Home Senza categoria iPhone 14 probabilmente non sarà il primo iPhone Apple Pencil, nonostante il...

iPhone 14 probabilmente non sarà il primo iPhone Apple Pencil, nonostante il Galaxy S22 Ultra

iPhone 13 Pro Max with an Apple Pencil stylus

(Credito immagine: futuro)

Il Samsung Galaxy S22 Ultra ha portato uno stilo sui telefoni di punta, per la prima volta da quando la serie Galaxy Note è salpata verso il tramonto. Ma Apple potrebbe portare la torcia e portare uno stilo sull’iPhone 14?

Bene, potremmo scrivere un articolo su come questo lo renderebbe il miglior iPhone di sempre, o compilare un dibattito equilibrato sull’eventualità che possa accadere o meno, ma non vogliamo farti perdere tempo.




Non succederà.

Una lunga storia di voci sugli stilo per iPhone

Sembra che l’abbiamo fatto sentito parlare di iPhone che ottengono l’Apple Pencil da quando è iniziata la storia registrata. Abbiamo sentito voci nel 2017, 2018, 2019, 2020, 2021 – probabilmente le sentiremo anche nel 2022.

Questi non erano vaghi “Gli iPhone potrebbero anche le voci di uno stilo e hanno chiamato i dispositivi: ne abbiamo sentito parlare in particolare dell’iPhone 11 e ora lo abbiamo sentito alcune volte anche dell’iPhone Flip.

E sai quanti iPhone abbiamo visto in quel periodo che funzionavano effettivamente con Apple Pencil? Un totale di zero. Quindi non c’è motivo di pensare che l’iPhone 14, a differenza dei suoi predecessori, avrà effettivamente uno stilo.

The Apple Pencil on an iPad Pro.

(Credito immagine: futuro)

Prendere le voci con le pinze The Apple Pencil on an iPad Pro.

Sentiamo spesso voci stravaganti sugli iPhone, ma raramente si avverano.

Questo perché Apple tende a offrire solo feat ure che attirano i consumatori mainstream – MagSafe è utile per tutti, così come gli schermi 5G e 120Hz, tre miglioramenti che abbiamo visto negli ultimi iPhone. Tuttavia, i leaker non sembrano aver visto questo promemoria.

Certo, per un gruppo selezionato di utenti anche gli stili sono utili, ma non sufficienti per introdurli la gamma iPhone.

Questo perché ci sono solo quattro membri della famiglia annuale di iPhone, quindi se uno o due usano uno stilo, è un quarto o metà della gamma , tutto propagandando una funzionalità che non verrà utilizzata da molte persone.

Per fare un confronto, Samsung ha un sacco di telefoni diversi su varie gamme: ha il Galaxy S, A linee , J, Z e M, ognuna delle quali ha innumerevoli dispositivi. Quindi, se non vuoi uno stilo in un telefono Samsung, hai molte alternative.

Volere abbiamo mai visto un iPhone con uno stilo?

(Credito immagine: futuro)

Mai dire mai: è possibile che le abitudini degli utenti cambino per rendere gli stili più popolari, o forse vengano progettate più app che li utilizzano.

Ma ci vorrà del tempo – Apple non reinventa i suoi dispositivi, li perfeziona e ci vorranno alcuni anni per passare dall’attuale blocco design a uno con spazio per uno stilo.

Vale anche la pena sottolineare che Apple avrà effettivamente bisogno di progettare uno stilo abbastanza piccolo da stare all’interno di un iPhone, a meno che non ha in programma un’altra soluzione di archiviazione.

Forse prima, potremmo vedere il tablet Apple Pencil diventare compatibile con il telefono, per offrire funzionalità multi-dispositivo che potrebbero aiutare con alcuni tipi di creativi e artisti. Ma ancora una volta, non è qualcosa che ci aspettiamo a breve.

Le voci di iPhone 14 hanno già indicato abbastanza upgrade che non ci aspettiamo più: il la mancanza di un notch, un aumento della risoluzione della fotocamera e la sostituzione del mini con un iPhone 14 Max sono tutto ciò che ci aspettiamo davvero per ora.

Quindi nonostante il fatto che il Galaxy S22 Ultra sia un popolare telefono con stilo e che Motorola stia facendo una spinta sempre più grande in questa nicchia di mercato, non vediamo che questa caratteristica stia prendendo piede abbastanza da permettere ad Apple di seguirne l’esempio.
  • Contrappunto: Samsung Galaxy S22 Ultra mostra che Apple dovrebbe aggiungere il supporto Pencil agli iPhone
  • Il ruolo di Tom nel team TechRadar è quello di specializzarsi in telefoni e tablet, ma affronta anche altre tecnologie come scooter elettrici, smartwatch, fitness, giochi mobili e altro ancora. Ha sede a Londra, Regno Unito.

    Si è laureato in Letteratura americana e scrittura creativa presso l’Università dell’East Anglia. Prima di lavorare in TechRadar ha lavorato come freelance in tecnologia, giochi e intrattenimento e ha anche trascorso molti anni lavorando come mixologist. Al di fuori di TechRadar lavora nel cinema come sceneggiatore, regista e produttore.



    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Must Read

    Cipralex: recensioni, conseguenze cerebrali, effetti collaterali, gocce

    Le persone cercano anche il cipralex danneggia il cervello tvil cipralex danneggia il cervello e il cipralex danneggia il cervello filmil cipralex danneggia il cervello 2020 il...

    Legge 104, in arrivo un aumento e gli arretrati: almeno 105 euro in più, chi può essere contento?

    Gli sgravi della Legge 104 prevedono per i beneficiari aumenti e arretrati. Esaminiamo le specifiche di questa sorprendente eventualità. Determinare i requisiti per i titolari...

    Azioni Exxonmobil: oggi, storico, previsioni 2022

    Exxon Mobil Corporation è una compagnia impegnata nel settore energetico; il core business della società è l'esplorazione e la produzione di petrolio...

    Umidità di risalita: quando si manifesta e come eliminarla definitivamente

    L'umidità di risalita è un problema molto comune che ha come conseguenza quella di aggravare il degrado di un immobile molto rapidamente. Il fenomeno...

    La versatilità delle strisce Led, ecco perché sceglierle

    Le strisce Led rappresentano il miglior sistema di illuminazione più utilizzato negli ultimi anni presente in commercio, ideali per illuminare qualsiasi luogo, sia domestico,...