Home Lifestyle L’ultima tendenza: la vasca da bagno al centro della stanza

L’ultima tendenza: la vasca da bagno al centro della stanza

Negli anni, l’arredo bagno ha subito delle importanti trasformazioni dettate dalle tendenze e dalle mode che, inevitabilmente, hanno coinvolto tutto il design della casa.

Nello specifico, la vasca da bagno negli anni ha avuto una connotazione sempre più specifica essendo per antonomasia la custode indiscussa del relax.

La sua storia è antica e controversa: la prima vasca risale al 1700 nell’isola di Creta, quando nel palazzo di Cnosso, fu scoperto un impianto idrico d’avanguardia. Lo scopo era quello di immergersi in acqua fredda e utilizzarla come esercizio fisico.

Fu poi a Roma che la vasca da bagno divenne simbolo di comfort e dunque consacrata al benessere della persona.

Per molti anni questa è stata uno degli elementi primari nel bagno di ognuno, ma le ultime tendenze l’hanno resa protagonista assoluta dell’arredo e elemento di lusso.

Sicuramente il bagno, nell’immaginario collettivo è cambiato. Oggi è tecnologico, colorato, moderno, interattivo e senza dubbio attento all’arredo e alla moda.

Le migliori vasche in vendita online, disponibili in tutte le versioni e forme, permettono al bagno di assumere caratteristiche diverse e alla vasca di essere l’elemento d’arredo che non passa inosservato. Si passa dalle rotonde a quelle squadrate fino ad arrivare a quelle dotate idromassaggio. Lo stile minimal ha travolto il design delle vasche trasformandole in veri e propri diamanti di punta del bagno stesso. Linee semplici e pulite ma allo stesso tempo pratiche e eleganti. L’era del vintage ha riportato in auge una vasca essenziale e dunque non più ad incasso ma posizionata al centro di un’importante open space.

Già, se un tempo era consuetudine incassare la vasca da bagno posizionarla ai margini della stanza, oggi la vasca da bagno sembra rappresentare il perno principale.

La vasca da bagno in camera da letto: un vero lusso

Sapevate che la vasca non è più un’esclusiva del bagno?

In passato la vasca non era posizionata in bagno bensì in camera da letto.

Ecco, il ritorno alle mode passate ha fatto di questo una vera e propria tendenza.

Oggi la vasca da bagno è l’accessorio irrinunciabile per chi ha voglia di arredare in maniera chic e del tutto originale la propria casa. Ecco allora che in camera da letto, ritroviamo questo complemento d’arredo, forse atipico ma senza dubbio originale. Naturalmente è importante prendere in considerazione le dimensioni della nostra casa e nello specifico quelle della camera da letto. Bisogna prendere in considerazione che per installare una vasca in camera, abbiamo bisogno di uno spazio ampio.

Le ultime tendenze vogliono la vasca posizionata davanti al letto o a fianco, in vista o magari coperta da una leggera tenda. Forse queste soluzioni, negli anni precedenti erano una consueta norma solo negli hotel di lusso ma col passare del tempo, la voglia di ricreare ambienti rilassanti dedicati al riposo della persona, hanno preso il sopravvento.

Chiaramente è importante installare un impianto idrico e dunque e un’adeguata predisposizione per lo scarico e un ottimo sistema di ventilazione in grado di aspirare aria e vapori per mantenere l’ambiente sempre salubre. L’idea è quella di evitare muffe e spiacevoli odori, specie se nella camera da letto se questa presenta importanti elementi di legno.

Realizzare una camera da letto inserendo una vasca da bagno simile ad una piscina, è un vero e proprio lusso. Si preferisce la vasca indipendente, quella che può essere collocata al centro della camera, liberamente: la vasca free standing ossia quella che non è in contatto con nessuna parete ed è pensata proprio per essere al centro della stanza. Semplice o con i piedi in vista, sono tutte perfettamente adattabili allo stile della camera da letto.

La vasca ad installazione libera è la vera soluzione. Il design permette di appoggiare la testa e le spalle godendo pienamente del relax. Ce ne sono per tutti i gusti e materiali.

Una vasca da bagno in camera è sempre una scelta elegante. Certo sceglierne una che si abbini perfettamente alla nostra stanza, è un valore aggiunto, specie se si aggiunge a questa il classico tavolino.

E tu cosa aspetti? Tuffati nel relax e fai della tua camera da letto la custode del comfort e del relax a cinque stelle.



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Cipralex: recensioni, conseguenze cerebrali, effetti collaterali, gocce

Le persone cercano anche il cipralex danneggia il cervello tvil cipralex danneggia il cervello e il cipralex danneggia il cervello filmil cipralex danneggia il cervello 2020 il...

Legge 104, in arrivo un aumento e gli arretrati: almeno 105 euro in più, chi può essere contento?

Gli sgravi della Legge 104 prevedono per i beneficiari aumenti e arretrati. Esaminiamo le specifiche di questa sorprendente eventualità. Determinare i requisiti per i titolari...

Azioni Exxonmobil: oggi, storico, previsioni 2022

Exxon Mobil Corporation è una compagnia impegnata nel settore energetico; il core business della società è l'esplorazione e la produzione di petrolio...

Umidità di risalita: quando si manifesta e come eliminarla definitivamente

L'umidità di risalita è un problema molto comune che ha come conseguenza quella di aggravare il degrado di un immobile molto rapidamente. Il fenomeno...

La versatilità delle strisce Led, ecco perché sceglierle

Le strisce Led rappresentano il miglior sistema di illuminazione più utilizzato negli ultimi anni presente in commercio, ideali per illuminare qualsiasi luogo, sia domestico,...