Home Tecnologia Prima giù, ora di nuovo su: l'aumento dei prezzi dei telefoni Pixel...

Prima giù, ora di nuovo su: l’aumento dei prezzi dei telefoni Pixel da parte di Google

Negli ultimi anni, c’è stata una direzione molto piacevole nei prezzi dei telefoni Pixel di Google. In particolare, nel frattempo è sceso. E anche quando non era più così, Google è riuscita a mantenere i prezzi a un livello sorprendentemente basso. Ma è evidente che ora la curva dei prezzi sta probabilmente risalendo lentamente.

I Pixel serie a più costosi che mai

Uno sguardo all’estate mostra che entrare nella serie Pixel a sarà più costoso che mai. Il primo Pixel 3a costava solo 399 euro. Ma il prezzo è ancora più basso. Il Pixel 4a ha permesso di entrare nel mondo dei cellulari di Google con un prezzo di soli 349 euro. Se volessi più potenza, potresti optare per il Pixel 4a 5G a 499 euro.

Quest’anno, solo il Pixel 6a sarà disponibile a 459 euro. Questo è l’RRP di Google. Tecnicamente è più paragonabile al Pixel 4a 5G e quindi ha un buon prezzo, ma i nuovi arrivati della serie Pixel a non hanno più un’opzione più economica. Google si è così lasciata alle spalle il limite di prezzo di 400 euro. Peccato.

I dati chiave più importanti sul Google Pixel 6a:

Processore Google TensorSchermo OLED da 6,1 pollici6 gigabyte di RAM, 128 gigabyte di memoria4410 mAh di batteria, fino a 72 ore di autonomiaDoppia fotocamera – nota da Pixel 5 e co.
Fotocamera principale da 12,2 megapixel (IMX363)
12 megapixel ultra-wide (IMX386)
Fotocamera frontale da 8 megapixel (IMX355)5G wireless, WiFi 6, Bluetooth 5.2, supporto eSIMDimensioni: 152,2 x 71,8 x 8,9 mm (più piccolo del Pixel 6)Altoparlanti stereo, sensore per le dita nel displayGaranzia di 5 anni per gli aggiornamenti di sicurezzaColori: nero, bianco, verdePrezzo: 459 euro RRP.

Nei modelli di punta, il prezzo è inizialmente sceso alle stelle

.
Nella fascia di prezzo superiore, Google ha saputo continuare a sorprendere. Mentre il Pixel 4 e il Pixel 4 XL costano ancora rispettivamente 749 e 899 euro, il prezzo del modello di punta non è stato ritoccato al rialzo nemmeno dopo due anni (Pixel 6 Pro). E la variante base è stata persino disponibile a un prezzo molto più basso negli anni successivi (Pixel 5, Pixel 6) a soli 629 o 649 euro.

L’aumento dal Pixel 5 al Pixel 6 è stato di soli 20 euro. Ma ho quasi paura che Google non sia in grado di mantenere questi prezzi nel prossimo inverno o autunno. Inflazione, guerra, scarsità di trucioli… insomma. In ogni caso, sarei sorpreso. A meno che, ovviamente, non stiano cercando di finanziare i dispositivi dietro le quinte per mantenere i prezzi relativamente bassi. Insomma, nel frattempo, anche Xiaomi costa di più.



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Umidità di risalita: quando si manifesta e come eliminarla definitivamente

L'umidità di risalita è un problema molto comune che ha come conseguenza quella di aggravare il degrado di un immobile molto rapidamente. Il fenomeno...

La versatilità delle strisce Led, ecco perché sceglierle

Le strisce Led rappresentano il miglior sistema di illuminazione più utilizzato negli ultimi anni presente in commercio, ideali per illuminare qualsiasi luogo, sia domestico,...

Covid 19: sarà riconosciuto come malattia professionale per i sanitari

Arriva finalmente una decisione che in molti aspettavano da tempo; la commissione UE ha stabilito che il Covid 19 è una malattia professionale per...

Come fai a vedere chi ti segue su Facebook, anche se non è tuo amico

Da diversi anni Facebook ha implementato un meccanismo attraverso il quale qualcuno può seguirti, vedere i tuoi post pubblici, mettere mi piace o...