Se siete iPhone dipendenti non starete di certo più nella pelle e starete aspettando con ansia la data di uscita ufficiale del nuovo gioiellino di casa Apple. La buona notizia è che, a quanto pare, i tempi di attesa non sono poi così lunghi.

Quando esce iPhone 14

Da quel che sappiamo sono pochi i medi che ci separano dalla fatidica data, attualmente non ancora annunciata, ma stando ai rumors di chi è vicino alla Apple, il nuovo iPhone 14 dovrebbero essere lanciato sul mercato nella seconda parte del 2022. 
Uno tra i tanti rumors ancora più accreditato dal fatto che storicamente gli iPhone vengono generalmente presentati e lanciati sul mercato nel mese di settembre. Mai un ritardo da parte della casa madre, se non per l’iPhone 12, per problemi causati dal perpetrarsi della pandemia Covid19.
Dunque non una data certa ma a quanto pare ci saranno grandi novità sia dal punto di vista del design che della tecnologia, a partire dalle prestazioni della fotocamera.
I modelli disponibili.

Stando alle “voci di corridoio” storicamente gli iPhone vengono generalmente presentati e lanciati sul mercato nel mese di settembre.

Mai un ritardo da parte della casa madre, se non per l’iPhone 12, per problemi causati dal perpetrarsi della pandemia Covid19. Dunque non una data certa ma a quanto pare ci saranno grandi novità sia dal punto di vista del design che della tecnologia, a partire dalle prestazioni della fotocamera.

I modelli disponibili

Quasi certo l’abbandono della versione mini, che pare non abbia incontrato al 100% le preferenze e i gusti dei clienti, disponibile invece per le due precedenti versioni e quattro nuovi modelli da immettere sul mercato:
1. iPhone 14 nella versione classica con schermo da 6.1 pollici.
2. iPhone 14 pro con schermo da 6.7 pollici
3. iPhone 14 max con schermo da 6.1 pollici
4. iPhone 14 Max pro con schermo da 6.7 pollici.

Prezzo iPhone 14

Novità in arrivo anche per la parte relativa ai prezzi per l’acquisto delle varie tipologie di iPhone.
L’introduzione di nuove tecnologie più sofisticate e l’aumento dei costi di produzione, dovrebbero far salire i prezzi di circa un centinaio di dollari. In Italia mediamente dovrebbero costare circa 140 € in più rispetto ai suoi predecessori.
Dunque, facendo una suddivisione per modello, gli iPhone verrebbero a costare (in dollari) :
1. L’iPhone 14 nella versione classica costerà 800 dollari
2. L’iPhone 14 pro costerà 900 dollari
3. L’iPhone 14 max costerà1100 dollari
4. L’iPhone 14 Max pro costerà 1200 dollari

Le novità nella fotocamera

Come già accennato nelle righe precedenti grandi novità riguarderanno anche il design e la tecnologia. A subire un notevole miglioramento sarà, tra i vari componenti, la fotocamera, uno dei grandi capisaldi dei fan dell’iPhone.
Nelle righe a seguire vi riassumeremo le specifiche di cui siamo a conoscenza grazie alle interviste rilasciate dai vari dirigenti Apple.
Via le sporgenze che a causa del design estremamente sottile del telefono, caratterizzava i modelli passati che a quanto pare verrà rimossa, semplicemente rendendo leggermente più spesso l’iPhone.
Uno dei cambiamenti più significativi riguarderà la fotocamera frontale, grazie al miglioramento della qualità della messa a fuoco della stessa e che avrà un collegamento diretto e preciso con quella posteriore.
Quest’ultima passerà da 12 a 48 megapixel.  L’intento di Apple è usare una sofisticata tecnologia per il ridimensionamento, in grado di restituire una risoluzione a 12 megapixel.
Questa miglioria permetterebbe di ottenere una qualità foto/video nettamente superiore, in grado di eliminare le distorsioni e dare più nitidezza e risoluzione allo scatto, arrivando addirittura a supportare le riprese in 8k.