Home Cinema e Televisione Lady Whistledown in Bridgerton, chi è? Frasi, identità, libri, significato

Lady Whistledown in Bridgerton, chi è? Frasi, identità, libri, significato

0
Lady Whistledown in Bridgerton, chi è? Frasi, identità, libri, significato

Lady Whistledown: la penna affilata di Bridgerton

Chi è Lady Whistledown e qual’è la sua identità

Sull’identità di Lady Whistledown aleggia un alone di mistero sin dai primi episodi della fortunata serie tv, Bridgerton. Abile ed arguta scrittrice, pur restando nel completo anonimato, non si lascia sfuggire l’occasione di pubblicare ogni singolo pettegolezzo, intrigo, misfatto o tradimento del mondo a cui appartiene. Lady Whistledown è, a tutti gli effetti, gli occhi e le orecchie “del ton” , la nobiltà londinese dell’800. Personaggio complesso e a tratti impulsivo, la sua rubrica avrà un tale rilievo da influenzare i pensieri e le opinioni dell’élite di Londra.

Lady Whistledown è infatti lo pseudonimo di una gentildonna, presumibilmente appartenente allo stesso “ton” di cui è protagonista il suo panphelet. Di lei non si sa proprio nulla o quasi. Né origini, né iniziali, solamente un nome.

Ed è proprio intorno a questo che si intrecciano le storie di Bridgerton, strabiliante serie tv storica che da sola ha saputo entrare nella top 5 della serie più vista di sempre, grazie anche all’aspettativa che il misterioso personaggio ha creato nei fan.

Ma l’attesa non è stata lunga. Sarà proprio il primo finale di stagione a far saper al pubblico chi sia veramente Lady Whistledown che altri non è se non Penelope Featherington!

La rivelazione al pubblico, avviene subito dopo che Eloise capisce finalmente che non può trattarsi di Madame Delacroix. La ragazza aveva infatti sviluppato una vera e propria ossessione per Lady Whistledown, trascorrendo la maggior parte del suo tempo a cercare di scoprire l’identità della scrittrice, ipotizzando che potesse essere proprio la Delacroix.

Eloise escogita persino un piano per smascherare l’editorialista di gossip più famosa di Londra scovando la tipografia usata per pubblicare la sua newsletter. Neanche a dirlo, non avrà successo. Poco dopo, in coincidenza con il finale, avviene la rivelazione.

Ragazza timida e mesta, Penelope Featherington è in realtà la misteriosa Lady. Sarà un flebile sorriso a svelarlo innescando una serie di dubbi e domande in un finale di stagione “col botto”.

Mentre la sua identità è ora nota ai telespettatori, nessuno altro personaggio di Bridgerton lo sa ancora.

Cosa dobbiamo aspettarci dalla seconda stagione? L’identità segreta di Lady Whistledown sarà finalmente resa nota?

Differenze con i libri e curiosità

A differenza del telefilm, nei romanzi, la vera identità di Lady Whistledown resta un segreto ben custodito fino al quarto volume Romancing Mister Bridgerton, dove viene svelata sia al “ton” che ai lettori.

Un’altra curiosità. Il ruolo di Penelope è interpretato da Nicola Coughlan. Ma non è la voce del personaggio. La voce di Lady Whistledown è la leggendaria Julie Andrews. L’86enne è la narratrice fuoricampo  di Bridgerton e colei che legge tutti i succosi pettegolezzi della nobiltà londinese. Tuttavia, l’attrice non appare mai nello show di persona.

In ultimo, ma non per importanza, nel settimo episodio, Benedict indossa una piccola ape nera sul colletto della sua camicia. Le opere di Quinn hanno una connessione con l’emblema perché suo padre, Edmund, è morto a causa di una puntura d’ape.



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here