) con solo Inter-Roma di spicco alla 33esima giornata. Il Milan di Stefano Pioli invece affronterà nella prossime cinque giornata Empoli, Bologna e Genoa in casa, alternando le trasferte di Cagliari e Torino. Nel finale di stagione il calendario si complica, con match tutt’altro che scontati contro Lazio, Verona e Sassuolo in trasferta, più le sfide al Meazza contro Fiorentina e Atalanta.

Passando al Napoli di Luciano Spalletti, nelle prossime cinque i partenopei giocheranno a Verona, a Bergamo con l’Atalanta, a cui aggiungere le sfide interne contro Udinese, Fiorentina e Roma. Finale di stagione con le trasferte di Empoli, Torino e La Spezia, affrontando invece in casa Sassuolo e Genoa. A chiudere diamo uno sguardo agli impegni della Juventus di Massimiliano Allegri. I bianconeri nelle cinque giornate prossime affronteranno in trasferta Sampdoria e Cagliari, giocando invece in casa contro Salernitana, Inter e Bologna. Nel rush finale invece, subito trasferta insidiosa sul campo del Sassuolo, poi Venezia (in casa), Genoa (al Ferraris), Lazio (in casa) e infine ostica trasferta al Franchi contro la rivale di sempre Fiorentina.

Dunque il calendario sulla carta più complicato sembra essere quello del Milan con gli ultimi cinque match sicuramente non facili, seguito da quello del Napoli. Ma naturalmente si tratta solo di discorsi sulla carta, visti anche i pareggi del Milan contro la Salernitana ultima e dell’Inter contro il Genoa penultimo. Lo Scudetto è una corsa ancora aperta, lontanissima dall’essere decisa.

 



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Cipralex: recensioni, conseguenze cerebrali, effetti collaterali, gocce

Le persone cercano anche il cipralex danneggia il cervello tvil cipralex danneggia il cervello e il cipralex danneggia il cervello filmil cipralex danneggia il cervello 2020 il...

Legge 104, in arrivo un aumento e gli arretrati: almeno 105 euro in più, chi può essere contento?

Gli sgravi della Legge 104 prevedono per i beneficiari aumenti e arretrati. Esaminiamo le specifiche di questa sorprendente eventualità. Determinare i requisiti per i titolari...

Azioni Exxonmobil: oggi, storico, previsioni 2022

Exxon Mobil Corporation è una compagnia impegnata nel settore energetico; il core business della società è l'esplorazione e la produzione di petrolio...

Umidità di risalita: quando si manifesta e come eliminarla definitivamente

L'umidità di risalita è un problema molto comune che ha come conseguenza quella di aggravare il degrado di un immobile molto rapidamente. Il fenomeno...

La versatilità delle strisce Led, ecco perché sceglierle

Le strisce Led rappresentano il miglior sistema di illuminazione più utilizzato negli ultimi anni presente in commercio, ideali per illuminare qualsiasi luogo, sia domestico,...