Fin dal momento in cui il ginecologo annuncia alla neo mammina che è in attesa di due gemelli iniziano tutta una serie di preparativi che termineranno dopo nove mesi, se non prima, con il parto di due fratelli/sorelline. Quando a nascere sono due gemelli le cose da comprare, al momento del parto in ospedale, come ci suggerisce la logica, sono tutte in doppia cifra. Due tutine, due body, due paia di calze, due cappellini e per ultimo un passeggino gemellare che accompagnerà i nostri bambini durante tutta la fase di crescita.

Passeggino gemellare, compatto e leggero

In commercio esistono vari modelli di passeggini doppi, ovvero un passeggino per gemelli; tutti pensati per rispondere alle esigenze sia dei nascituri che a quelle dei genitori. La caratteristica principale di un passeggino gemellare è il comfort. Il fatto che un passeggino ospiti due piccolini non significa che deve essere così grande da risultare pesante e ingombrante. La compattezza che presentano i passeggini gemelli di ultima generazione dimostra proprio quanto essi risultino, al contrario, leggeri e pratici. Facili da chiudere e da infilare tranquillamente nel bagagliaio dell’auto. I passeggini gemelli risultano maneggevoli da guidare, capaci di oltrepassare qualsiasi tipo di apertura.

Questo è di grande conforto per un genitore che può andare in giro per negozi con un passeggino doppio, senza correre il rischio di rimanere insieme ai bimbi fuori dalla porta; un passeggino gemellare leggero è sempre ricercato. Ciò non significa, però, che i passeggini gemelli pecchino dal punto di vista della comodità. Difatti, sia che stiano seduti o sdraiati, i gemelli potranno riposare comodamente, qualora ne sentissero il bisogno.

Passeggini gemellari, modelli e costi

Tra le varie tipologia di passeggini gemelli ci sono quelli con seduta affiancata. Di questo modello i più comodi sono quelli che possono essere guidati con una sola mano grazie alla presenza di un lungo maniglione. Un’altra tipologia è il passeggino gemelli tandem. Questo modello si presenta con le sedute una dietro l’altra. Per quanto riguarda i costi, partiamo da un modello base che si aggira intorno ai 150 euro fino ad arrivare a 500 euro. Ma nei negozi ci sono tipi di passeggini gemelli anche più costosi il cui prezzo può arrivare e anche superare i 650 euro.