Home Cinema e Televisione Quando esce il film su Gene Kelly? Data uscita ufficiale, anticipazioni, cast

Quando esce il film su Gene Kelly? Data uscita ufficiale, anticipazioni, cast

Il film sulla vita di Gene Kelly nasce da un’idea originale di Chris Evans che ne sarà anche l’interprete principale, recitando proprio nel ruolo di Kelly. Tom Holland, invece sarà Fred Astaire per un altro film biografico importante su questo celebre ballerino.

Chris Evans, noto per aver prestato il volto a Captain America, interpreterà questa volta la leggenda del musical cinematografico Gene Kelly.




Data uscita ufficiale del film ed anticipazioni trama

Per l’uscita del film nelle sale cinematografiche ancora non si hanno date certe e bisognerà aspettare forse un po’ di tempo  Vediamo però di seguito qualche anticipazione su trama e cast del film.

La storia del celebre ballerino e showman americano sarà ambientata nel 1952, un anno scelto non a caso, visto che è proprio quello dell’uscita dell’indimenticabile film musicale “Cantando sotto la pioggia”. Come anticipazione del film su Kelly, si può sicuramente dire che racconterà la storia di un adolescente di 12 anni che lavora alla MGM. In questo ambiente, il ragazzino sconosciuto, intraprenderà una amicizia ideale ed  immaginaria con il leggendario Gene Kelly che, proprio in quel momento, sta lavorando al suo prossimo film negli studi cinematografici.

Da questi primi accenni di trama, si capisce che la dimensione del sogno e le atmosfere fantastiche della vecchia Hollywood si fondono per dare vita ad una pellicola di cui ancora non si sa molto, ma che già è riuscita a creare molte aspettative fra i fan, tra emozioni e suggestioni del passato. Ed infatti, molti non hanno perso l’occasione per trovare un collegamento non scontato tra questo film e il Marvel Cinematic Universe.

Come detto sopra, infatti, se Chris Evans (già Captain America) vestirà i panni di Gene Kelly, Tom Holland molto presto interpreterà  il ruolo di un altro celebre ballerino: Fred Astaire. Le somiglianze e i parallelismi fra i due divi sono evidenti.

A proposito di Gene Kelly: chi non lo conosce? Si tratta di uno dei nomi più celebri del cinema americano, che va di pari passo con il musical cinematografico, un genere tipico della tradizione Hollywoodiana e che il ballerino ha contribuito a rendere ancora più grande, grazie a delle interpretazioni leggendarie in cui offriva una combinazione di capacità attoriali e abilità nella danza.

Tra i film più celebri di Kelly vi sono il già citato “Cantando sotto la pioggia”, che celebra la grandezza del cinema stesso, poi “Brigadoon”, “Un giorno a New York” e l’indimenticabile “Un americano a Parigi”.

Chris Evans oltre che per interpretare il ruolo di Kelly, è tornato al cinema anche come doppiatore, offrendo la voce a Buzz Lightyear nel film Pixar.

Il film su Gene Kelly è scritto e prodotto da John Logan (sceneggiatore di GladiatorThe Aviator e Sweeney Todd) e nasce da un’idea originale proprio dello stesso attore protagonista, ovvero Chris Evans. Per il momento però non si hanno molte altre notizie né sull’esatto sviluppo della trama, né sul cast e su altri attori che eventualmente copriranno altri ruoli di personaggi famosi che popolavano quel mondo fatato del cinema americano anni ’50.



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Legge 104, in arrivo un aumento e gli arretrati: almeno 105 euro in più, chi può essere contento?

Gli sgravi della Legge 104 prevedono per i beneficiari aumenti e arretrati. Esaminiamo le specifiche di questa sorprendente eventualità. Determinare i requisiti per i titolari...

Azioni Exxonmobil: oggi, storico, previsioni 2022

Exxon Mobil Corporation è una compagnia impegnata nel settore energetico; il core business della società è l'esplorazione e la produzione di petrolio...

Umidità di risalita: quando si manifesta e come eliminarla definitivamente

L'umidità di risalita è un problema molto comune che ha come conseguenza quella di aggravare il degrado di un immobile molto rapidamente. Il fenomeno...

La versatilità delle strisce Led, ecco perché sceglierle

Le strisce Led rappresentano il miglior sistema di illuminazione più utilizzato negli ultimi anni presente in commercio, ideali per illuminare qualsiasi luogo, sia domestico,...

Covid 19: sarà riconosciuto come malattia professionale per i sanitari

Arriva finalmente una decisione che in molti aspettavano da tempo; la commissione UE ha stabilito che il Covid 19 è una malattia professionale per...